5 trattamenti con le mandorle per schiarire la pelle

Per ottenere il miglior effetto schiarente da queste maschere bisogna essere costanti; al termine non dimenticate mai di idratare bene il viso.

Avete bisogno di schiarire alcuni punti della pelle? In questo caso sappiate che le deliziose mandorle, frutta secca ad alto contenuto di nutrienti, possono essere le vostre migliori alleate.

Consumarle abitualmente aiuta a prevenire molte malattie, ma applicate sulla pelle hanno un’azione schiarente. 

Tra i benefici per la salute offerti dalle mandorle ricordiamo che:


  • Rinforzano il tessuto osseo (ossa e denti).
  • Forniscono sostanze nutritive utili al sistema nervoso.
  • Riducono il rischio di soffrire di Alzheimer.
  • Aumentano le capacità intellettive.
  • Allungano la vita.

Leggete anche: Ecco perché la curcuma aiuta le persone affette da Alzheimer

L’accostamento delle mandorle ad altri ingredienti naturali ci permette di ottenere favolosi rimedi, facili da usare e a basso costo, per una pelle sana e curata.

Ecco per voi qualche ricetta.

1. Miele e mandorle per schiarire la pelle

Il miele è un edulcorante naturale ricco di vitamine e sali minerali, dotato di proprietà antibatteriche di grande aiuto nel trattamento dell’acne.

Queste caratteristiche lo rendono un ingrediente comune nelle maschere contro la pelle grassa.

La combinazione di miele e mandorle è anche efficace contro le macchie della pelle.

Ingredienti

  • olio di mandorle: 1 cucchiaino (5 g)
  • succo di limone: 1 cucchiaino di  (5 ml)
  • latte in polvere: 1 cucchiaino  (5 g)
  • miele: 1 cucchiaino (7,5 g)

Preparazione

  • Mescolate tutti gli ingredienti in un recipiente.
  • Applicate sul viso e lasciate agire per 25 minuti.
  • Risciacquate con abbondante acqua fredda.
  • Ripetete l’applicazione da 2 a 3 volte alla settimana per ottenere un buon risultato.

2. Mandorle e latte

Un altro modo per sfruttare l’azione schiarente delle mandorle è mescolarle al latte.

Il calcio contenuto nel latte aiuta a regolare il tono della pelle e stimola i melanociti, vale a dire le cellule che hanno il compito di produrre la melanina o il pigmento che colora la pelle.

Inoltre, le proprietà idratanti del latte lo rendono un ingrediente essenziale delle maschere contro la pelle secca.

Ingredienti

  • 4 mandorle
  • 1 cucchiaio latte (10 ml)

Preparazione

  • Lasciate a bagno le mandorle per tutta la notte.
  • Il giorno dopo riducetele in poltiglia.
  • Mescolatele ad un cucchiaio di latte fino ad ottenere una consistenza cremosa.
  • Applicate sulla pelle del viso e del collo e lasciate agire per tutta la notte.
  • La mattina dopo lavate il viso con acqua tiepida.
  • Ripetete questa trattamento ogni giorno per due settimane consecutive e poi solo due volte a settimana. Presto noterete l’effetto schiarente di questa maschera.

Scoprite: La migliore frutta secca

3. Limone e mandorle

Il limone è un ottimo ingrediente in cucina, ma offre anche incredibili effetti nel campo della bellezza.

Una delle sue maggiori proprietà è l’azione schiarente, sia sulla pelle che sui capelli.

Importante: utilizzate questo rimedio a base di limone e mandorle solo di notte, perché a contatto con la luce del sole può causare pelle secca e macchie.

Inoltre, se la vostra pelle tende a macchiarsi, scegliete una crema in grado di offrire anche una buona protezione solare, per ridurre il rischio di pigmentazione indesiderata.

Ingredienti

  • 10 gocce di olio di mandorle
  • 1 cucchiaio di succo di limone (10 ml)

Preparazione

  • Mescolate bene il succo di limone all’olio di mandorle.
  • Stendete sul viso e sotto gli occhi (vi aiuterà a ridurre le occhiaie). Attenzione a non farlo entrare negli occhi.
  • Lasciate agire tutta la notte e la mattina risciacquate con abbondante acqua tiepida.

4. Uova e mandorle

Un altro valido sistema per schiarire la pelle sfruttando le mandorle è quello di mescolarle all’uovo. Le uova, sia cotte che crude, sono ricche di preziose proteine.

In questo caso le utilizzeremo crude, per ottenere incredibili benefici sulla pelle.

Questa ricetta, oltre a schiarire la pelle:

  • Idrata e combatte la pelle secca.
  • Rassoda e previene le rughe.
  • Tratta la pelle grassa, contrasta la lucidità e la consistenza untuosa.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 2 cucchiai di mandorle in polvere (20 g)
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di acqua calda (10 ml)

Preparazione

  • Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una consistenza cremosa.
  • Applicate uno strato generoso di crema sul viso e lasciate agire per 30 minuti.
  • Trascorso questo tempo, bagnate le mani e rimuovete la maschera massaggiando delicatamente.

5. Yogurt

Lo yogurt è un alimento super nutriente, in grado di offrire ottimi risultati sul tratto gastrointestinale e utile a rafforzare il sistema immunitario.

Oltre a questo, è un efficace idratante per il viso.

  • È dotato di proprietà antibatteriche in grado di combattere l’acne.
  • Il suo acido lattico ammorbidisce la pelle.
  • Allevia le scottature.
  • Agisce come schiarente naturale.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di mandorle tritate (50 g)
  • 2 cucchiai di yogurt (28 g)

Preparazione

  • Tritate finemente le mandorle e mescolatele allo yogurt fino ad ottenere una crema.
  • Applicate sul viso e lasciate in posa per un quarto d’ora.

Queste maschere sono veramente facili da preparare e sono a base di ingredienti facili da reperire.

Ricordate di essere costanti. In linea generale, vi consigliamo di applicarle tutti i giorni per due settimane, per poi ridurre a una o due volte alla settimana.

Se non vi provoca eccessivo disagio, l’ideale sarebbe lasciare agire le maschere tutta la notte. In caso contrario, rimuovetele prima di andare a dormire.

Al termine non dimenticate mai di applicare la vostra crema per il viso preferita.