Tonificare i muscoli con lo yoga: come riuscirci?

26 luglio 2018
Molti pensano allo yoga come a una disciplina “soft”. Eppure, si tratta di uno sport completo grazie al quale è possibile rinforzare e tonificare i muscoli.

Lo yoga è una disciplina perfetta per tonificare i muscoli del corpo, perché si esegue un esercizio fisico molto più intenso di quanto può sembrare a prima vista.

Grazie a questa attività, riusciamo ad armonizzare il corpo e la mente lavorando sul nostro equilibrio. L’aspetto meraviglioso dello yoga è che ci permette di concentrarci sul momento presente e tonificare i muscoli.

Fare yoga aiuta a sviluppare la forza

Grazie allo yoga è possibile tonificare i muscoli perché ci aiuta a sviluppare la forza. Va detto, però, che non tutti i tipi di yoga ci permettono di raggiungere questo obiettivo. Alcuni sono più “fitness” o più “atletici” di altri.

Per esempio, l’ashtanga, il vinyasa o il power yoga sono considerati gli stili migliori per sviluppare la resistenza. La domanda che possiamo porci adesso è: come ci riescono?

  • Ashtanga: Consiste nell’adottare diverse posizioni in maniera continua, fluida e intensa. I movimenti sono accelerati e non ci si riposa tra una posizione e l’altra.
  • Vinyasa: Anche noto come yoga flow, usa gli asana in maniera concatenata creando una specifica sequenza e fluendo delicatamente.
  • Power yoga: Include i movimenti di fitness e pilates. La musica può variare dal jazz al soul o l’hip hop. È uno stile innovativo
Yoga

Le varie posizioni fanno lavorare i muscoli

Alcune posizioni yoga rappresentano una vera sfida. Per esempio, la posizione della gru (Bakasana) non è adatta ai principianti. In questa posizione l’equilibrio è molto importante, così come la forza che devono esercitare le braccia.

Ogni asana deve essere assunto per un periodo di tempo specifico. Inoltre, alcuni vengono realizzati usando il peso del corpo. Questo determina tensione e irrobustimento muscolare.

Vediamo ancora qualche posizione:

  • Posizione del sole (Purvottanasana): Ideale per perdere peso e tonificare le braccia.
  • Posizione della sedia (Utkatasana): Lavora sull’equilibrio e aiuta a irrobustire e tonificare i glutei e le gambe.
  • Posizione della panca (Utthita Chaturanga Dandasana): Tonifica le braccia, le gambe e i glutei.

È importante non sforzare il corpo quando si adottano queste posizioni dal momento che se non siamo sufficientemente flessibili e abbiamo appena iniziato questa disciplina, potremmo subire qualche lesione. Seppure questa pratica non sembri comportare molti rischi, dobbiamo fare attenzione.

Allenare tutto il corpo

Grazie allo yoga possiamo tonificare i muscoli perché lavorano tutti insieme per consentirci di assumere una determinata posizione.

Ad esempio, assumendo la posizione degli otto angoli (yoga avanzato), faremo lavorare le braccia (bicipiti e tricipiti), le spalle, le gambe, gli addominali obliqui… Non si lavora su un muscolo solo, come succede quando si sollevano i pesima su molti contemporaneamente.

Posizione yoga degli otto angoli

I vari muscoli si supportano a vicenda per poter eseguire la posizione. Se le parti del nostro corpo non collaborano come se fossero un’unità, sarebbe impossibile realizzarle.

Fare yoga per tonificare i muscoli in maniera progressiva

È chiaro che grazie alla pesistica possiamo aumentare la massa muscolare più in fretta. Tuttavia, i benefici che si ottengono con lo yoga sono molti di più rispetto a quelli degli esercizi agli attrezzi.

Grazie allo yoga, si tonificano i muscoli in maniera progressiva, al contempo miglioriamo l’equilibrio e otteniamo una maggiore pace interiore.

Lo yoga può fungere da completamento dell’allenamento con i pesi. Se volete solo tonificare il corpo e acquisire più forza, questa pratica sarà sufficiente per raggiungere i vostri obiettivi.

Il segreto è perseverare e aumentare con il tempo la difficoltà delle posizioni. All’inizio, non sarete subito capaci di adottare certe posizioni

Fate abitualmente yoga? Avete notato cambiamenti nel vostro corpo dopo aver realizzato questa disciplina per alcuni mesi? Si consiglia di provare questa attività perché ha molto da offrire.

Guarda anche