7 semplici rimedi per aumentare la libido naturalmente

Sapevate che prendere il sole può aiutarci ad attivare l’organismo e a migliorare tutte quelle funzioni del corpo che possono essere represse, come la libido? 

La mancanza di libido, o inappetenza sessuale, può avere diverse cause: questioni emotive, stress, deficit nutritivi, disturbi psicologici, effetti secondari dei farmaci, irregolarità ormonali, ecc.

Può essere occasionale o rappresentare un problema permanente e causare insicurezza a chi ne soffre, oltre che problemi di coppia se non si cerca di trovare una soluzione con pazienza e fiducia.

In questo articolo vi presentiamo 7 rimedi semplici e naturali per aumentare la libido a base di cibi, integratori e tecniche terapeutiche senza rischi né effetti secondari indesiderati.


La libido negli uomini e nelle donne

Lo stereotipo della donna che, a partire da una certa età, soffre di un calo di libido oggi è solo un aneddoto.

La vita moderna, caratterizzata da una routine stressante e cattiva alimentazione, può provocare problemi di libido oltre che di salute.

Per questo motivo, è importante fare autocritica, analizzare le possibili cause dell’inappetenza sessuale e risolverla con rimedi e tecniche naturali.  

Così miglioreremo lo stato di salute della nostra pelle e riusciremo ad avere una vita sessuale attiva e sana.

1. Cannella e miele

La cannella è una spezia dal sapore delizioso e aromatico con proprietà stimolanti e calorifiche, due virtù molto apprezzate da chi soffre di mancanza di libido.

Se la uniamo al miele, ricco di vitamine e minerali, otterremo un rimedio molto nutriente e completo che apporterà una grande dose di energia e vitalità.

Ogni mattina dovremmo assumere un cucchiaio di miele con cannella di Ceylan in polvere. Optiamo per questa varietà perché è quella che contiene più proprietà medicinali, nonostante il prezzo sia un po’ più alto rispetto a quello delle altre varianti.

2. Frullati con maca

maca per libido

Oggi vanno molto di moda i frullati di frutta e verdura, perché ci permettono di assumere cibi crudi e nutrienti con tutte le loro proprietà in modo comodo e piacevole.

Questi frullati sono ricchi di vitamine, minerali, fibre, proteine e acidi grassi, dunque sono eccellenti per superare qualsiasi disturbo o debolezza.

Se, inoltre, aggiungiamo a questi frullati della maca in polvere, potenzieremo le loro proprietà afrodisiache ed energetiche.

Non bisogna assumere maca se si soffre di ipertensione arteriosa o di nervosismo.

3. Oli essenziali di ylang-ylang

Gli oli essenziali sono una risorsa naturale e molto efficace per potenziare la sensualità nella coppia perché possiamo usarli come profumi per aromatizzare la camera da letto oppure per fare dei massaggi.

L’olio essenziale di ylang-ylang è uno dei più afrodisiaci, insieme a quelli di vaniglia, gelsomino, cannella o zenzero.

4. Zenzero in tutte le ricette

Lo zenzero, come la cannella, è una spezia molto stimolante, ideale per aumentare la libido senza dover ricorrere ai farmaci.

Possiede anche proprietà digestive e aiuta a perdere peso, perché elimina l’eccesso di liquidi e attiva il metabolismo.

Possiamo aggiungerlo a ogni tipo di ricetta:

  • Succhi e frullati
  • Dolci
  • Limonate
  • Carne e pesce
  • Pane

5. Laminaria

La laminaria è un’alga ricca di vitamine del gruppo B, minerali, fibre e proteine.

Include diverse varietà come la kombu o il fucus, tutte molto benefiche per mineralizzare l’organismo e perdere peso in modo sano.

Una delle virtù meno conosciute di quest’alga è l’aumento del desiderio sessuale.

6. Fiori di Bach

I fiori di Bach sono sempre un rimedio ideale per trattare qualsiasi disturbo che ci danneggi dal punto di vista fisico ed emotivo perché non presentano controindicazioni né effetti secondari.

Se abbiamo notato una diminuzione della libido sessuale, possiamo ricorrere ad alcune essenze come la rosa canina, l’olivo, il noce o il castagno bianco.

Consigliamo di rivolgersi ad un professionista che possa aiutare nella scelta dei fiori analizzando le nostre necessità specifiche.

Visitate questo articolo: Fiori di Bach per le persone sotto pressione

7. Prendere il sole

L’ultimo consiglio riguarda i benefici dell’esposizione al sole, ovviamente con tutte le precauzioni del caso, ovvero solo un po’ al giorno ed evitando le ore più calde.

La luce del sole attiva l’organismo e tutte quelle funzioni che possono essere represse o debilitate.

In questo caso, consigliamo di prendere il sole nudi affinché possa agire direttamente sulla zona genitale. Se lo facciamo ogni giorno, noteremo grandi miglioramenti in modo quasi immediato.