Trattamento da fare in casa per le rughe e le cicatrici

· 12 novembre 2016
Oltre alla combinazione tra questi due ingredienti naturali, per riuscire a ridurre le rughe o per prevenirne la comparsa, è fondamentale mantenere una dieta sana e una corretta idratazione

Le tossine presenti nell’ambiente, la disidratazione e la continua esposizione ai raggi UV del sole possono accelerare il processo di invecchiamento della pelle e provocare la comparsa di piccoli inestetismi, come rughe e cicatrici.

Anche se è normale che, con il trascorrere del tempo, si manifestino questi piccoli problemi di pelle, c’è chi ne soffre sin da giovane perché non si prende abbastanza cura della propria cute.

Anche se spesso lo ignoriamo, la nostra pelle è molto delicata e richiede un trattamento speciale per riuscire a svolgere il suo processo di rigenerazione.

Per fortuna, non è necessario spendere molto per acquistare le costosissime creme o i trattamenti che si trovano in commercio.

Grazie alle proprietà di alcuni ingredienti naturali, è possibile creare in casa alcuni incredibili prodotti che vi aiuteranno a sfoggiare una pelle giovane e rinnovata.

Oggi vogliamo condividere con voi un rimedio molto speciale per il quale avrete bisogno di solo due ingredienti.

Credeteci, è da provare!

Trattamento naturale per combattere le rughe e le cicatrici

Anche se alcuni segni della pelle sono impossibili da cancellare, un uso regolare e continuo di questo trattamento preparato in casa potrebbe aiutarvi ad attenuarli.

Si tratta di una combinazione tra il miracoloso olio di cocco e il bicarbonato di sodio, due ingredienti noti per i loro incredibili usi nella medicina naturale, nella cosmetica e nella pulizia della casa.

L’olio di cocco è composto da acidi grassi a catena media e antiossidanti che, oltre a migliorare la nostra salute, sono ottimi alleati della pelle se applicati in modo topico.

Sono in molti, infatti, ad affermare che sia il miglior idratante naturale e la miglior alternativa alle creme per il corpo industriali.

olio-di-cocco-per-pulire-il-viso

I suoi composti oleosi aiutano a recuperare l’idratazione naturale della pelle, senza alterarne il pH o provocare una produzione eccessiva di grasso.

Contiene anche sostanze antibatteriche e antimicotiche che aiutano a prevenire le infezioni cutanee e le imperfezioni come l’acne.

Si tratta anche di una ricca fonte di vitamina E, un antiossidante noto per la sua capacità di prevenire e ridurre l’aspetto delle rughe precoci.

Tutto ciò, abbinato alle proprietà esfolianti del bicarbonato di sodio, vi permetterà di ottenere un prodotto antirughe 100% naturale e ricco di molteplici benefici per la cute.

Come si prepara questo trattamento contro le rughe e le cicatrici?

olio-di-cocco

Poiché i due ingredienti che useremo oggi sono ricchi di benefici per la pelle, entrambi possono essere usati contro le rughe, le cicatrici, le macchie e le altre imperfezioni che non vi piace vedere sulla vostra pelle.

È fondamentale usare un olio di cocco che sia biologico, poiché quello raffinato non contiene gli stessi nutrienti e, quindi, non ha lo stesso effetto.

Ingredienti

  • 6 cucchiai e mezzo di olio di cocco solido (100 g)
  • 4 cucchiai di bicarbonato di sodio (40 g)
  • 1 contenitore di vetro

Come si prepara?

  • Versate l’olio di cocco in un contenitore di vetro e, poi, aggiungete il bicarbonato di sodio.
  • Mescolate con un bastoncino di legno e assicuratevi che i due ingredienti si mescolino bene.
  • Se volete, potete aggiungere alcune gocce di olio di vitamina E, così si conserverà meglio e più a lungo.
  • Chiudete il contenitore e conservatelo in un luogo fresco e asciutto.
  • In condizioni ottimali, può durare fino a tre mesi.

Come si applica?

  • Lavatevi bene il viso con dell’acqua tiepida e un po’ di sapone neutro.
  • Assicuratevi di non avere più residui di make-up e poi applicate questo trattamento naturale.
  • Prendete la quantità che ritenete necessaria, stendete il prodotto con leggeri massaggi circolari e lasciate agire dai 15 ai 20 minuti.
  • Se volete, potete applicarlo anche sul collo e sul décolléte, due zone che, molto spesso, non ricevono le cure di cui hanno bisogno.
  • Dopo una ventina di minuti, risciacquate il viso con acqua tiepida e poi asciugatevi con un panno morbido.
  • Ripetetene l’applicazione tre o quattro volte a settimana, preferibilmente la sera.

Ulteriori consigli da non dimenticare!

Questo semplice rimedio non è una formula “miracolosa” o efficace al 100% contro le rughe. Il suo uso accelera la rigenerazione della pelle e ne riduce le imperfezioni.

Per questo motivo, è importante ricordare che i suoi effetti dipendono dal tipo di pelle e dalle proprie abitudini di vita.

Un’assunzione quotidiana della giusta quantità d’acqua e di alimenti antiossidanti è un ottimo modo per ottenere migliori risultati.

Dobbiamo anche ricordarvi che è sempre consigliabile usare la protezione solare, persino quando il cielo è coperto.

Questi consigli, per quanto possano sembrare irrilevanti, in realtà sono fondamentali per mantenere una pelle sana e senza imperfezioni.

Vi invitiamo a provare il trattamento che vi abbiamo illustrato oggi e a seguire i nostri consigli, e vedrete che non c’è bisogno di spendere molto per avere una pelle più radiosa.

Guarda anche