Alleviare la sciatica con rimedi naturali

· 9 Febbraio 2015
In questo articolo parliamo dei rimedi per ridurre il dolore causato dall'infiammazione del nervo sciatico, è possibile alleviare la sciatica con poco.

In questo articolo vogliamo presentarvi alcuni rimedi naturali per alleviare la sciatica e il dolore che comporta.

Il nervo sciatico è il più lungo del nostro corpo e quando si infiamma, per irritazione o compressione, può generare un dolore molto intenso che inizia dalla vita, scende lungo la coscia e arriva fino a dopo il ginocchio.

Gli attacchi di sciatica sono piuttosto comuni, una sorta di pizzicotto molto forte che può paralizzare per il dolore e impedire il normale svolgimento delle attività di tutti i giorni.

Il dolore della sciatica può essere alleviato grazie a dei rimedi naturali, oltre all’assoluto riposo per uno o due giorni. Se anche voi soffrite di questo problema, è molto importante che vi rivolgiate al vostro medico, il quale sarà in grado di determinare correttamente la situazione e deciderà a quale trattamento sottoporvi.

Come vi abbiamo anticipato, esistono dei rimedi casalinghi per alleviare i sintomi della sciatica in modo naturale. Continuate a leggere l’articolo per saperne di più!

Succo di patate e sedano per alleviare la sciatica

Sedano

Il succo di patate e sedano ha degli effetti positivi per chi soffre di sciatica e vuole ridurre il dolore. L’unico inconveniente è che serve un estrattore di succo. Basta semplicemente estrarre il succo dalle patate e dal sedano per un totale di 275 grammi. Una volta preparato il succo, bisogna berlo tutti i giorni.

Infuso di salice

Il salice contiene una sostanza chiamata salicina, principio dell’aspirina. Grazie a questo componente, l’infuso di salice è indicato per contrastare il dolore della sciatica. Basta solamente far bollire un litro d’acqua con un pezzo di corteccia di quest’albero e lasciarlo cuocere per 15 minuti.

Trascorsi i 15 minuti, filtrate l’acqua e bevetela ogni 8 ore.

Ortica

Ortica

L’ortica vanta proprietà che aiutano a rilassare il nervo sciatico e a ridurre il dolore. Per godere dei benefici dell’ortica, vi consigliamo di preparare un bagno caldo.

Preparatelo diluendo un litro di infuso di ortica oppure sfiorare sulla zona in cui avvertite dolore dei rametti di ortica fresca. In questo modo potrete alleviare il dolore e ridurre l’infiammazione. Quest’ultimo rimedio va fatto con molta attenzione, due volte al giorno.

Timo e origano

Il timo e l’origano sono due grandi alleati per alleviare il dolore della sciatica perché hanno proprietà antinfiammatorie. In questo caso, dovete semplicemente mescolare un cucchiaio di timo fresco, un cucchiaio di origano e un cucchiaio di ortica in un litro d’acqua.

Portate ad ebollizione a fuoco alto, fate bollire per 15 minuti, poi ritirate dal fuoco e lasciate riposare l’infuso per altri 5 minuti. Una volta pronto, filtrate l’infuso e bevetelo due volte al giorno.

Leggete anche: I poteri del timo: dalla tisana all’olio essenziale

Aglio

Aglio per alleviare la sciatica

L’aglio crudo è un altro rimedio consigliato in caso di sciatica, infatti è un alimento che aiuta a mantenere il sangue caldo, favorisce la buona circolazione e questo è essenziale per alleviare il dolore che accompagna questo disturbo.

Scoprite: Ricette per migliorare la circolazione

Cataplasma di luppolo per alleviare la sciatica

Per alleviare il dolore e l’infiammazione del nervo sciatico, una buona opzione consiste nel preparare un cataplasma di luppolo. Fate bollire quest’erba per 10 minuti e poi avvolgetela in una garza. Non bisogna farla raffreddare, ma appoggiarla sulla zona interessata. Coprite con un panno per conservare il calore.

Acqua calda

L’applicazione di calore sulla zona interessata è ideale per alleviare il dolore e ridurre l’infiammazione del nervo sciatico. Basta semplicemente appoggiare sulla zona in questione una borsa dell’acqua calda almeno 3 volte al giorno.

Movimento

Camminare per alleviare la sciatica

Anche se si consiglia di riposare per uno o due giorni per alleviare il dolore della sciatica, gli esperti raccomandano di non esagerare con il riposo perché potrebbe anche peggiorare il problema.

L’ideale è che, dopo i due giorni di riposo assoluto, si riprendano le normali attività. Però bisogna evitare di sollevare pesi eccessivi o di piegare la schiena nelle prime 6 settimane dalla comparsa del dolore.

Massaggi per alleviare la sciatica

I massaggi sono un grande aiuto per combattere gli spasmi muscolari che di solito accompagnano la sciatica. Questo tipo di terapia deve essere realizzata da un professionista, infatti un movimento sbagliato potrebbe aumentare la sensibilità al dolore.

I massaggi possono ridurre la tensione e il dolore, oltre a controllare lo stress che questo problema può causare.