Rimedio a base di miele e noci per regolare la tiroide

25 febbraio 2016
Nella misura del possibile, dobbiamo cercare di procurarci miele biologico e non adulterato. Se non si trovano noci verdi, si possono utilizzare quelle classiche

Le malattie associate alla tiroide interessano buona parte della popolazione. Questi disturbi di solito colpiscono soprattutto le donne, per via dei continui sbalzi ormonali a cui sono soggette.

Una delle principali funzioni della tiroide è quella di secernere ormoni: la tiroxina e la triiodotironina. Un adeguato equilibrio tra essi si riflette sul nostro metabolismo, evitando che acceleri oppure che rallenti. 

Qualsiasi alterazione nella tiroide porta a soffrire di ipertiroidismo oppure ipotiroidismo, due malattie che richiedono un trattamento diverso e un radicale cambio delle proprie abitudini.

Oggi nel nostro spazio vogliamo offrirvi un semplice rimedio naturale, meraviglioso per ottenere tale equilibrio.

Prendete nota?

Noci per regolare la tiroide

Le noci rappresentano una risorsa naturale ricca di benefici che dovremmo includere nella nostra dieta. Questo frutto viene assunto spesso per tenere sotto controllo il livelli di colesterolo, ma molte persone non sanno che rappresenta anche un ottimo alimento per regolare la tiroide.

  • Le noci sono ricche di selenio, un oligoelemento essenziale che aiuta ad equilibrare la tiroide e la sua metabolizzazione degli ormoni nel nostro organismo.
  • Se i nostri livelli di selenio sono molto bassi, questo dipende di certo da un deficit di iodio, condizione che può causare ipotiroidismo.
  • D’altro canto, se si presenta un’infiammazione della tiroide, è altrettanto consigliabile mangiare tra i 15 ed i 30 grammi di noci al giorno.
  • Le noci più indicate per regolare la funzione tiroidea ed equilibrare il livello di selenio nel nostro organismo sono le più verdi.

Scoprite le 5 abitudini che alterano il funzionamento della tiroide

tiroide

Benefici del miele per la tiroide

Il miele naturale è un tesoro di benefici per il nostro organismo. Si sa, per esempio, che il consumo regolare di questo alimento apporta energia al cervello, necessaria per il suo funzionamento, così come per ottimizzare le funzioni epatiche.

  • Con un cervello che non patisce carenza di energia ed un fegato che realizza i suoi compiti di metabolizzazione, regoliamo anche la nostra ghiandola tiroidea.
  • Bisogna considerare anche che la tiroide è largamente esposta all’ambiente e che, sia all’esterno sia in molti alimenti che assumiamo, vi sono tossine capaci di alterarne la funzione.
  • Il miele purifica il nostro organismo, depura e cura i tessuti, elimina le tossine e, inoltre, ci apporta molteplici nutrienti 100% naturali.
  • Il miele stimola anche la produzione di acido grasso omega 6, che regola i processi ormonali nel nostro corpo. È favoloso e ideale da sostituire allo zucchero.

Vi invitiamo scoprire ipotiroidismo: sintomi e dieta consigliata

Rimedio per regolare l’attività della tiroide

rimedio tiroide

Ingredienti

  • 40 noci verdi
  • 1 kg di miele biologico
  • Un barattolo grande di vetro a chiusura ermetica

Procedimento

Bisogna indicare, prima di tutto, che l’ideale sarebbe procurarsi noci ancora verdi, poiché contengono più selenio e perché in questa fase di maturazione possiedono i maggiori benefici per la nostra ghiandola tiroidea.

Potete trovarle in negozi specializzati.

Tuttavia, non succede nulla se non trovate noci verdi ed utilizzate quelle normali; sono comunque benefiche per la nostra tiroide.

  • La prima cosa da fare nel caso in cui si trovino le noci verdi, sarà aprirle a metà e sminuzzarle un po’ con un coltello o una forchetta lasciandone la buccia (che ancora non è completamente dura).

Se optate per le noci classiche, invece, dovrete toglierne la buccia e tagliarle a pezzettini. Molto semplice.

  • Dopo averle introdotte nel barattolo di vetro, riempite con il miele. È importante che il miele sia biologico e che non vi sia zucchero.
  • Lasciate macerare per una settimana. Trascorso questo tempo, potrete assumere il rimedio. L’ideale sarebbe prendere la mattina due cucchiaini (15 grammi di miele con 3 noci intere).
  • La sera dovrete assumerlo di nuovo. Potete ungere una fetta di pane di segale con un cucchiaino di miele ed aggiungere un paio di noci a pezzetti. Grazie a questo semplice rimedio, otterremo una migliore salute della nostra tiroide e, inoltre, favoriremo un sonno più tranquillo. 

Pronti a provare questo rimedio a base di miele e noci?

Guarda anche