6 rimedi naturali per ridurre la comparsa prematura dei capelli bianchi

· 3 luglio 2017
Grazie agli antiossidanti e ai pigmenti naturali di alcune bevande come il caffè, possiamo contrastare la comparsa dei capelli bianchi in modo naturale senza esporre la nostra chioma ad elementi chimici nocivi.

La comparsa prematura dei capelli bianchi è un problema estetico molto comune che, anche se non mette in pericolo la salute, risulta particolarmente fastidioso per chi ne soffre.

Si tratta di una decolorazione naturale dei capelli dovuta ad una riduzione nella produzione di melanina, che dà come risultato ciocche dal colore bianco o grigio.

Sebbene si tratti di un processo del tutto normale nell’invecchiamento di ogni persona, fattori come lo stress e la genetica possono accelerarne la comparsa.

La buona notizia è che esistono diversi rimedi di origine naturale che, grazie alle loro proprietà, riescono a coprirli per evitare che riflettano l’età prima del tempo.

In questo articolo vogliamo condividere con voi 6 buone opzioni affinché non abbiate dubbi ad applicarle non appena ne notate la presenza.

Vi piaceranno!

1. Cipolla

L’applicazione della cipolla sui capelli è uno dei migliori rimedi alternativi per prevenire la comparsa prematura dei capelli bianchi e altri problemi.

I suoi composti antimicotici riducono la presenza della forfora e delle cellule morte, dunque ottimizzano l’ossigenazione verso le radici dei capelli.

Ciò, a sua volta, promuove la crescita sana e riduce l’eccesso di caduta.

Come si utilizza?

  • Estraete il succo di una cipolla e strofinatelo su tutto il cuoio capelluto e i capelli.
  • Ricopriteli con una cuffietta da doccia e lasciate agire per circa 30 minuti.
  • Sciacquate con il vostro shampoo abituale e ripetete il trattamento 3 volte alla settimana.

2. Foglie di curry

Le foglie di curry sono un tonico capillare molto nutritivo che, applicato regolarmente, riduce la comparsa dei capelli bianchi prematuri.

I suoi antiossidanti minimizzano gli effetti negativi dei radicali liberi e, allo stesso tempo, regolano il pH naturale del cuoio capelluto.

Come si utilizzano?

  • Aggiungete varie foglie di curry in una pentola con acqua e fate bollire a fuoco basso per circa 10 minuti.
  • Trascorso questo tempo, filtrate l’infuso e utilizzate il liquido per pulire i vostri capelli.
  • Ripetete il trattamento 2 o 3 volte alla settimana.

3. Tè nero

I pigmenti naturali del tè nero sono utili per coprire i capelli bianchi evitando l’esposizione ad elementi chimici aggressivi.

Questa bevanda dispone di potenti antiossidanti, vitamine e minerali che, dopo essere stati assimilati tramite le radici, promuovono la crescita e apportano brillantezza.

Come si utilizza?

  • Preparate 2 o 3 tazze di tè nero concentrato e, una volta arrivato ad ebollizione, aggiungete un cucchiaino di sale marino.
  • Aspettate che si raffreddi e, una volta raggiunta una temperatura sopportabile, spruzzate su tutti i capelli.
  • Lasciate agire per circa 30 minuti e sciacquate.
  • Ripetetene l’uso ogni 2 giorni.

4. Caffè

Il caffè è uno degli ingredienti naturali che più si usano per tingere naturalmente i capelli neri o castano scuro.

I suoi pigmenti naturali, oltre ai suoi antiossidanti, nutrono in profondità le ciocche e riducono la loro decolorazione.

Come se non bastasse, agisce come esfoliante naturale, ideale per eliminare la pelle morta e altre impurità che si accumulano nel cuoio capelluto.

Come si utilizza?

  • Preparate 2 o 3 tazze di caffè forte e, quando questo si trova ad una temperatura adeguata, spruzzatelo su tutti i capelli e sul cuoio capelluto.
  • Lasciatelo penetrare per circa 30 minuti e pulite i capelli con shampoo e balsamo.
  • Usatelo per circa 2 o 3 volte alla settimana.

5. Avocado

Anche se l’avocado non possiede le proprietà necessarie per coprire i capelli bianchi, il suo uso regolare costituisce un modo naturale ed efficace per ridurne la comparsa prematura.

Questo a causa del suo elevato contenuto di acidi grassi, vitamina E e minerali che, dopo essere stati assorbiti, combattono gli effetti degli elementi chimici e dei radicali liberi.

Come si utilizza?

  • Triturate la polpa di un avocado ben maturo e strofinatela su tutti i capelli e sul cuoio capelluto.
  • Ricoprite con una cuffia e lasciate agire per circa 30 minuti.
  • Sciacquate con il vostro shampoo regolare e ripetete il suo uso almeno 3 volte alla settimana.

6. Salvia

La salvia è una delle erbe più popolari per il trattamento dei capelli bianchi e del loro invecchiamento precoce.

I suoi antiossidanti e principi nutritivi essenziali riducono la decolorazione e, a sua volta, mantengono sotto controllo la secchezza e l’eccesso di caduta.

Come si utilizza?

  • Fate bollire varie foglie di salvia in 2 o 3 tazze d’acqua e, una volta pronto l’infuso, lasciatelo riposare finché non si raggiunge una temperatura idonea per l’uso.
  • Filtrate la bevanda e cospargetela su tutti i capelli senza sciacquare.
  • Ripetete l’uso almeno 3 volte alla settimana.

Volete mantenere i vostri capelli sani e giovani? Preparate il rimedio che più vi incuriosisce e smettete di preoccuparvi dei capelli bianchi.

Guarda anche