5 rimedi fatti in casa per combattere la flaccidità del viso

13 settembre 2016
Anche se sulla nostra pelle non vediamo ancora i segni dell’età, è sempre consigliabile iniziare a usare questi trattamenti il prima possibile per poter sfoggiare una pelle soda, morbida e liscia

Avere un viso giovane e dalla pelle soda è il risultato di una vasta gamma di abitudini e segreti di bellezza che ci permettono di mantenere i nutrienti e la buona salute della cute.

La flaccidità è un problema estetico che, oltre ad essere la causa di rughe precoci, può essere anche il riflesso di una carenza nutrizionale e della mancanza di precauzioni contro gli effetti nocivi del sole e delle tossine presenti nell’ambiente.

Anche se non sempre ne siamo al corrente, la struttura dell’elastina e del collagene subiscono gli effetti negativi della disidratazione, dell’impatto dei raggi UV del sole e delle particelle presenti nell’ambiente che, a occhio nudo, non possiamo percepire.

A causa dei cambiamenti biologici tipici dell’invecchiamento, inoltre, i muscoli del viso diventano più deboli e, poco a poco, perdono l’aspetto sodo che li caratterizza in età più giovani.

Per fortuna al giorno d’oggi sono stati creati molti prodotti e trattamenti cosmetici che hanno lo scopo di nutrire la pelle per ridurne la flaccidità e prevenire la formazione accelerata dei segni dell’età.

Tra questi troviamo anche diversi rimedi fatti in casa che si possono preparare con semplici ingredienti economici e naturali al 100%.

Che ne dite di dare a questi rimedi una chance?

Rimedi per una combattere la flaccidità del viso

1. Albume d’uovo per combattere la flaccidità

Albume flaccidità del viso

L’albume delle uova è uno dei migliori astringenti naturali e, quindi, è un’ottima soluzione per combattere la produzione eccessiva di grasso e la flaccidità.

Le sue sostanze idrolipidiche nutrono lo strato dermico in profondità e riducono la perdita di collagene e di elastina.

Ingredienti

  • 2 albumi d’uovo
  • 1 cucchiaio di yogurt naturale (15 gr)

Come si prepara?

  • Sbattete gli albumi e mescolateli con un cucchiaio di yogurt naturale.
  • Lavate bene le aree del viso dove volete applicare il trattamento e stendete uno strato sottile del prodotto ottenuto.
  • Lasciatelo agire per 30 minuti e poi risciacquate.
  • Usate questo rimedio tre volte a settimana.

Leggete anche: Maschera per il viso all’uovo per purificare e tonificare la pelle

2. Aloe vera

Il gel contenuto all’interno delle foglie di aloe vera è uno dei migliori ingredienti con cui tonificare la pelle flaccida e disidratata.

Il suo importante contenuto di acido malico aiuta a prevenire l’invecchiamento precoce e riduce la presenza di piccole imperfezioni come macchie, cicatrici e rughe.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera (15 gr)
  • 1 cucchiaio di olio di cocco (15 gr)
  • 1 cucchiaio di miele (25 gr)

Come si prepara?

  • Mettete il gel d’aloe vera in una ciotola e mescolatelo con il cucchiaio di olio di cocco e il cucchiaio di miele.
  • Dopo aver ottenuto una crema omogenea, applicatela sul viso e lasciatela agire per circa 20 minuti.
  • Risciacquate con acqua fredda e ripetetene l’applicazione ogni due giorni.

3. Cetriolo

Crema al cetriolo flaccidità del viso

Più del 90% del cetriolo è composto da acqua e da sostanze antiossidanti e protettive. Per questo motivo, applicandolo sulla pelle, è possibile ottenere un effetto rinfrescante e ringiovanente che previene la comparsa di rughe precoci.

Agisce come un ricostituente naturale, perfetto per tonificare la pelle flaccida e danneggiata. Inoltre, riduce l’eccesso di grasso ed elimina le cellule morte.

Ingredienti

  • ½ cetriolo fresco
  • 1 cucchiaio di panna acida (10 ml)

Come si prepara?

  • Tritate la metà di un cetriolo fresco e spremetene il succo filtrandolo attraverso un colino.
  • Mescolatelo con il cucchiaio di panna acida per ottenere una crema densa.
  • Applicate il prodotto sul viso e, se volete, anche sul collo e sul décolléte.
  • Lasciatelo agire per 15 minuti e risciacquate con acqua tiepida.
  • Ripetete questo trattamento due o tre volte a settimana.

4. Miele

Il miele d’api puro è un potente idratante naturale che apporta benefici sia alle pelli secche sia a quelle grasse.

Il suo alto contenuto di antiossidanti, vitamine e minerali lo rendono uno dei migliori alleati per combattere la flaccidità e le rughe precoci.

Ingredienti

  • 8 cucchiai di miele (60 gr)
  • Il succo di ¼ di limone
  • 2 cucchiai di olio di oliva (32 gr)

Come si prepara?

  • Mettete il miele in una ciotola e mescolatelo con il succo di limone appena spremuto e i due cucchiai di olio di oliva.
  • Applicate il prodotto su tutto il viso, lasciatelo asciugare e risciacquate con abbondante acqua tiepida.
  • Ripetete questo trattamento tutte le sere, per almeno due settimane.

5. Acqua di rose

Acqua alla rosa flaccidità del viso

L’acqua di rose è un tonico naturale che riduce la flaccidità del viso e altri problemi estetici come i punti neri, l’eccesso di sebo o l’accumulo di cellule morte.

Ingredienti

  • ¼ di tazza di acqua di rose (62 ml)
  • 1 cucchiaino di succo di limone (5 ml)
  • 1 cucchiaio di acqua di amamelide (10 ml)

Vi consigliamo di leggere anche: Un cerotto per rimuovere i punti neri del naso

Come si prepara?

  • Mescolate tutti gli ingredienti all’interno di un contenitore richiudibile e agitate bene per ottenere un prodotto omogeneo.
  • Immergete un batuffolo di cotone nella miscela e applicatelo tutte le sere sul viso e sul décolléte.
  • Ripetetene l’uso tutti i giorni, integrandolo nella vostra routine quotidiana di bellezza.

Anche se la vostra pelle appare ancora giovane, vi consigliamo di iniziare a usare questi trattamenti per prevenirne la flaccidità.

Scegliete quello che vi incuriosisce di più e usatelo in modo regolare per godere al massimo di tutti i sui incredibili benefici.

Guarda anche