Schiarire gomiti e ginocchia con una crema a base di latte e vitamina E

Per schiarire gomiti e ginocchia, possiamo contare su molteplici opzioni e, anche se questa crema può impiegare un po’ più di tempo a fare effetto rispetto alle soluzioni chimiche, i suoi risultati sono impeccabili.  

La pelle che ricopre gomiti e ginocchia è un po’ più spessa rispetto ad altre parti del corpo e, dato che non possiede ghiandole sebacee, è quella che tende maggiormente a seccarsi.

La sua continua esposizione a polvere, umidità e altri fattori ambientali, provoca un antiestetico accumulo di cellule morte che, con il passare del tempo, induce alla formazione di macchie scure ed imperfezioni.

Come se non bastasse, si tratta delle zone più ignorate durante le nostre routine di bellezza, infatti tutti si concentrano maggiormente sul viso e su altre zone più visibili.

In ogni caso, arriva un momento in cui la pelle diventa talmente scura che è necessario ricorrere a prodotti specifici per restituirle un aspetto migliore.

Per fortuna esistono alternative 100% naturali che, con ingredienti economici, ci permettono di preparare creme naturali per ridurre in fretta il problema.

Vogliamo condividere la ricetta di una crema con latte e vitamina E, la quale rappresenta una buona soluzione senza effetti secondari.

Non perdetevela!

Crema naturale con latte e vitamina E per schiarire gomiti e ginocchia

La combinazione degli ingredienti di questa crema naturale produce un trattamento efficace per schiarire la pelle di gomiti e ginocchia.

Si prepara con latte ed olio di vitamina E, due idratanti naturali noti in tutto il mondo per i loro molteplici benefici per la pelle.

Entrambi riducono le macchie scure e, a loro volta, prevengono i segni dell’invecchiamento precoce.

La loro azione antiossidante rimuove le impurità che aderiscono al tessuto cutaneo, allo stesso tempo facilitano la sua capacità di assorbimento per aumentarne bellezza e morbidezza.

Tali effetti vengono potenziati dalle proprietà del succo di limone e dalla glicerina.

Grazie ai loro composti attivi naturali, rimuovono la pelle morta, le macchie ed altre alterazioni derivate dall’eccesso di secchezza.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di glicerina (5 ml)
  • 5 cucchiai di latte in polvere (50 g)
  • Il succo di ½ limone
  • 3 capsule di vitamina E

Volete saperne di più? Leggete: Macchie sulla pelle? 6 rimedi naturali per eliminarle

Procedimento

  • Mettete il latte in polvere in un recipiente pulito e, poi, aggiungete il cucchiaio di glicerina.
  • Mescolate con un cucchiaio di legno e, poco a poco, aggiungete il succo di mezzo limone.
  • Aprite la capsula di vitamina E e versatela nel composto senza smettere di mescolare.
  • Dopo aver ottenuto un impasto denso ed omogeneo, applicatelo sulla zona da trattare.

Modalità di applicazione

  • Prima di utilizzare questo prodotto è importante chiarire che bisogna farlo solo durante le ore notturne, perché contiene limone e la successiva esposizione al sole potrebbe sottoporci al rischio di bruciature.
  • Per prima cosa bisogna pulire bene l’area da trattare, rimuovendo polvere e residui di sporco accumulato nella superficie.
  • Fatto questo, prendete la quantità necessaria di crema e strofinatela tramite delicati massaggi fino a ricoprire del tutto la zona macchiata.
  • Ripetete il massaggio su gomiti e ginocchia e lasciate riposare il prodotto per circa 20 o 30 minuti.
  • Trascorso il tempo consigliato, ripetete i movimenti circolari sulla crema asciutta e, poi, ritirate con abbondante acqua tiepida.
  • Asciugate bene con un asciugamano e, infine, idratate la zona con una crema a base d’olio di cocco od oliva.
  • Ripetete il trattamento almeno tre volte a settimana, fino ad ottenere risultati visibili.

Visitate questo articolo: 9 usi dell’olio di cocco che forse non conoscete

Da tenere presente!

Le proprietà di questo prodotto naturale sono efficaci sulle macchie scure che si formano su gomiti e ginocchia.

Tuttavia, è importante chiarire che i risultati non si ottengono sin dalla prima applicazione ed è necessario essere costanti con il trattamento per ottenere risultati favorevoli.

Ciò si deve al fatto che gli ingredienti naturali impiegano più tempo a produrre effetti visibili se paragonati ad alcuni prodotti chimici che troviamo in commercio.

I suoi composti sono sicuri, infatti non causano reazioni allergiche né problemi sulla pelle trattata.

La cosa migliore è che si tratta di un’opzione economica, infatti gli ingredienti necessari possono essere reperiti facilmente al supermercato.

Siete pronti a provarla? Preparatela in casa ed inseritela nella vostra routine di bellezza giornaliera per migliorare l’aspetto di queste zone del corpo.

Guarda anche