Schiarire i capelli naturalmente: 5 metodi

· 24 febbraio 2018
Trattandosi di ingredienti naturali, dovremo avere più pazienza quando vorremo schiarire i capelli, in quanto il processo potrebbe richiedere un po' più di tempo rispetto all'uso dei prodotti chimici presenti in commercio.

Per schiarire i capelli, non dobbiamo per forza ricorrere a costosi trattamenti chimici.

Sebbene diano i risultati più veloci, esistono vari metodi naturali che possono aiutarci a raggiungere tale obiettivo senza esporre i nostri capelli ad agenti aggressivi.

Ovviamente non sono miracolosi né fanno diventare i capelli scuri improvvisamente biondi; tuttavia, la loro regolare applicazione permette di ottenere una o due tonalità più chiare fornendo alla chioma delle ciocche più brillanti.

Tenendo in considerazione che molti desiderano raggiungere tale effetto prendendosi al contempo cura della propria chioma, di seguito vogliamo condividere 5 metodi 100% naturali che aiutano a schiarire i capelli senza alterare il pH del cuoio capelluto

Non esitate a farne uso!

Trattamenti per schiarire i capelli

1. Trattamento a base di cannella, miele e aceto

Cannella e miele

Gli ingredienti che uniamo in questo trattamento schiarente aiutano a rimuovere le tossine che danneggiano la salute dei capelli. La sua applicazione fa risaltare le ciocche rosse, castane e bionde donando esse un aspetto setoso e brillante.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di cannella macinata (15 g)
  • ½ tazza di miele biologico (167 g)
  • 1 tazza di aceto distillato (250 ml)
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva (16 g)

Preparazione

  • Mettete tutti gli ingredienti in un recipiente di vetro e mescolateli fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Copritelo e conservatelo in un luogo fresco.

Modalità di applicazione

  • Inumidite i capelli, separateli in varie ciocche e applicate il trattamento dalla radice fino alle punte. 
  • Potete impiegare una spazzola o un pettine per distribuire bene il prodotto.
  • Mettetevi una cuffia e lasciate agire il prodotto per circa 2 ore.
  • Sciacquate con abbondante acqua tiepida e asciugate con un asciugamano pulito.
  • Ripetete l’applicazione almeno 3 volte alla settimana.

Vi consigliamo di leggere: 8 maschere al miele per i capelli

2. Trattamento a base di rabarbaro

Il rabarbaro è un ingrediente medicinale che spicca per il suo alto contenuto di antiossidanti e amminoacidi che promuovono la salute dei capelli.

Sebbene abbia molti usi come rimedio tradizionale, per decenni è stato utilizzato per pulire in profondità la chioma e ottenere una tonalità più chiara.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di rabarbaro triturato (75 g)
  • 2 tazze d’acqua (500 ml)

Preparazione

  • Mettete il rabarbaro in una pentola con acqua e fate bollire per circa 15 minuti a fuoco basso.
  • Trascorso questo tempo, lasciate riposare il contenuto e filtrate.

Modalità di applicazione

  • Quando la bevanda diventerà fredda, spruzzatela su tutti i capelli e lasciatela agire per circa 30 minuti.
  • Potete separare i capelli in varie ciocche per assicurarvi di distribuire bene il prodotto.
  • Applicatelo 3 volte alla settimana per ottenere buoni risultati.

3. Trattamento a base di vitamina C e olio di cocco

Olio di cocco

Sapevate che potete utilizzare le pastiglie di vitamina C per migliorare l’aspetto dei vostri capelli? Se, inoltre, volete schiarire i capelli, non abbiate dubbi a provare questo rimedio. Otterrete una chioma forte con delle ciocche brillanti.

Ingredienti

  • 5 pastiglie di vitamina C
  • 3 cucchiai di olio di cocco (45 g)

Preparazione

  • Triturate le pastiglie di vitamina C fino ad ottenere una polvere.
  • Mescolatele con l’olio di cocco per formare un impasto denso.

Modalità di applicazione

  • Inumidite i capelli, separateli in varie ciocche e strofinatevi il trattamento dalla radice fino alle punte.
  • Lasciate agire per circa 40 minuti e poi risciacquate.
  • Ripetete il trattamento 2 o 3 volte alla settimana.

4. Trattamento a base di birra analcolica e albume

Oltre a essere un eccellente schiarente per i capelli, questo trattamento a base di birra e albume è un’importante fonte di amminoacidi essenziali che ne promuovono la crescita sana. 

Ingredienti

  • 1 lattina di birra analcolica (33 cl)
  • 1 albume

Preparazione

  • Mescolate la birra con un albume d’uovo.

Modalità di applicazione

  • Strofinate il trattamento sui capelli umidi, copriteli con una cuffia e lasciate agire tra le 2 e le 3 ore.
  • Sciacquate con acqua tiepida e ritirate i residui di umidità con un asciugamano morbido.
  • Ricorretevi 2 o 3 volte alla settimana.

Leggete anche: 8 trattamenti all’uovo per la bellezza della pelle e dei capelli

5. Trattamento a base di camomilla

Camomilla

Grazie alle sue proprietà, la camomilla è uno degli ingredienti naturali che vengono impiegati come soluzione per dare brillantezza e per schiarire i capelli biondi o castani.

Ingredienti

  • 2 tazze d’acqua (500 ml)
  • 5 cucchiai di fiori di camomilla (75 g)

Preparazione

  • Versate le tazze d’acqua in una pentola e mettetela a bollire.
  • Una volta giunta a ebollizione, aggiungete i fiori e lasciateli in infusione per circa 2 o 3 minuti.
  • Trascorso questo tempo, ritirate la bevanda dal fuoco e fatela riposare a temperatura ambiente.
  • Una volta raggiunta la temperatura adeguata, filtratela.

Modalità di applicazione

  • Spruzzate la soluzione sui capelli umidi e lasciate agire senza risciacquare.
  • Ripetete il trattamento tutti i giorni fino a ottenere buoni risultati.

Come avete potuto notare, non c’è bisogno di ricorrere a costosi trattamenti chimici per schiarire i capelli. Con un po’ di pazienza e di cure potrete ottenere una tonalità più delicata con ingredienti che non ne danneggiano la salute.

Guarda anche