Rimedio per ridurre il grasso e la ritenzione idrica del ventre

20 marzo 2015

Chi non ha quei piccoli accumuli di grasso sulla pancia? È normale, soprattutto nelle donne, poiché il nostro metabolismo favorisce l’accumulo di grasso in questa zona, così come quei liquidi che non depuriamo correttamente. Volete conoscere un rimedio semplice e molto utile per una pancia piatta?

Rimedio semplice per ridurre il grasso addominale ed eliminare i liquidi

Infuso-500x334

Un rimedio due in uno che elimini i liquidi e riduca il grasso? Eccolo qui e non si tratta di un miracolo. È un semplice rimedio naturale tanto salutare quanto adatto ad un uso giornaliero. Perché a volte, i rimedi più elementari sono quelli che danno i maggiori risultati, soprattutto se parliamo di piante medicinali. Tuttavia, di quali piante medicinali stiamo parlando?

  • Dente di leone: è una delle piante medicinali più efficaci per la riduzione dei grassi. Stando a quanto dicono gli esperti, la parte con maggiori proprietà dimagranti è la radice. È possibile trovarla in erboristeria e, credeteci, è davvero ottima. In generale, questa pianta, oltre ad essere un potente disintossicante capace di preservare la salute dei nostri reni e del fegato, stimola la depurazione e la produzione di urina. Sfiamma l’addome, regola i livelli di zucchero nel sangue e, inoltre, aumenta le nostre difese. Incredibile!
  • Zenzero fresco: conoscete già i molteplici benefici dello zenzero che aiutano a ridurre il grasso, a depurarci e ad evitare le infiammazioni. C’è di più: secondo l’Università di Maastricht, questa pianta medicinale accelera il metabolismo e, quindi, brucia più grassi. Lo zenzero, inoltre, ci fa sentire sazi ed è ideale per iniziare la giornata.
  • Cannella: sapevate che la cannella è perfetta per ridurre la quantità di grasso e dimagrire? In effetti, oltre a essere deliziosa e ad abbinarsi perfettamente a molti piatti e tisane, la cannella è un rimedio molto efficace per ridurre i livelli di zucchero nel sangue, per evitare picchi di insulina o cali improvvisi. La cannella, inoltre, aumenta la temperatura corporea producendo varie reazioni chimiche che accelerano il nostro metabolismo. Così, l’eccesso di calorie viene bruciato durante tutto il processo di termogenesi. È eccellente!
  • Menta: vi piace il sapore squisito della menta? Le sue proprietà medicinali sono perfette per ridurre il grasso, stimolare le funzioni gastriche, aumentare il metabolismo digestivo e bruciare più grassi. Inoltre, migliora il funzionamento della vescica aumentando la secrezione della bile.

1. Come preparare il vostro rimedio per ridurre il grasso addominale

zenzero-500x357

Avrete bisogno dei seguenti ingredienti nelle quantità indicate:

  • 1 cucchiaio di radice di dente di leone
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
  • 1 pezzetto di stecca di cannella
  • 5 foglie di menta
  • 1 bicchiere e mezzo d’acqua
  • 2 cucchiai di miele

2. Come preparare e assumere questo rimedio

ventre-piatto

È molto facile. Va assunto in tre dosi distribuite durante la giornata, tre volte a settimana. La prima dose va presa al mattino a digiuno, appena svegliati. Va ingerito tiepido e a stomaco vuoto. È inoltre importante che tutti gli ingredienti siano freschi. Sono piante piuttosto economiche e non dovreste avere problemi a trovarle. Vi consigliamo, soprattutto per quanto riguarda il dente di leone, di usarne le radici, poiché come abbiamo già spiegato, sono più ricche di proprietà dimagranti.

La seconda dose va assunta dopo il pranzo, per facilitare la digestione e migliorare la depurazione. L’ultima dose va presa prima di andare a dormire. Ricordatevi di consumarla tiepida, mai né troppo calda né troppo fredda. Il mix di miele, menta e zenzero, inoltre, vi farà riposare meglio. Non si tratta solo di una tisana per ridurre i grassi, è allo stesso tempo anche un emulsionante e un tonico, un rimedio molto sano e perfetto per la digestione.

Ciò che dovete fare è cuocere tutti gli ingredienti aggiungendo quel bicchiere e mezzo d’acqua. Quando bolle, spegnete il fuoco e lasciatelo riposare per 10 minuti. Conservate la vostra tisana dimagrante in una bottiglia di vetro a temperatura ambiente. Come già detto prima, bisogna assumerne tre tazzine al giorno, tre giorni a settimana.

Come già saprete, dovrete integrare questo rimedio con una dieta adeguata, equilibrata e senza grassi dannosi. Inoltre, non dimenticatevi di fare esercizio tutti i giorni, è sufficiente una mezz’ora di camminata svelta. Fare questa dieta insieme a un’amica sarà molto più facile. Allora, che ne dite?

Guarda anche