Semplici esercizi per bruciare il grasso addominale

4 novembre 2014
Se non amate praticare attività fisica ma volete eliminare il grasso addominale, provate ad andare a piedi nei diversi luoghi e a salire e scendere le scale al posto di usare l'ascensore.

Possiamo anche essere le persone meno vanitose del mondo, ma non possiamo negare che uno dei nostri sogni sarà sempre quello di avere un addome perfetto o, almeno, senza eccesso di grasso.

Il grasso che si accumula nella zona addominale è il più difficile da bruciare e diventa un vero fastidio, addirittura frustrante perché non riusciamo a contrastarlo. Molte persone dicono che quando cercano di perdere peso bruciano soltanto il grasso delle gambe o dei glutei: ma l’addome? Come vedete, è un problema ricorrente. Oggi vi vogliamo parlare di una serie di esercizi che possono contribuire a farvi bruciare il grasso di questa zona così problematica.

Esercizi raccomandati

Esercizio n°1

Sdraiatevi in posizione prona (a pancia in giù), appoggiate gli avambracci e le dita dei piedi al pavimento e cercate di mantenere questa posizione il più a lungo possibile. Quando riuscirete a sollevare il vostro corpo dal pavimento, formate una linea retta che vada dalle spalle ai talloni. Mantenete il bacino in posizione neutra, vale a dire senza sollevarlo né abbassarlo.

Contraete l’addome per mantenere la posizione. Stringete gli addominali con forza, fino a sentire la fatica. Mantenete la posizione il più a lungo possibile.

Esercizio n°2

L’esercizio che vi illustreremo a seguire è ritenuto uno dei migliori per bruciare il grasso addominale, e viene chiamato crunch.

Spostatevi in posizione supina (a pancia in su) e posizionate le mani dietro la testa; separate i gomiti e sollevate le gambe a circa 90°. Nel caso in cui vi sia difficile mantenere questa posizione, potete aiutarvi appoggiando i piedi su una sedia. Quando sarete nella posizione corretta, sollevate il busto. Contraete i muscoli addominali mentre vi sollevate, e cercate allo stesso tempo di avvicinare le ginocchia al petto. La zona lombare della schiena non deve sollevarsi dal pavimento.

Dovete tenere in considerazione che la respirazione è importante: espirate quando vi sollevate e inspirate quando scendete. Potete anche rendere l’esercizio più difficile utilizzando un peso da stringere tra le mani, sempre posizionate dietro alla testa.

Altre attività che aiutano a bruciare il grasso addominale

Non dimenticate che mantenervi attivi fisicamente è importante sia per la salute che per riuscire a ottenere dei risultati che si mantengano nel tempo. Quindi per aiutarvi a realizzare una buona attività fisica potete tenere in considerazione i seguenti consigli.

Camminare

camminare

Non potete negare che è una delle attività più semplici che può realizzare un essere umano: tuttavia, non tutti lo fanno, ed è per questo che soffriamo i problemi di una vita sedentaria. Bene, semplicemente camminare qualche minuto al giorno vi aiuterà a bruciare il grasso addominale più in fretta.

Ballare

A chi non piace ballare? Sia uscendo la sera in qualche locale che nell’intimità della nostra stanza. Ballare è divertente e inoltre è un’attività molto sana; vi aiuta anche a liberarvi dallo stress e, cosa più importante, a bruciare calorie e grasso addominale.

Salire e scendere le scale

salire-le-scale

Siete pigri? Se la risposta è sì, l’obbiettivo è liberarsi di questa pigrizia e sfruttare tutte le occasioni possibili per salire le scale invece di usare l’ascensore o le scale mobili, in modo da bruciare più grasso addominale. In poche parole, salite e scendete le scale il più possibile.

Qualche raccomandazione in più

L’esercizio cardiovascolare è il modo più efficace di bruciare calorie ed eliminare il grasso addominale. Si tratta di qualsiasi tipo di attività che attiva il sistema cardio-polmonare e lo fa lavorare in modo da renderlo sempre più forte.

È bene anche realizzare esercizi che rinforzino la parte centrale del vostro corpo e gli addominali: quando parliamo di parte centrale facciamo riferimento ai muscoli dell’addome, a quelli della parte bassa della schiena (o fascia lombodorsale) e ai pettorali. Più i vostri muscoli saranno tonici, più aumenterete il metabolismo e, quindi, sarà più facile eliminare il grasso addominale e di altre aree.

Per ottenere i risultati che desiderate dovete sforzarvi al massimo e metterci molto più impegno ed energia ogni giorno, in modo da raggiungere il vostro obbiettivo.

Guarda anche