Riso con pollo e verdure, una ricetta deliziosa

28 Giugno 2018
Questa deliziosa ricetta di riso con pollo e verdure ci mostra come preparare un piatto buono e completo, perfetto per un'alimentazione sana.

Il riso con pollo e verdure è un piatto tipico della cucina spagnola e sudamericana. Esso integra diversi degli alimenti raccomandati per una dieta sana ed equilibrata. Per questo motivo, è perfetto per essere gustato in qualsiasi momento e, inoltre, è estremamente facile da preparare.

Inoltre, il riso con pollo e verdure è un piatto che può essere personalizzato in base alle preferenze individuali. Per cui sarà sempre possibile combinare in modo ottimale le proteine vegetali con quelle animali.

Ricetta del riso con pollo e verdure

Sia il pollo che le verdure e il riso sono alimenti immancabili all’interno di un regime alimentare. Il pollo è una fonte interessante di proteine e, come affermato da uno studio pubblicato su Food & Nutrition Research, contiene anche vitamine, minerali e altri nutrienti essenziali.

D’altra parte, le verdure rientrano tra gli alimenti più sani. Come sottolinea una pubblicazione sulla rivista medica Advances in Nutrition, sono una fonte importante di fibre alimentari, vitamine, minerali, sostanze fitochimiche, proteine e carboidrati che favoriscono la prevenzione delle malattie.

La preparazione di questo piatto è simile a quello della paella spagnola, benché preveda altri ingredienti. Andiamo subito a vedere gli ingredienti di cui avremo bisogno per preparare questa ricetta:

  • 2 pomodori (80 g).
  • Olio d’oliva.
  • 1 cipolla (60 g).
  • Sale e pepe nero.
  • 1 tazza di riso (240 g).
  • 2 spicchi d’aglio (6 g).
  • 3 petti di pollo (300 g).
  • 1 bicchiere di piselli (150 g).
  • 5 stimmi di zafferano (1 g).
  • 1/2 peperone verde o rosso (40 g).
  • 1 dado per preparare il brodo di pollo.
pomodori per preparare il riso con pollo e verdure

Preparazione del riso con pollo e verdure

Preparazione delle verdure

  • Per prima cosa, mettiamo a scaldare po’ d’olio a fuoco medio in una casseruola che sia abbastanza ampia.
  • Mentre l’olio si riscalda, tagliamo la cipolla, i peperoni e gli spicchi d’aglio a pezzetti abbastanza piccoli, per poi metterli nell’olio.
  • Dopo aver lasciato che questi ingredienti si ammorbidiscano un po’, aggiungiamo un pizzico di sale e di pepe, a piacimento, e mescoliamo il tutto per circa 5 minuti. Le verdure saranno pronte quando avranno acquisito una consistenza abbastanza morbida da poter essere tagliate con un cucchiaio di legno, senza esercitare troppa forza.

Leggete anche: Ricette a base di verdure al vapore

Preparazione del pollo

  • Su un tagliere, tagliamo i petti di pollo a piccoli pezzi o in strisce sottili e, una volta pronte le verdure, aggiungiamo il pollo nella casseruola. A seconda dei gusti di ciascuno, si potrebbero usare anche le cosce di pollo al posto dei petti, separando attentamente la carne dall’osso.
Petti di pollo sul tagliere

  • Quando incorporiamo il pollo con le verdure, alziamo la fiamma del fuoco leggermente, senza lasciare che arrivi al massimo, e continuiamo a cucinare e a mescolare per circa 5 minuti. Questo passaggio è da considerarsi concluso quando il pollo diventa dorato.
  • Nel frattempo, peleremo i pomodori e li taglieremo a pezzi delle stesse dimensioni del resto delle verdure. Una volta che il pollo ha raggiunto il suo punto di cottura, aggiungiamo il pomodoro al miscuglio e continuiamo a mescolare per altri 5 minuti.

Preparazione del riso con pollo e verdure

In una casseruola a parte, mettiamo a bollire l’acqua e, una volta pronta, aggiungiamo il riso insieme al dado per il brodo. Lasciamo che il riso cuocia per qualche minuto, senza che diventi troppo morbido. Circa 4 o 5 minuti potrebbero bastare.

Una volta trascorso questo tempo, sarà il momento di scolare il riso e collocarlo nel miscuglio di pollo e verdure. Dobbiamo continuare a mescolare in modo che tutti gli ingredienti risultino ben amalgamati in un miscuglio omogeneo.

Insieme al riso, aggiungeremo gli stimmi di zafferano per dare un tocco diverso al piatto a livello di sapore e colore. Nel caso in cui non si abbia lo zafferano, un’altra opzione consiste nel mettere del colorante alimentare, anche se le sfumature del piatto non saranno le stesse.

Dopo aver messo il riso, mettiamo i piselli nel miscuglio e aggiungiamo sale e pepe a piacere. Il brodo di questo miscuglio avrà un sapore intenso e molto saporito e permetterà che il riso assorba tutto il sapore degli altri ingredienti.Pertanto, è importante non rimanere a corto di sale.

Vedere anche: Riso cinese: ricetta deliziosa e facile

Per concludere…

  • Per concludere la nostra ricetta, mescoliamo per un paio di minuti tutto il miscuglio, in modo che tanto il pollo quanto il riso finiscano di cuocere.
  • Allo scopo di esaltare ancor più il sapore, possiamo aggiungere qualche cucchiaio di brodo nel quale cuociamo il riso, lasciando che si rapprenda un po’, a seconda del risultato che vogliamo ottenere (più o meno liquido).
  • Una volta che il riso ha assorbito il brodo, spegniamo il fuoco e togliamo la casseruola. Con un panno pulito, tappiamo il tutto e lo lasciamo riposare per 5 minuti. In questo modo, ci assicureremo che il riso abbia un sapore gradevole e che sia ‘al dente’.

Con questa ricetta possiamo preparare una razione di riso con pollo e verdure per 3 o 4 persone. Sarà un piatto molto completo e delizioso.

  • Sun, L., Ranawana, D. V., Leow, M. K. S., & Henry, C. J. (2014). Effect of chicken, fat and vegetable on glycaemia and insulinaemia to a white rice-based meal in healthy adults. European Journal of Nutrition53(8), 1719–1726. https://doi.org/10.1007/s00394-014-0678-z
  • Slavin JL, Lloyd B. Health benefits of fruits and vegetables. Adv Nutr. 2012;3(4):506–516. Published 2012 Jul 1. doi:10.3945/an.112.002154
  • Marangoni F, Corsello G, Cricelli C, et al. Role of poultry meat in a balanced diet aimed at maintaining health and wellbeing: an Italian consensus document. Food Nutr Res. 2015;59:27606. Published 2015 Jun 9. doi:10.3402/fnr.v59.27606
  • Locke, A., Schneiderhan, J., & Zick, S. M. (2018). Diets for health: Goals and guidelines. American Family Physician97(11), 721–728.