Rimedi per borse sotto gli occhi e zampe di gallina

23 ottobre 2014
Le zampe di gallina e le borse sotto gli occhi possono essere relazionate con problemi interni. A livello esterno, per evitarle possiamo applicare dei cosmetici e dei rimedi specifici per la zona.

Gli occhi e lo sguardo sono una parte molto importante del nostro viso, possono migliorarne l’aspetto e dicono molto di una persona. Tuttavia, perché sia così, bisogna prendersene cura in modo naturale. È possibile prendersi cura delle ciglia e delle sopracciglia in modo facile, viceversa è di certo più complicato eliminare le borse sotto gli occhi e le zampe di gallina. In questo articolo vi spieghiamo alcuni rimedi naturali e casalinghi per eliminare questi segni che invecchiano e rendono più cupi gli occhi, in modo da sfoggiare uno sguardo perfetto ogni giorno.

Una zona delicata

occhio-neuroticcamel

Il viso è una parte del corpo alla quale bisogna dedicare un’attenzione speciale, poiché soffre di più gli effetti del passare del tempo e del clima. Quella che circonda gli occhi è una delle zone più delicate del volto, perché la pelle è molto sottile e tende ad evidenziare una notte insonne, una scorretta alimentazione, la tendenza a trattenere liquidi o le prime rughe. Questi segni invecchiano molto il viso e lo privano di luminosità e giovinezza e per questo dovremmo dedicarvi particolare attenzione.

In generale, bisogna utilizzare sempre prodotti cosmetici specifici per questa zona, meglio se naturali, preparati con ingredienti ecologici e privi di alcool, paraffina ed altri derivati del petrolio, parabeni, etc.

La relazione con il fegato

Quando vediamo apparire le prime rughe attorno gli occhi, conosciute come zampe di galline, dovete fare attenzione al vostro fegato, che è l’organo collegato con la comparsa di questi segni. Anche le borse sotto gli occhi, quando contengono grasso e non liquido, sono collegate a questo organo.

Dovete, quindi, prendervi particolare cura del fegato con uno dei seguenti rimedi:

  • Assumete un integratore naturale a base di cardo mariano, una pianta medicinale che aiuta a rigenerare il fegato. Devono fare attenzione le persone affette da un problema epatico serio.
  • Evitate i grassi nella vostra dieta: fritture, grassi trans, creme a base di latticini, carne rossa, etc.
  • Applicate calore sulla zona del fegato (costole del lato destro) ogni sera prima di andare a dormire.
  • Condite i vostri piatti con del succo di limone  fresco.
  • In alcuni casi anche i problemi di vista condizionano la comparsa delle zampe di gallina, quindi cercate di portare sempre occhiali o lenti a contatto della giusta graduazione. Anche la vista, inoltre, è direttamente collegata con il fegato.

limone

La relazione con i reni

Le borse che appaiono sotto gli occhi, soprattutto la mattina, e a volte accompagnate da palpebre gonfie, sono il sintomo del fatto che i reni non lavorano bene. Per questo motivo, se è il vostro caso, potete optare per uno dei seguenti rimedi:

  • Assumete ogni giorno brodo di cipolla e prezzemolo prima dei pasti.
  • Riducete il consumo di sale e cercate di sostituirlo con acqua marina (in vendita in qualsiasi negozio di prodotti naturali).
  • Evitate di assumere farina e latticini, soprattutto la sera.
  • Bevete infusi di bardana, dente di leone e coda cavallina.
  • Bevete due bicchieri d’acqua a digiuno e un minimo di 2 litri durante l’arco della giornata.
  • Applicate ogni giorno calore sulla zona media della schiena. 

tè

Rondelle di cetriolo

Le rondelle di cetriolo fresco presentano effetti rinfrescanti e diuretici, per cui rappresentano un rimedio veloce da mettere sulle nostre palpebre gonfie e dare fermezza a tutta la zona. Lasciate agire per 5 minuti.

Bustine di tè verde

Una volta aver preparato del tè verde, conservatene le bustine in frigorifero per poi utilizzarle come “impacco” per rilassare, ridurre l’infiammazione e ringiovanire gli occhi. Lasciate agire fino a quando notate che non sono più fredde.

Olio di rosa mosqueta

Questo olio è l’ideale per pelli mature e secche. Vi aiuterà a prevenire e combattere qualsiasi tipo di ruga, soprattutto le zampe di gallina. Applicate due gocce sulle rughe due volte al giorno, mattina e sera, e massaggiate con attenzione, effettuando dei piccoli cerchi oppure facendo una leggera pressione con le dita.

Questo olio aiuterà anche a ridurre le macchie sulla pelle e piccole cicatrici.

Automassaggio facciale

Potete realizzare ogni giorno dei semplici massaggi che miglioreranno l’aspetto dei vostri occhi e che vi aiuteranno a rilassare il viso e la vista.

  1. Per iniziare, picchettate diverse volte il contorno occhi ed infine chiudete forte gli occhi per poi rilassarli.
  2. Iniziando dalla parte interna delle sopracciglia, fate pressione effettuando dei piccoli cerchi quasi impercettibili e continuate a fare lo stesso nella parte esterna delle sopracciglia. In seguito, effettuate il movimento in senso contrario fino ad arrivare di nuovo all’inizio delle sopracciglia.
  3. Per concludere, sfregate le mani affinché si riscaldino e appoggiate gli occhi chiusi sul palmo delle mani.

Immagini per gentile concessione di neuroticcamel, Chugy e neil-farnworth

Guarda anche