Rivitalizzare la pelle del viso con 6 maschere peel-off

· 31 agosto 2018
Le maschere viso peel-off sono una novità cosmetica che ridona al viso la freschezza e la morbidezza perdute. Tra i tanti benefici, quelle elaborate con gelatina aiutano a ripristinare il collagene.

Il termine peel-off significa “ritirare” o “rimuovere”. Accostato alle maschere di bellezza, allude al fatto che queste servono a eliminare le impurità e le tossine della pelle del viso. Queste maschere hanno la consistenza di un gel fresco e il risultato dell’applicazione deve essere uno strato spesso e uniforme che ricopre il volto dalla fronte al collo.

Le maschere peel-off agiscono man mano che si stanno asciugando sulla pelle del viso. Rimuoverle è totalmente indolore, i risultati sono immediate e i benefici numerosi.

A cosa servono le maschere peel-off?

Servono a purificare la pelle grassa e a ridare tono ai tessuti del viso. Tuttavia, le diverse qualità di questi alleati di bellezza aiutano a migliorare la pelle in molti altri modi.

 Benefici delle maschere peel-off

Ragazza sorride allo specchio

Tra i vari benefici di queste maschere, troviamo:

  • Rimuovendo le impurità, fanno in modo che la pelle del viso assuma un aspetto radioso e sano.
  • Nutrono e idratano la pelle
  • Esfoliano, rimuovendo la pelle morta.
  • Eliminano i punti neri.
  • Aiutano a rimuovere la peluria del viso.
  • Riducono o chiudono i pori.
  • Aiutano a tenere sotto controllo il grasso della pelle.
  • Migliorano lo stato dell’acne.
  • Rivitalizzano la pelle, lasciandola morbida e fresca.
  • Aiutano a donare al viso luminosità.
  • Rilassano il volto per i 10 o 15 minuti di durata dell’applicazione.

Vi consigliamo di leggere anche: 6 maschere alla frutta per rendere morbida la pelle del viso

Maschere peel-off con gelatina

Con il passare degli anni, la produzione di collagene diminuisce. Le maschere peel-off a base di gelatina aiutano a colmare questo deficit di collagene. Inoltre, eliminano le piccole rughe di espressione, schiariscono la pelle e migliorano l’afflusso di sangue in questa zona.

In questo articolo, vi presentiamo alcune ricette di maschere peel-off con gelatina, semplici da preparare in casa, per far risplendere e per donare nuova vita alla vostra pelle.

1. Maschere aderenti

Maschera aderente

Ingredienti

  • 1 busta di gelatina (10 g).
  • 1/4 di tazza di tè verde pronto (60 ml).
  • 1/2 limone (2,5 ml)
  • 1 albume.

Preparazione

  • Mescolate per bene il succo di limone alla gelatina.
  • Riponete la mistura nel forno a microonde per 20 secondi.
  • Mescolate il bianco dell’uovo con la mistura di gelatina.
  • Riponete il composto in freezer senza farlo congelare.

Applicazione

  • Applicate uno strato di composto con l’aiuto di un pennello.
  • Lasciate agire per 3 minuti.
  • Applicate un secondo strato di maschera, facendo attenzione che non sia nè troppo sottile nè spesso.
  • Lasciate agire per 30 minuti.
  • Rimuovete la maschera un lato per volta. Se risulta complicato, aiutatevi con un panno bagnato di acqua tiepida.

2. Maschera alla gelatina e al latte

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di gelatina (5 ml).
  • 3 cucchiai di latte (15 g).
  • Olio di albero del tè (10 ml).

Preparazione

  • Mescolate la gelatina al latte per ottenere un composto omogeneo.
  • Ponete la mistura nel microonde per 10 secondi.
  • Aggiungete un paio di gocce di olio di albero del tè.
  • Mescolate e aspettate che l’impasto si raffreddi un po’.

