5 trattamenti naturali per pulire il colon

26 agosto 2017
Oltre a ricorrere ai trattamenti naturali, per tenere pulito il colon, è importante adottare una dieta sana ed equilibrata che favorisca la rimozione degli scarti.

Il colon è un tratto importante dell’apparato digerente. La sua funzione principale è quella di espellere gli scarti e di ricavare acqua e sali minerali dagli alimenti.

Il suo corretto funzionamento è fondamentale per la salute complessiva del corpo; il colon, infatti, si incarica anche di assimilare le sostanze nutritive essenziali che non vengono assorbite dall’intestino tenue.

Il problema è che una continua esposizione alle tossine può metterlo in seria difficoltà e ridurre la qualità della nostra vita.

I disturbi del colon non devono essere presi alla leggera perché, a lungo andare, possono generare complicazioni più serie.

Per prevenirli, vi consigliamo di adottare uno o più dei seguenti rimedi naturali che, grazie alle loro caratteristiche, promuovono la pulizia dell’intestino e ne stimolano l’attività.

Oggi vogliamo condividere con voi 5 trattamenti da provare quando sentite il colon sovraccarico di tossine.

1. Semi di lino, papaya e aloe vera

Il frullato di semi di lino, papaya e aloe è una bevanda dalle proprietà prebiotiche, ovvero aiuta a ripristinare la flora batterica che protegge l’intestino.

Il suo elevato contenuto di fibre, enzimi e antiossidanti, migliora il transito intestinale e facilita l’espulsione degli scarti.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di semi di lino (10 g)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 2 fette di papaya
  • 2 cucchiai di gel di aloe (30 g)
  • 1 cucchiaino di gelatina (5 g)

Preparazione

  • Versate un cucchiaio di semi di lino in un bicchiere d’acqua e lasciatelo ammollo per tutta la notte.
  • La mattina seguente avrete ottenuto una bevanda gelatinosa: frullatela insieme alla papaya, l’aloe e la gelatina.
  • Frullate fino a ottenere una bevanda ben omogenea.

Modalità di consumo

Consumate la gelatina a digiuno per due settimane consecutive.

Potrebbe interessarvi anche: Le fantastiche proprietà dei semi di papaya

2. Ananas, mela e aloe

Un altro mix di frutta che aiuta a pulire il colon e a regolarne il pH naturale è quello che combina gli enzimi digestivi dell’ananas con gli acidi naturali della mela.

Regola l’attività dei batteri buoni per l’intestino, previene l’infiammazione e l’accumularsi delle tossine.

Assunto regolarmente, combatte la stitichezza e protegge le cellule dai danni causati dai radicali liberi.

Ingredienti

  • 2 fette di ananas
  • 1 mela rossa
  • 2 cucchiai di aloe vera gel (30 g)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • Sbucciate l’ananas ed eliminate i semi dalla mela (se è di coltivazione biologica potete lasciarle la buccia).
  • Frullate tutti gli ingredienti fino a ottenere una crema omogenea.

Modalità di consumo

  • Consumate questo frullato a digiuno, almeno tre volte alla settimana.

3. Sale marino e acqua tiepida

Una semplice soluzione di acqua tiepida e sale marino migliora il transito intestinale senza alterare l’equilibrio degli elettroliti.

Questo rimedio, in piccole dosi e in assenza di malattie specifiche, ha proprietà disintossicanti e antiparassitarie che proteggono la salute del colon.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di sale marino (5 g)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

Diluite un cucchiaino di sale marino in un bicchiere di acqua tiepida.

Modalità di consumo

  • Bevete la soluzione a digiuno.
  • Ripetete il trattamento una volta a settimana.

4. Limone e peperoncino di Cayenna

La tisana a base di succo di limone e peperoncino di Cayenna è un rimedio depurativo e antiossidante; migliora le funzioni digestive e facilita la pulizia dell’intestino.

Le sue proprietà alcaline regolano l’eccessiva produzione di acidi e ripristinano l’attività dei batteri sani.

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • Il succo di ½ limone
  • ¼ di cucchiaino di peperoncino di Cayenna (1,2 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g) (facoltativo)

Preparazione

  • Mettete a scaldare un bicchiere d’acqua, spegnete e aggiungete il succo di mezzo limone e il peperoncino.
  • Lasciate intiepidire e dolcificate con miele.

Modalità di consumo

Bevetelo a digiuno per due settimane consecutive.

Leggete anche: Il peperoncino: un miracolo contro il cancro

5. Olio di ricino e spremuta d’arancia

La combinazione di questi ingredienti costituisce un lassativo naturale in grado di stimolare l’espulsione dei residui che si depositano all’interno del colon.

  • 2 cucchiai di olio di ricino (30 g)
  • 1 bicchiere di spremuta d’arancia (200 ml)

Preparazione

Mescolate l’olio di ricino alla spremuta d’arancia finché non saranno perfettamente omogenei.

Modalità di consumo

Bevetela prima di andare a dormire, per una settimana di seguito.

Avete disturbi gastrici e sentite la pancia gonfia? Scegliete uno di questi rimedi e cominciate da subito un piano per disintossicare il colon.

Guarda anche