5 esercizi per migliorare le prestazioni sessuali

· 19 Settembre 2016
Oltre a migliorare le nostre prestazioni sessuali, grazie a questi esercizi otterremo un maggior piacere e altri benefici a livello generale.

Riuscire a migliorare le prestazioni sessuali non solo ci fa provare più piacere, ma genera anche una serie di reazioni che ci forniscono benessere fisico e mentale.

Grazie a delle prestazioni sessuali soddisfacenti potenziamo l’intesa con il nostro partner e creiamo un vincolo che rafforza i sentimenti.

Tuttavia, per quanto possiamo desiderarlo, a volte ci sentiamo molto stanche e le nostre prestazioni sessuali ne risentono.

Ciò può essere dovuto allo stress acquisito durante la giornata, allo sforzo fisico, alla vita sedentaria a cui siamo abituate o ai cambiamenti biologici che soffre il corpo a causa dell’età.

Alcuni non sanno che esiste un’ampia varietà di esercizi che fanno lavorare i muscoli che partecipano all’atto sessuale e, dunque, servono per migliorarne il rendimento.

La maggior parte di essi, inoltre, stimola il rilascio delle endorfine e contribuisce a far aumentare la libido e l’eccitazione sessuale. Di seguito vogliamo condividere i 5 migliori esercizi che vi aiuteranno a migliorare le vostre prestazioni sessuali.

1. Eseguire squat per una migliore le prestazioni sessuali

Squat per migliorare le prestazioni sessuali

Gli squat sono famosi per essere uno dei migliori esercizi per rafforzare i muscoli delle gambe e i glutei.

Oltre a migliorare l’aspetto estetico di queste parti del corpo, però, questi esercizi, se realizzati in  modo regolare, migliorano la circolazione e fanno aumentare l’eccitazione durante il sesso. Tonificano il corpo e lo preparano a sopportare più a lungo determinate posizioni.

Come si realizzano?

  • Separate i piedi all’altezza delle spalle, mantenete i talloni attaccati al pavimento e flettete un po’ le ginocchia.
  • In seguito, alzatevi e abbassatevi lentamente come se foste in procinto di sedervi, assicurandovi che le ginocchia non superino i piedi.
  • Se volete aumentare l’intensità dell’esercizio, potete utilizzare dei pesi.
  • Realizzate almeno 3 serie da 15 ripetizioni ciascuna.

Leggete anche: 6 esercizi contro le gambe flaccide

2. Ponte

L’elevazione del bacino, o ponte, è un’attività che rende più sodi glutei, interno cosce e muscoli ischio-tibiali.

Dato che l’esercizio si concentra sul pavimento pelvico, eseguirlo aiuta a rafforzare gli organi sessuali femminili, cosa che ci porta ad avere orgasmi più intensi e controllati.

Sempre che venga realizzato in modo corretto, questo esercizio prepara anche il corpo a mantenere determinate posizioni sessuali invertite.

Come si realizza?

  • Sdraiatevi su un tappetino da yoga, mettete le braccia ai lati del corpo e flettete le ginocchia.
  • Separate i glutei e sollevate il bacino verso l’alto.
  • Mantenete la posizione per circa 30 secondi ed aumentate il tempo gradualmente fino a resistere per un minuto.
  • Tornate alla posizione iniziale e ripetete l’esercizio per 3 volte.

3. Addominali

Addominali per la flessibilità

Sia allenatori sia gli esperti di salute riconoscono che i muscoli addominali vengono utilizzati molto durante l’attività sessuale. Per questo motivo, rafforzarli aiuta ad avere una maggiore stabilità utile a mantenere diverse posizioni.

Coma si realizzano?

  • Sdraiatevi su un materassino, sollevate le gambe verso l’alto e stendete le braccia sopra la testa.
  • In seguito, cercate di toccare le punte dei piedi con le mani e ripetete il movimento per 30 volte.

4. Plank

La posizione plank viene considerata una delle migliori attività per rafforzare tutti i muscoli del corpo e aumentare la resistenza. Dato che richiede l’uso della parte superiore del corpo, rafforza la schiena e ne migliora la flessibilità.

Come si realizza?

  • Poggiate i palmi delle mani e le ginocchia al pavimento.
  • Assicuratevi che la mani restino separate all’altezza delle spalle e stendete le gambe all’indietro.
  • Appoggiatevi sulla punta dei piedi e mantenete la schiena in linea retta.
  • Senza sollevare troppo i glutei e con l’addome contratto, mantenete la posizione tra i 20 e i 30 secondi.
  • Realizzate da 3 a 5 ripetizioni.

Scoprite: 6 esercizi per rafforzare gli addominali e migliorare la flessibilità

5. Flessioni sui tricipiti

Flessioni su tricipiti

Avere braccia forti e toniche è importantissimo per realizzare ogni tipo di attività fisica, sesso incluso. Lavorare sui tricipiti è fondamentale per non sentire la stanchezza quando si realizzano posizioni in cui è importante la forza delle braccia.

Come si realizzano?

  • Appoggiatevi con le mani al bordo di una sedia, di un tavolo o di un gradino.
  • Separate le gambe e flettete le ginocchia in modo tale che formino un angolo di 90 gradi.
  • Tra ginocchia e caviglie bisogna formare una linea retta.
  • Dopo esservi assicurati di ciò, cominciate ad abbassare i glutei mantenendo la schiena dritta.
  • Sostenetevi per due secondi e tornate alla posizione iniziale rilassando i tricipiti senza lasciare il bordo della superficie cui siete appoggiate.
  • Realizzate due serie da 20 ripetizioni.

Fate questi esercizi tutti i giorni e scoprite come è positivo il loro impatto sulla vostra vita sessuale.