Rimedi naturali per l’alluce valgo: 4 efficaci soluzioni

· 22 agosto 2018
Bisogna essere costanti nell'applicazione dei rimedi naturali per l'alluce valgo. Anche optare per scarpe comode può essere utile a ridurre il problema.

L’alluce valgo è una protuberanza ossea che si presenta nell’articolazione alla base dell’alluce, provocando una notevole deformazione. Si verifica quando il dito preme contro quello adiacente, generando un allargamento dell’articolazione che di solito diventa più sporgente. Oggi presentiamo alcuni rimedi naturali per l’alluce valgo.

Molti casi sono di origine genetica, sebbene possano apparire anche a causa di malattie infiammatorie, lesioni o calzature inadeguate. Sebbene si manifestino progressivamente e tendano a essere lievi nelle loro fasi iniziali, è essenziale trattarli prima che causino complicazioni più gravi.

Anche se sembra un semplice problema estetico, in realtà può causare gonfiore, dolore e altri sintomi fastidiosi. Continuate a leggere per scoprire alcuni rimedi naturali per l’alluce valgo.

Cause dell’alluce valgo

Infiammazione dell'alluce

La causa esatta dell’alluce valgo non è conosciuta. La comparsa di questo problema di solito è associata a diversi fattori:

  • Tipo di piede
  • Lesioni ai piedi
  • Deformità congenite
  • Uso prolungato di scarpe strette
  • Uso di scarpe col tacco alto
  • Malattie infiammatorie come l’artrite e la gotta

Sintomi

La deformazione dell’alluce è il sintomo principale dell’alluce valgo. Tuttavia, spesso, questo si manifesta con altri sintomi:

  • Infiammazione e arrossamento attorno all’articolazione dell’alluce
  • Calli o duroni
  • Dolore continuo o intermittente
  • Movimento ridotto del dito interessato

Leggete anche: Calli ai piedi: le migliori alternative per rimuoverli

Rimedi naturali per l’alluce valgo

Quando questa condizione presenta delle complicazioni e ostacola il movimento, è necessario l’intervento medico per definire il trattamento più appropriato.

Tuttavia, se è ancora in fase iniziale o mite, è possibile ricorrere ad alcuni rimedi naturali per l’alluce valgo. Scopriamo quali!

1. Olio di calendula

Olio di calendula

Le proprietà antinfiammatorie della calendula forniscono un effetto lenitivo contro il dolore ai piedi a causa dell’alluce valgo.

Il suo olio essenziale rilassa l’articolazione e migliora la circolazione donando sollievo ai piedi.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di fiori di calendula (75 g)
  • ½ tazza di olio d’oliva (100 g)

Preparazione

  • Mettere i fiori di calendula in una pentola e copriteli con olio d’oliva.
  • Cuocere a fuoco basso per 5 o 10 minuti.
  • Togliere dal fuoco, lasciar riposare e conservare in un barattolo di vetro scuro.
  • Lasciare marinare per 10 giorni e, dopo questo tempo, filtrarlo.

Modo d’uso

  • Strofinare l’olio sull’alluce e massaggiare per 3 o 5 minuti.
  • Ripetere l’applicazione ogni sera prima di andare a letto.

Può interessarvi anche: La calendula e i suoi benefici per la salute

2. Pediluvi con camomilla

I pediluvi con l’infuso di camomilla sono tra i migliori rimedi naturali per l’alluce valgo, poiché donano sollievo dal dolore. Questo infuso calma la tensione, inoltre ammorbidisce calli e cellule morte.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di fiori di camomilla (75 g)
  • 2 tazze di acqua (500 ml)

Preparazione

  • Mettere i fiori di camomilla in una pentola d’acqua e portare a ebollizione.
  • Quando raggiunge l’ebollizione, spegnere la fiamma e lasciar riposare per altri 3 o 5 minuti.
  • Filtrare e usare l’acqua per il pediluvio come illustrato qui di seguito.

Modo d’uso

  • Versare l’infuso di camomilla in una ciotola e immergervi i piedi per 15 o 20 minuti.
  • Ripetere l’uso ogni giorno o quando soffrite troppo per il dolore.

3. Sali di magnesio

Sale

I sali di magnesio vengono assorbiti attraverso la pelle ed esercitano un effetto antinfiammatorio sull’articolazione interessata.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di sali di magnesio (45 g)
  • 2 tazze di acqua (500 ml)

Preparazione

  • Mescolare i sali di magnesio con acqua calda e aggiungere un po ‘di acqua fredda per regolare la temperatura.

Modo d’uso

  • Versare il mix di acqua e sali in un catino e immergere i piedi per 20 minuti.
  • Ripetere l’applicazione quando sentite gonfiore o dolore.

4. Olio d’oliva e lavanda

Lavanda e olio

Unendo i benefici dell’olio d’oliva con i fiori di lavanda, otteniamo una lozione antinfiammatoria e lenitiva, ideale per massaggiare l’alluce in caso di dolore o difficoltà di movimento.

Ingredienti

  • ½ tazza di olio d’oliva (100 g)
  • 5 cucchiai di lavanda (75 g)

Preparazione

  • Mettere l’olio in un pentolino e aggiungere la lavanda.
  • Lasciare bollire, a fuoco basso, per 20 minuti.
  • Attendere che si raffreddi e filtrare.

Modo d’uso

  • Inumidire i palmi delle mani con l’olio e massaggiare le zone interessate.
  • Lasciare che l’olio venga assorbito senza risciacquare e usare fino a 2 volte al giorno.

Per ottenere buoni risultati, dovete essere costanti. Inoltre, per migliorare il problema, è importante cambiare le scarpe e preferire un modello più confortevole e preferibilmente ventilato.

Guarda anche