Semi di sedano, un rimedio naturale per l’ipertensione

· 2 ottobre 2018
I semi di sedano sono un rimedio naturale quasi sconosciuto, ma molto efficace, per combattere l'ipertensione. Ma attenzione! Chiedete sempre consiglio al medico se assumete farmaci. Inoltre, non è indicato in gravidanza, perché può causare aborto.

I semi di sedano sono un alimento ancora poco conosciuto. Eppure, sono un eccellente rimedio naturale per l’ipertensione e altri disturbi.

Tuttavia, è molto importante sapere come assumerli e quali sono le loro controindicazioni.

Nell’articolo di oggi vi presentiamo le grandi proprietà dei semi di sedano che, usati come tisana, aiutano a prevenire e trattare numerosi disturbi.

Questi preziosi semi sono particolarmente utili in caso di:

  • Ipertensione
  • Indigestione
  • Ansia
  • Artrite

Ipertensione arteriosa

Esistono molti rimedi naturali che aiutano a ridurre l’ipertensione arteriosa. Tuttavia, l’ideale sarebbe prevenirla con una dieta equilibrata e uno stile di vita sano. Ad esempio, è importante evitare le sostanze eccitanti, come il caffè o il tè, e le situazioni che aumentano il nervosismo e lo stress.

Quando scegliamo un trattamento naturale, è importante prima di tutto distinguere fra due casi di ipertensione:

  • Minima alta: in genere all’origine di questo disturbo c’è un mal funzionamento dei reni. Se si è in sovrappeso, è importante perdere qualche chilo, ridurre il consumo di carni, insaccati e formaggi e aumentare quello di frutta e verdura.
  • Minima e massima alte: in questi casi l’ipertensione è spesso associata a stati nervosi permanenti. Pertanto, l’obiettivo del trattamento deve essere quello di riequilibrare il sistema nervoso con l’aiuto di integratori alimentari, terapie e cambiamenti nello stile di vita.

In questo senso, un rimedio naturale che può aiutare in entrambi i casi è costituito dai semi di sedano. A seguire vi presentiamo le loro importanti proprietà per la nostra salute.

I semi di sedano

 

Sedano

Il sedano è una verdura molto conosciuta per le sue proprietà curative. Tuttavia, i suoi semi sono quasi sconosciuti, sebbene siano un rimedio naturale efficace contro l’ipertensione e altri disturbi. Questi piccoli semi marroni sono usati comunemente come spezia nella cucina asiatica.

I semi di sedano sono soprattutto ricchi di antiossidanti. Contengono flavonoidi, cumarina, acidi grassi omega-6, acido linoleico e minerali come calcio, ferro, sodio e zinco.

Da questi semi si estraggono un olio e un estratto che, per il suo aroma, viene spesso usato nei profumi e altri prodotti cosmetici. Per secoli, i semi di sedano sono stati usati come un trattamento calmante, antibatterico, antinfiammatorio e diuretico.

Leggete anche: Gli acidi grassi che aiutano a ridurre l’artrite

Benefici dei semi di sedano per la salute

I semi di sedano ci apportano grandi benefici nei seguenti modi:

  • Grazie al loro effetto vasodilatatore e diuretico, regolano il flusso sanguigno e prevengono e riducono l’ipertensione arteriosa.
  • Combattono la ritenzione idrica e prevengono gonfiore ed edemi.
  • Equilibrano il sistema digestivo e l’intestino, alleviando disturbi come flatulenza, indigestione o inappetenza.
  • Sono efficaci per trattare alcuni disturbi nervosi come l’ansia e l’insonnia.
  • Migliorano la salute articolare e prevengono l’artrite.
  • Riducono i dolori muscolari.
  • Prevengono le infezioni urinarie.
  • Aumentano la libido in modo naturale.
  • Regolano i disturbi mestruali.
  • Sono un eccellente repellente contro le zanzare!

Un rimedio naturale per combattere l’ipertensione

Possiamo usare i semi di sedano per combattere l’ipertensione semplicemente preparando una tisana.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di semi di sedano (5 g)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • Stevia (come dolcificante, a piacere)

Preparazione

Benefici dei semi di sedano

  • Portare l’acqua a ebollizione e aggiungere i semi di sedano.
  • Lasciare bollire per 10 minuti e spegnere il fuoco.
  • Coprire e far riposare 10 minuti.
  • Filtrare e aggiungere dolcificante a piacere, senza esagerare.

Scoprite anche: Evitare lo zucchero nella dieta: 5 alternative

Modalità di consumo

  • Bevete la tisana a digiuno, mezz’ora prima della colazione, per almeno un mese.
  • Nei momenti di crisi, se ne possono prendere due al giorno.

Se non amate le tisane, potete acquistare i semi di sedano in capsule, compresse o estratto.

Non si consiglia questo rimedio naturale alle persone allergiche al sedano né alle donne incinte, perché può causare l’aborto.

È importante sottolineare che, se state assumendo dei medicinali per l’ipertensione, dovete consultare il medico prima di iniziare un trattamento a base di semi di sedano. Questo trattamento può interferire soprattutto con diuretici, anticoagulanti, sedativi, farmaci per la tiroide, i reni o disturbi del sangue.

Guarda anche