Rimuovere l’acqua dalle orecchie: 4 trucchi

· 8 febbraio 2018
Anche se all'inizio può non dare troppo fastidio, eliminare l'acqua dalle orecchie è essenziale per evitare problemi di udito e persino infezioni.

È successo a tutti di andare in piscina o in spiaggia e, per qualche motivo, l’acqua ci è entrata nelle orecchie. Questa sensazione è una delle più spiacevoli, dal momento che non si percepiscono bene i suoni e si sente un ronzio costante davvero opprimente. Ecco perché oggi vi presentiamo alcuni trucchi per rimuovere l’acqua dalle orecchie.

Spesso si realizza tutta una serie di acrobazie e piroette per cercare di eliminare tutta l’acqua residua nelle orecchie.
Che ci crediate o no, sono molti i trucchi e i rimedi naturali davvero efficaci che possono aiutarvi a risolvere questo problema.
Comunemente, si dice che dando dei colpetti o sdraiandosi su un lato l’acqua uscirà, tuttavia, questi metodi non sempre funzionano.
Per questo motivo, abbiamo deciso di offrirvi i 4 trucchi più efficaci per rimuovere l’acqua dalle orecchie.

Trucchi per rimuovere l’acqua dalle orecchie

L’acqua nelle orecchie è una condizione molto comune, soprattutto in estate. Ecco perché esistono migliaia di trucchi e strategie per agevolarne l’uscita.

Sul mercato è possibile acquistare gocce speciali per rimuovere l’acqua dalle orecchie la cui formula è molto simile a quella dell’alcol.

D’altra parte, è molto importante sapere che se l’acqua non esce facilmente ed è accompagnata da altri sintomi, è consigliabile andare dal medico per valutare  le possibili conseguenze.

Tra questi sintomi possiamo trovare:

1. Effetto vuoto

Quando l’acqua entra nell’orecchio, capita spesso che ci spaventiamo e iniziamo a colpire con una mano il lato opposto della testa.

Sebbene questa tecnica possa funzionare, un’opzione più pratica è quella di posizionare il palmo della mano sull’orecchio interessato ed esercitare una certa pressione per creare una sorta di vuoto che aiuti l’acqua a scendere lungo il condotto uditivo.

È molto importante che la testa sia inclinata e che non si eserciti molta pressione per impedire all’acqua di entrare ancora più in profondità.

2. Testa inclinata su un lato

Questo trucco per rimuovere l’acqua dalle orecchie può essere realizzato in molti modi:

  • Si può inclinare la testa e dare dei colpetti sulla parte posteriore del collo o sull’altro orecchio affinché l’acqua “si sblocchi” ed esca.
  • Quando l’acqua è penetrata in profondità, un altro modo è saltare con la testa inclinata. Così facendo, la pressione esercitata dal salto aiuterà a espellere l’acqua.
  • Se volete un aiuto in più, potete tirare il lobo dell’orecchio per aprire di più il canale uditivo. Ciò faciliterà l’espulsione dell’acqua in uno qualunque dei due modi elencati.

3. Sdraiarsi su un fianco sul letto

Donna che dorme

Questo trucco per rimuovere l’acqua dalle orecchie è davvero efficace e molto facile. Dovete solo sdraiarvi sul lato dell’orecchio interessato e lasciare che la gravità agisca da sola.

Potete inclinare leggermente la testa per renderla parallela al letto, in questo modo il condotto uditivo sarà dritto e l’acqua scenderà da sola.

4. Asciugacapelli

L’utilizzo di un asciugacapelli è l’ideale per far evaporare l’acqua all’interno dell’orecchio. È consigliabile impostare la potenza più bassa, tenere l’asciugacapelli a una distanza di sicurezza per evitare ustioni e lasciarlo in funzione per alcuni minuti.

Ciò farà sì che l’acqua esca grazie al flusso d’aria calda dell’asciugacapelli o che si asciughi e evapori per il calore.

Rimedi naturali per rimuovere l’acqua dalle orecchie

Alcool borico

Bicchiere con alcol borico

Questo alcol è molto efficace per assorbire l’acqua e in situazioni come queste dà ottimi risultati.

Bisogna solo versare qualche goccia nell’orecchio interessato, lasciarlo agire per 5 minuti e poi girare la testa e lasciare uscire tutto il liquido.

Se non avete questo alcol a disposizione, è possibile utilizzare senza problemi l’alcol acquistabile in farmacia che tutti noi abbiamo in casa. Ricordate che non rimuovere l’acqua dalle orecchie può causare infezioni.

Aceto e alcool

Questo metodo è estremamente efficace per rimuovere l’acqua dalle orecchie. Mescolate l’alcool con l’aceto e versate qualche goccia nell’orecchio interessato, lasciate agire per 5 minuti e infine girate la testa in modo che l’acqua esca.

Questo aiuterà a espellere molto più facilmente l’acqua e a far evaporare gli eventuali residui rimasti all’interno. Questo trucco è ottimo anche per rimuovere la cera dalle orecchie.

Acqua ossigenata

Acqua ossigenata per rimuovere l'acqua dalle orecchie
Come l’alcol, basta aggiungere qualche goccia di perossido di idrogeno nell’orecchio interessato e lasciarlo riposare per 5 minuti.

Quindi girare la testa e fare uscire tutti i liquidi.

Guarda anche