Erba limone in infuso per alleviare il mal di testa

4 Ottobre 2020
Bere molta acqua è una delle misure facili da applicare quando si soffre di mal di testa, in quanto l'idratazione di per sé contribuisce con il sollievo. Proposte come l'infuso di erba limone di cui parliamo in questo articolo possono essere considerate, in tal senso, opzioni salutari.

Il tè all’erba limone è un rimedio della tradizione popolare, ritenuto in grado di alleviare il mal di testa causato dalla tensione. Per tale ragione, sono tante le persone che vi fanno ricorso quando soffrono di questo disturbo.

Il motivo per cui viene proposta una bevanda di questo per l’emicrania, risiede nel fatto che bere molti liquidi contribuisce ad alleviare il fastidio. In altre parole, più ci si idratata, più è probabile che arrivi presto il sollievo.

Secondo questo interessante studio condotto dalla Griffith University (Australia), l’infuso di erba limone è potenzialmente in grado di alleviare il mal di testa ad alta intensità, in quanto la bevanda contiene alcuni composti della pianta, che svolgerebbero un ruolo antinfiammatoro.

Nelle prossime righe, entreremo più nel dettaglio in questo studio e nella sua relazione con detta bevanda.

L’infuso di erba limone è una bevanda salutare

Il nome scientifico dell’erba limone è Cymbopogon, anche conosciuta come “erba limoncina”, “erba cedrata”, “erba cedrina”, “erba citronella”.

La pianta ha un profumo molto gradevole, tendente agli agrumi, com’è ben intuibile dato il nome. Con quest’erba si prepara un bevanda idratante, utile per dare sollievo in caso di alcuni fastidi.

Infuso di erba limone

Gli aborigeni australiani facevano già uso dell’infuso di questa pianta, da tempi remoti, per alleviare il mal di testa. Tant’è vero che diverse università australiane ebbero l’interesse di scoprire se i suoi benefici fossero autentici.

La ricerca è stata diretta dal professor Lyn Griffiths, dal Dr. Darren Grice e dal Dr. Kelly Rogers. A seguire, trovate le loro conclusioni:

  • Questa pianta possiede gli stessi effetti di un analgesico o di un antinfiammatorio nell’alleviare il mal di testa.
  • Lo studio è durato 5 anni e le scoperte sono state pubblicate sia su riviste accademiche di medicina complementare che su quelle di medicina alternativa e naturale.

Leggete anche: I migliori semi per trattare l’emicrania 

L’erba limone in caso di emicrania

Donna con emicrania

I mal di testa e le emicranie provocano attività cerebrali anomale come, ad esempio, l’alterazione dei livelli di serotonina che, a sua volta, altera la funzione delle piastrine.

L’eccesso di piastrine, causato dall’alterazione dei livelli di serotonina, aumenta il rischio di coaguli che pregiudicano la normale ossigenazione del cervello, con il rischio d’incorrere in incidenti cerebrovascolari.

L’infuso di erba limone contribuirebbe a regolare il funzionamento delle piastrine evitandone l’accumulo, giacché influisce anche sulla regolazione del rilascio di serotonina.

La serotonina regola anche l’umore, l’appetito, il sonno, le contrazioni muscolari e alcune funzioni cognitive, inclusa la memoria. Motivo per cui, si ritiene che bere l’infuso di erba limone contribuisca a offrire tali benefici.

Leggete anche: 10 incredibili benefici del tè verde

Come si prepara l’infuso di erba limone per alleviare i mal di testa?

Potrete trovare la pianta dell’erba limone in erboristeria, già pronta per le infusioni. Solitamente viene venduta secca o in grani. Tuttavia, potete utilizzare anche la pianta nella sua forma naturale. In questo caso, per preparare l’infuso, avrete bisogno di un rametto, tagliato in pezzetti.

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (250 ml).
  • Un cucchiaio di erba limone secca (10 gr) o una ramo della pianta.
  • Opzionale: 1 cucchiaino di miele (5 gr).

Preparazione (pianta secca)

  • Per prima cosa, mettete a bollire l’acqua.
  • Poi, quando raggiunge l’ebollizione, aggiungete l’erba; togliete dal fuoco e lasciate riposare per 10-15 munti.
  • Infine, colate l’infuso direttamente nella tazza per trattenere i residui di foglie.

Preparazione (pianta al naturale)

  • Fate bollire l’acqua.
  • Quando inizia a bollire, aggiungete la pianta fresca e lasciate cuocere per 20 minuti.
  • Trascorso tale tempo, spegnete il fuoco e lasciate riposare fino a farla intiepidire.
  • Colate l’infuso e bevete con moderazione.

E se il mal di testa è molto intenso?

In caso di mal di testa di forte intensità è sempre consigliabile seguire le indicazioni del medico, in quanto è essenziale stabilirne la causa prima di adottare qualsiasi misura. In caso contrario potrebbe aggravarsi aumentando il rischio di complicazioni.

I rimedi naturali non possono mai sostituire l’opinione di un professionista della salute o i trattamenti da loro prescritti. Prima di ricorrere a essi, è sempre preferibile consultare il professionista.

  • Godia, E. C. (2011). Cefalea tensional. Medicine. https://doi.org/10.1016/S0304-5412(11)70002-6
  • Sevillano-García, M. D., Manso-Calderón, R., & Cacabelos-Pérez, P. (2007). Comorbilidad en la migraña: Depresión, ansiedad, estrés y trastornos del sueño. Revista de Neurologia.