Schiarire le ascelle con 6 prodotti naturali

Dal momento che si tratta di prodotti naturali è possibile che impieghino più tempo per fare effetto e schiarire le ascelle, ma sono più sicuri ed efficaci di quelli chimici.

Dal momento che si tratta di prodotti naturali è possibile che impieghino più tempo per fare effetto e schiarire le ascelle, ma sono più sicuri ed efficaci di quelli chimici.

Le macchie scure sotto le ascelle sono un problema estetico che riguarda molte persone, che desiderano trovare alcuni rimedi per schiarirle.

Anche se non è relazionato ad alcuna patologia, è un fenomeno che si può manifestare per diverse ragioni:

  • Uso eccessivo di deodoranti
  • Depilazione con prodotti chimici o lamette che alterano il pH della pelle
  • Sudorazione eccessiva
  • L’uso di vestiti troppo aderenti

Se anche voi siete soliti presentare macchie scure sotto le ascelle, non vi preoccupate: in questo articolo vi mostreremo come ridurre le macchie in maniera naturale. Non dovrete spendere tanti soldi per seguire trattamenti estetici specifici.

Prodotti naturali per schiarire le ascelle

Di seguito vi parleremo di alcuni prodotti che sicuramente avete a casa. Vi serviranno come trattamento per ridurre queste fastidiose macchie.

1. Patata

La patata apporta numerosi benefici alla pelle: tenendo conto delle sue proprietà antinfiammatorie, la possiamo usare anche per ridurre il dolore provocato da una botta. Inoltre è ricca di antiossidanti che risultano molto preziosi per stabilizzare il pH.

Cosa si deve fare?

La maniera più efficace per usare la patata per schiarire le ascelle è usandone il succo. Così otterremo i suoi benefici in maniera facile e diretta.

  • Sbucciate la patata e dividetela a metà.
  • Mettete la patata nell’estrattore per ottenerne il succo.
  • Con l’aiuto di un batuffolo di cotone, applicate il succo di patata nella zona interessata e massaggiate per 10 minuti con movimenti circolari.
  • Infine, sciacquate con acqua tiepida per rimuovere le cellule morte.

2. Limone

Il limone ha proprietà antiossidanti che possono stabilizzare sensibilmente il pH della pelle.

Ragazza con fette di limone

Cosa si deve fare?

Ci sono molti modi per applicare il limone e sbiancare le ascelle:

  • Potete scegliere di applicare il limone direttamente sulla pelle. Inoltre, questo può servire da deodorante naturale
  • Una delle migliori opzioni è quella di mischiare il succo di limone con lo zucchero per rimuovere le cellule morte della pelle.

Potete anche realizzare una crema con yogurt, limone e miele.

Ingredienti

  • Il succo di mezzo limone
  • 3 cucchiai di yogurt (60 gr)
  • 1 cucchiaio di miele (25 gr)

Cosa si deve fare?

  • Mischiate gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Applicatelo sopra le macchie con movimenti circolari e realizzate un massaggio di circa 20 minuti ogni giorno.

Dopo aver impiegato qualsiasi dei metodi indicati sopra dovrete sciacquare con acqua tiepida per rimuovere i resti di cellule morte che provocano le macchie scure delle ascelle.

3. Olio di cocco

L’olio di cocco apporta vitamina E, che è efficace per liberarsi delle macchie.

Cosa si deve fare?

  • Con l’aiuto di un batuffolo di cotone, applicate l’olio di cocco sopra le macchie scure delle ascelle
  • Realizzate un massaggio con movimenti circolari per 15 minuti per rimuovere le cellule morte
  • Una volta terminato lavate con acqua tiepida.

4. Latte

Grazie al grande apporto di vitamine e nutrienti, il latte è spesso impiegato quando si vogliono realizzare prodotti per la cura della pelle.

Cosa si deve fare?

  • Usate un batuffolo per applicare il latte nella zona interessata.
  • Lasciate agire per 10 o 15 minuti e sciacquate con acqua tiepida.
  • Potete usare questo trattamento la mattina, prima di farvi la doccia,, o la sera prima di andare a dormire, per vedere risultati più in fretta.

5. Miele e zucchero

Il miele è stato impiegato per rimedi di bellezza sin dai tempi antichi. Grazie alle sue proprietà nutre e idrata la pelle mentre elimina le tossine e le cellule morte.

Miele e limone

Ingredienti

  • 2 cucchiai di miele (50 gr)
  • 1 cucchiaio di zucchero (15 gr)

Cosa si deve fare?

  • Combinate i due ingredienti e, con l’aiuto di un bastoncino di legno, spargete il preparato nella zona in cui notate le macchie.
  • Lasciate agire per 20 minuti e sciacquate con acqua tiepida in abbondanza.

6. Cetriolo

Il cetriolo è una ricca fonte di vitamina E che, come abbiamo detto prima, aiuta a trattare i problemi della pelle. In questo caso aiuterà a sbiancare le ascelle in maniera naturale.

Cosa si deve fare?

  • Tagliate il cetriolo a fette e mettetele sotto le ascelle per mezzora.
  • Inoltre, potrete usare il succo di cetriolo: con l’aiuto di un batuffolo di cotone imbevuto in questo liquido, massaggiate la zona in cui compaiono le macchie per 10 minuti e quindi lavate con acqua tiepida

È importante tenere a mente che i trattamenti naturali non offrono una soluzione istantanea. Dovrete essere costanti e applicare i trattamenti a lungo prima di schiarire le ascelle.

Categorie: Bellezza Tags:
Guarda anche