Applicazione

  • Stendete una quantità generosa di maschera nella zona da trattare, con l’aiuto di un pennello. Lo strato deve essere spesso e uniforme.
  • Lasciate agire per 15 minuti.
  • Rimuovete la maschera con attenzione e, possibilmente, in un sol colpo.

3. Maschera alla gelatina per combattere i punti neri

Rimozione maschera contro punti neri

Ingredienti

  • 2 cucchiai di latte liquido (34 ml).
  • 2 cucchiai di gelatina in polvere (20 g).

Preparazione

  • Versate il latte in un recipiente.
  • Riscaldatelo in microonde per 10 secondi.
  • Aggiungete la gelatina.
  • Mescolate bene fino a formare un impasto cremoso.

Applicazione

  • Stendete la maschera sul viso con l’aiuto di un pennello. La pelle deve essere già stata completamente detersa.
  • Lasciate agire per 15 minuti.
  • Rimuovetela come fosse una maschera.
  • Ripetete la procedura due o tre volte a settimana.

4. Maschera alla gelatina per ammorbidire e tonificare la pelle

Ingredienti

  • 1 albume.
  • 2 cucchiai di gelatina in polvere (20 g).

Preparazione

Mescolate gli ingredienti in una ciotola fino a ottenere un composto liquido e omogeneo.

Applicazione

  • Applicate sul viso pulito, con l’aiuto di un pennello.
  • Lasciate agire per 20 minuti.
  • Rimuovete la maschera.
  • Risciacquate.
  • Ripetete la procedura una volta a settimana.

5. Maschera alla gelatina per un’idratazione profonda

Ragazza con maschera viso

Ingredienti

  • 1 banana (200 g).
  • 1 bicchiere di acqua (250 ml).
  • Una busta di gelatina in polvere (10 g).

Preparazione

  • Tagliate la banana a fettine.
  • Frullate con acqua.
  • Aggiungete la gelatina.
  • Frullate nuovamente.
  • Mescolate per bene.

Applicazione

  • Stendete il composto sulla pelle precedentemente detersa.
  • Lasciate agire per 30 minuti.
  • Rimuovete la maschera con acqua tiepida.
  • Ripetete la procedura una volta a settimana.

Leggete anche: Pelle durante la menopausa: come proteggerla

6. Maschera nera

Ingredienti

  • 1 busta di gelatina in polvere (10 g).
  • 4 o 5 capsule di carbone attivo o carbone attivo in polvere (che potete comprare in Erboristeria).
  • 2 cucchiai e mezzo di latte (42,5 ml).

Preparazione

  • Unite la gelatina in polvere e il latte in un recipiente.
  • Mescolate bene tra loro gli ingredienti.
  • Mettete il recipiente nel forno a microonde per 10 secondi.
  • Aggiungete al composto ottenuto il carbone attivo in polvere o in capsule. Nel caso in cui sia in capsule, assicuratevi di averlo prima macinato fino ad averlo trasformato in polvere.
  • Mescolate.
  • Filtrate con l’aiuto di un colino per eliminare i grumi.
  • Rimettete il recipiente nel microonde per 5 secondi.
  • Lasciate raffreddare il composto.

Applicazione

  • Applicate la maschera nelle zone del viso in cui notate più punti neri. Lo strato deve essere abbastanza spesso.
  • Lasciate agire per 15 o 20 minuti.
  • Rimuovetela con un colpo secco verso l’alto, tenendo la pelle tesa.
  • Lavate la pelle con abbondante acqua fredda.
  • Applicate un tonico viso per chiudere i pori, seguito dalla vostra crema idratante abituale.
  • Ripetete il trattamento una volta ogni due settimane.

E’ importante sottolineare che se la vostra pelle è stata completamente detersa, i risultati delle maschere saranno nettamente superiori. Con una pulizia profonda, i pori della pelle si aprono, per cui saranno più recettivi alle proprietà della maschera applicata.

Guarda anche