Rimedi naturali per la tosse secca: 5 proposte

9 Dicembre 2019
Anche se tutti questi rimedi sono ottimi per curare la tosse, non è consigliabile mischiarli, poiché potrebbe rivelarsi controproducente. Se avete dei dubbi, consultate uno specialista.

Conoscete i 5 rimedi naturali per combattere la tosse secca?Scopriteli in questo articolo!

La tosse secca si manifesta quando non vi è produzione di catarro. Di solito questa condizione è causata da una reazione allergica al polline o alla polvere e da virus e batteri che attaccano il sistema respiratorio.

Anche se è un sintomo molto fastidioso, dovete sapere che si tratta di una reazione normale del corpo, che cerca di eliminare tutte quelle sostanze nocive che interferiscono con le proprie funzioni.

Anche se può essere causata da diversi fattori o disturbi, la tosse secca irrita sempre la gola e, a volte, è persino dolorosa.

Per fortuna, non sempre è necessario l’intervento di un medico per tenere sotto controllo questo problema ed evitare che interferisca con la propria qualità di vita.

Bastano alcuni rimedi naturali per la tosse secca per accelerare la guarigione e ottenere una sensazione di sollievo in poco tempo.

Ecco a voi i 5 rimedi naturali per la tosse seccasenza dover ricorrere a prodotti farmaceutici convenzionali. Provateli!

1. Peperoncino e miele, tra i rimedi naturali per la tosse secca

Peperoncino e miele

Nel caso del miele, i suoi effetti benefici sono supportati da questo studio del Dipartimento di Otorinolaringoiatria dell’Università Cattolica del Cile, in cui si ritiene che abbia la stessa validità del destrometorfano e della levodropropizina nel trattamento del raffreddore comune.

Per quanto riguarda il peperoncino, non ci sono studi che supportano una sua influenza benefica sulla tosse, ma non è comunque considerato pericoloso.

Leggete anche: Prepariamo uno spray naturale contro il mal di gola

Ingredienti

  • ½ tazza di miele (50 gr)
  • 1 cucchiaino di peperoncino in polvere (5 gr)

Cosa fare?

  • Preparate una miscela con il miele e il peperoncino in polvere e quindi versatela in un contenitore di vetro.
  • Ingerite un cucchiaino di questo rimedio ogni 5 ore.
  • Potete diluirlo in acqua tiepida.

2. Aglio, olio d’oliva e timo, una altro dei rimedi per la tosse secca

L’aglio è uno degli antibiotici più potenti che si trovano in natura secondo quanto afferma questa ricerca condotta dalla School of Food Science de la Universidad Estatal de Washington.

In questo caso, miglioreremo i suoi effetti con l’olio d’oliva che secondo questo studio spagnolo, comporta notevoli benefici per la salute. E con il timo, che secondo la ricerca indiana condotta dal Datta Meghe Institute of Medical Sciences,è un ingrediente in grado di lenire l’irritazione alla gola, riducendo l’infiammazione.

Ingredienti

  • 2 teste d’aglio
  • 1 tazza di olio d’oliva (100 gr)
  • 2 rametti di timo fresco

Cosa fare?

  • Sbucciate e affettate 10 spicchi d’aglio e metteteli in un contenitore.
  • Aggiungete l’olio d’oliva e i ramoscelli di timo elasciateli macerare per almeno 24 ore.
  • Ingerite un cucchiaio di questo rimedio tutti i giorni a stomaco vuoto, fino ad aver consumato tutta la miscela.

3. Suffumigi all’eucalipto e limone, tra i rimedi per la tosse secca più popolari

Vapore d'eucalipto e limone

I suffumigi sono una delle migliori opzioni naturali per donare sollievo dai sintomi delle malattie respiratorie, come la tosse secca e il naso chiuso.

Vi consigliamo quindi, di preparare dei suffumigi con eucalipto e limone, che secondo uno studio dell’Università di Fort Hare, possiedono proprietà antibatteriche che migliorano la salute respiratoria.

Ingredienti

  • ½ litro d’acqua
  • Il succo di un limone
  • 1 manciata di foglie di eucalipto

Cosa fare?

  • Mettete a bollire l’acqua assieme alle foglie di eucalipto e al succo di limone. Una volta raggiunto il bollore, abbassate il fuoco e iniziate a inalare i vapori, coprendovi la testa con un asciugamano ( per evitare che il vapore si disperda).
  • Non avvicinatevi troppo alla pentola, perché potreste bruciarvi.

4. Miele, limone e zenzero, potenti rimedi naturali per alleviare la tosse secca

Uno sciroppo naturale a base di miele, limone e zenzero può donare sollievo da sintomi come la tosse, il naso chiuso e il muco. Secondo questo studio del Rangasami College in India,le proprietà antibiotiche di questi ingredienti eliminano i virus che attaccano il sistema respiratorio e, inoltre, rafforzano il sistema immunitario e migliorano la salute della gola secca.

Ingredienti

  • 2 limoni grandi
  • 3 tazze e mezzo di miele (350 gr)
  • 1 pezzo piccolo di radice di zenzero

Cosa fare?

  • Versate il miele in un contenitore di vetro; dopodiché, aggiungete i 2 limoni e la radice di zenzero tagliata a rondelle.
  • Lasciate riposare la miscela per 24 ore e poi ingeritene un cucchiaio, due o tre volte al giorno.
  • Infine, potete diluire ogni dose in una tazza di acqua calda.

Non perdetevi anche: Come preparare un infuso detox a base di aglio e zenzero

5. Latte e miele, il più tradizionale dei rimedi naturali per la tosse secca

Latte e miele per la tosse secca

Si pensa che un bicchiere di latte caldo con aggiunta di miele prima di andare a dormire possa lenire l’irritazione della gola dovuta alla tosse. Tuttavia, anche se esistono indizi sui benefici del miele, come precedentemente riportato, lo stesso non accade con il latte o suoi derivati.

Ingredienti

  • ½ bicchiere di latte (125 ml)
  • 2 cucchiaini di miele (10 gr)

Cosa fare?

  • Riscaldate il mezzo bicchiere di latte quindi aggiungete i due cucchiaini di miele, mescolando bene.
  • Usate questo rimedio tre volte al giorno, fino a quando la tosse non inizi a diminuire.

Scegliete uno qualsiasi di questi rimedi e usatelo per diversi giorni consecutivi fino ad ottenere risultati soddisfacenti.

Non è consigliabile provarne vari allo stesso tempo, perché potrebbe risultare controproducente.

Infine, se dopo un paio di settimane continuate ad avere la tosse secca o questa è persino peggiorata, vi consigliamo di consultare un medico per ricevere una diagnosi più precisa.

D’altro canto, è importante abbinare questi rimedi a una dieta adeguata, ricca di nutrienti. Inoltre, è consigliabile mantenersi ben idratati e abbigliarsi in modo tale che petto, schiena e collo siano ben protetti; soprattuto durante la stagione fredda o se c’è molto vento.