Trattamento naturale all’aloe vera per la psoriasi

· 25 maggio 2016
Oltre ad effettuare il trattamento topico a base di aloe vera, per ottenere migliori risultati, potete integrarlo bevendo ogni giorno un bicchiere d'acqua con il gel di questa pianta. 

Oggigiorno non esiste un trattamento specifico per la psoriasi che garantisca a tutti risultati efficaci. Si tratta di una malattia cronica e, inoltre, ogni caso presenta le sue peculiarità, diverse zone affette e una desquamazione più o meno intensa, accompagnata da arrossamento e bruciore.

I medicinali topici contengono quasi sempre steroidi e acidi salicilici, retinoidi o antralina, Ebbene, se esiste un trattamento naturale per eccellenza, in grado di migliorare lo stato della psoriasi senza causare effetti collaterali è, senza dubbio, l’aloe vera.

Grazie alla ricchezza dei suoi componenti e alla sua potente capacità di rigenerare e cicatrizzare i tessuti feriti, questa pianta medicinale può essere d’aiuto sia in casi di psoriasi lieve sia acuta.

Benefici dell’aloe vera per la psoriasi

La psoriasi è una malattia cronica caratterizzata dalla comparsa di macchie rosse sulla pelle, che si infiammano e producono desquamazione. Può presentarsi su gomiti, ginocchia, schiena o anche sul cuoio capelluto.

  • La psoriasi non è una malattia contagiosa, ed è dovuta quasi sempre a fattori genetici. Compare tra i 15 e i 35 anni, e l’indice di incidenza sulla popolazione è tra l’1% e il 3%.
  • La psoriasi si verifica a causa di un’alterazione genetica che porta le cellule della pelle a dividersi in eccesso. Ciò nonostante, questa malattia non ha niente a che vedere con i processi cancerogeni.
  • Il principale problema di questa malattia dermatologica è che è fastidiosa, a livello fisico e psicologico.

Leggete anche: Rimedi naturali contro la psoriasi

Un aspetto di cui tener conto per quanto riguarda la psoriasi è che fattori come il clima, lo stress, i problemi endocrini o una cattiva alimentazione, possono aggravare la malattia.

Questi elementi, dunque, dovrebbero sempre essere controllati, nella misura del possibile.

ale vera per la psoriasi alle mani

Psoriasi e aloe vera

I componenti più benefici dell’aloe vera per la psoriasi sono le antrachinone. Questi enzimi hanno un elevato potere antibiotico, antivirale e cicatrizzante. Depurano la pelle e l’organismo.

L’aloe vera è ricca di diversi tipi di antrachinone, davvero utili in questo caso:

  • Aloia: possiede proprietà analgesiche e calmanti.
  • Emodina: efficace contro le infezioni; ha lo stesso effetto dell’aspirina.
  • Acido aloetico: ha un’azione battericida e neutralizza le tossine.
  • Acido crisofanico: è un derivato dell’emodina e viene utilizzato dalle industrie farmaceutiche per trattare le malattie della pelle.

Un altro aspetto da prendere in considerazione è che, grazie all’aloe vera, le zone secche dovute alla psoriasi si umidificano e rimangono permanentemente idratate, grazie allo strato protettivo creato dal gel di questa pianta.

L’aloe ha un effetto calmante, idratante e rinfrescante e stimola la crescita delle nuove cellule della pelle, grazie al suo contenuto di steroidi naturali, vitamine, enzimi, nutrienti, amminoacidi e antiossidanti.

Vi consigliamo di leggere: I vantaggi di congelare il gel di aloe vera

Se vi abituerete ad applicare un po’ di gel di aloe vera sulla pelle in modo regolare, noterete i primi risultati dopo soli 10 giorni. L’arrossamento diminuirà e allevierete il dolore, l’infiammazione e la desquamazione.

Come realizzare il trattamento a base di aloe vera per la psoriasi

gel di aloe vera per la psoriasi

Uso topico dell’aloe vera

Per trattare la psoriasi e notare risultati significativi, dovrete applicare il gel di questa pianta sulla pelle, almeno due volte al giorno. Ecco come fare:

  • Riempite un stampo per cubetti di ghiaccio con il gel di aloe vera e congelatelo. Quando sarà pronto, prendetene un cubetto e applicatelo sulla zona colpita.
  • Ci teniamo a ricordarvi che, anche se in farmacia potete trovare creme già pronte, sarà sempre più conveniente avere una pianta a casa (clicca qui per sapere come coltivarla).

Cresce rapidamente, non ha bisogno di molte cure ed è sufficiente una sola foglia per ricavare il gel necessario. Si conserva perfettamente in freezer.

Uso orale dell’aloe vera

Per completare il trattamento naturale a base di aloe vera, vi consigliamo di bere ogni mattina un bicchiere di acqua con questo gel terapeutico.

Vi spieghiamo come fare:

Ingredienti

  • 2 cucchiai di gel di aloe vera (20 gr)
  • 2 cucchiai di succo di limone (20 ml)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Scoprite anche: 12 effetti medicinali del limone

Preparazione

  • Iniziate scaldando l’acqua. Quando sarà arrivata a ebollizione, aggiungete due cucchiaini di gel di aloe vera.

Noterete che si dissolverà facilmente. Mescolate gli ingredienti, per ottenere una bevanda omogenea.

  • Lasciate riposare per 10 minuti, versatela nella vostra tazza preferita e, infine, aggiungete il succo di limone. Bevete questa bevanda ogni mattina, senza dimenticarvi del trattamento topico!

Vedrete che, dopo soli pochi giorni, otterrete buoni risultati.

Guarda anche