Rimedi naturali per la psoriasi: abitudini e trattamenti

22 luglio 2018
La psoriasi è una malattia della pelle di origine genetica che può essere aggravata da diversi fattori, quindi è importante conoscere alcuni rimedi per calmare i sintomi

La psoriasi è una malattia cronica della pelle molto difficile da trattare e che di solito peggiora con l’età. Qualsiasi fattore può scatenare uno sfogo o un peggioramento, come un po’ di cibo, una situazione di stress o un improvviso cambiamento climatico. Conoscere i rimedi naturali per la psoriasi è di grande utilità.

Qualsiasi malattia cutanea crea disagio, ma è importante non demoralizzarsi, altrimenti la situazione peggiorerà ulteriormente.

La pelle è l’area più esposta a contrarre molti tipi di malattie e ancora di più al giorno d’oggi a causa del significativo inquinamento ambientale.

In questo articolo vi presentiamo alcuni rimedi naturali per la psoriasi e diverse informazioni generali su questa malattia cutanea.

Sintomi della psoriasi

Tra i disturbi fisici più comuni di questa condizione troviamo:

  • Infiammazione cutanea
  • Desquamazione
  • Rossore
  • Prurito
  • Dolore, nei casi più gravi

Le aree più colpite sono la schiena, il cuoio capelluto e le estremità. Tuttavia, può presentarsi anche nei genitali, nelle ascelle o sotto le unghie.

Questa patologia colpisce soprattutto tra i 15 e i 35 anni, anche se la comparsa nei bambini e negli anziani non è escluso.

Cause

L’origine della psoriasi non si conosce con certezza, ma è noto che ha una componente genetica ed ereditaria. Se entrambi i genitori soffrono di psoriasi, esiste la possibilità che un figlio su quattro soffra di questa malattia.

Altri possibili fattori di rischio sono:

  • Climatologia. Frequenti cambiamenti da freddo e a caldo possono causare la psoriasi.
  • Traumatismi. Qualsiasi urto può scatenare la comparsa di psoriasi nella zona interessata. Vale lo stesso per le scottature solari.
  • Farmaci. Il consumo di alcuni farmaci può contribuire alla comparsa o all’aggravamento di questa condizione. Per questo motivo, è importante informare il proprio medico delle medicine che si assumono.
  • Stress. Qualsiasi situazione che ci causa stress può scatenare questa patologia cutanea.

Può manifestarsi in modo molto diverso in ogni individuo, quindi la sua classificazione si basa sulla forma, la gravità e la tipologia delle squame.

Consigli

Donna bevendo acqua

Possiamo accompagnare il trattamento dato dal dermatologo da:

  • Bere molta acqua durante il giorno.
  • Idratare la pelle con prodotti naturali come l’aloe vera.
  • Andare al mare, poiché l’acqua salata è molto utile.
  • Evitare tabacco e alcol.
  • Ridurre il consumo di latticini, zuccheri, grassi e farine raffinate.
  • Migliorare la funzionalità del fegato, dei reni e dell’intestino per facilitare l’eliminazione delle tossine.
  • Fare sport due o tre volte a settimana.
  • Dormire bene.

Rimedi naturali per la psoriasi

I rimedi naturali per la psoriasi renderanno più facile calmare i sintomi. Tuttavia, è bene ricordare che in casi come questi devono completare il trattamento medico, mai sostituirlo.  

Carota

La carota, ricca di antiossidanti, è molto utile per tutti i tipi di problemi cutanei.

Ingredienti

  • 2 piccole carote
  • 1 cetriolo

Preparazione

  • Grattugiate entrambi gli ingredienti, mescolate bene e applicate sulle aree interessate.
  • Lasciate agire per 20 minuti e rimuovete.

Aloe vera

Gel aloe vera

Questa pianta è una delle migliori alleate del nostro corpo e ci aiuta ad alleviare molti sintomi diversi. In questo caso possiamo usarla in due modi:

Come idratante

L’aloe vera ha incredibili proprietà idratanti che ci aiuteranno a rinfrescare l’area e a ridurre il prurito.

Estraete il gel della pianta e applicatelo direttamente sull’area interessata; noterete subito un miglioramento.

Succo

Il succo di aloe vera migliora l’attività dell’apparato digerente. Questo organo è strettamente correlato alla psoriasi e dobbiamo mantenere una buona evacuazione.

Ingredienti
  • Una foglia di aloe vera
  • 3 tazze di acqua (750 ml)
Preparazione
  • Frullate gli ingredienti e filtrate.
  • Si consiglia di berlo 3 volte al giorno, finché non si notano miglioramenti.

Olio di lino

Gli acidi grassi essenziali omega 3 contenuti nel lino fanno molto bene alla pelle, in particolare in caso di psoriasi. Ci nutrono dall’interno e contrastano la secchezza e il prurito causato da questa malattia.

Anche olio di cocco è un ottimo idratante, dunque vale la pena di prenderlo in considerazione tra i rimedi naturali per la psoriasi.

Cosa fare

  • Mettere sul palmo delle mani due cucchiai di questo olio (30 ml).
  • Applicarlo direttamente sulle aree interessate e far agire per 20 minuti, poi toglierlo. Le quantità dipendono dall’estensione della zona.
Guarda anche