Come trattare i dolori al ginocchio

31 maggio 2016
Lo zenzero può aiutarci a trattare i problemi muscolari e i dolori al ginocchio. Possiamo aggiungerlo ai nostri piatti, preparare un infuso o persino farne un uso topico

Spesso si pensa che i dolori al ginocchio siano più frequenti tra anziani e sportivi. Tuttavia, si tratta di un disturbo che interessa tutte le età, professioni ed attività.

Il fastidio può apparire all’improvviso, dopo un determinato movimento, oppure essere lieve all’inizio e peggiorare con il tempo. In questo articolo vi diciamo come trattare i dolori al ginocchio.

Cause del dolore al ginocchio

donna dolori al ginocchio

Il ginocchio è una delle articolazioni più utilizzate e che deve sopportare il peso maggiore quando stiamo in piedi.

Dalla struttura complessa e partecipe della locomozione, è sostenuto da diversi legamenti. Le funzioni che realizza sono torsione, flessione, stiramento e supporto del corpo.

L’usura naturale a causa dell’età aumenta nei pazienti di età superiore ai 60, anche se nessuno è esente dai dolori al ginocchio. 

Sono molti i motivi per cui una persona può soffrire di dolori ad uno o ad entrambe le ginocchia. Tra i più frequenti troviamo:

  • Sovrappeso ed obesità
  • Uso eccessivo dell’articolazione (per lavoro o sport)
  • Precedenti di artrite in famiglia
  • Età
  • Cisti di Baker (gonfiore dietro il ginocchio)
  • Infezione alle ossa o alle articolazioni
  • Malattia di Osgood-Schlatter

Quando si produce un uso troppo intenso delle ginocchia, i dolori possono dipendere da:

  • Borsite
  • Dislocazione o frattura della rotula
  • Sindrome della bandelletta ibiotibiale
  • Dolore nella parte frontale del ginocchio (intorno alla rotula)
  • Rottura dei legamenti
  • Strappo della cartilagine o rottura dei menischi
  • Distensione muscolare
  • Distorsione

Visitate questo articolo: 1o consigli per mantenere le ossa forti e sane

È possibile prevenire i dolori al ginocchio?

dolori al ginocchio infiammato

Se il passare del tempo o i precedenti familiari sono la causa del problema, è ovvio che non si può fare molto al rispetto, poiché si tratta di una cosa “inevitabile”. Tuttavia, queste non sono le uniche cause e vale la pena modificare alcune abitudini se si desidera prevenire il dolore al ginocchio. Alcuni dei cambiamenti da apportare alla propria vita quotidiana sono:

  • Riscaldare i muscoli prima di fare attività fisica
  • Stirare i muscoli una volta finita l’attività sportiva
  • Evitare di correre in discese ripide (meglio farlo camminando)
  • Andare in bicicletta 
  • Ridurre l’intensità degli esercizi
  • Perdere un po’ di peso
  • Indossare calzature adatte che calzino bene e amortizzino i passi
  • Evitare l’uso eccessivo di tacchi
  • Non passare molte ore in piedi

Cure basilari per il dolore al ginocchio

Se i sintomi sono recenti e lievi, forse alcune misure adottate in tempo permettono di cambiare la situazione. Ad esempio, si consiglia di:

  • Riposare di più
  • Evitare attività o movimenti che provocano dolore
  • Non sollevare oggetti pesanti
  • Applicare ghiaccio tutti i giorni per 15 minuti
  • Mantenere il ginocchio sollevato mentre si guarda la televisione
  • Usare un bendaggio elastico da acquistare in farmacia
  • Dormire con un cuscino sotto il ginocchio
  • Assumere un antinfiammatorio leggero se è necessario

Rimedi naturali per i dolori al ginocchio

Questi metodi naturali che includono ingredienti che di certo avete a casa (o che potete reperire senza problema) vi aiuteranno a ridurre i sintomi quando vi fa male uno o entrambe le ginocchia.

Non dimentiche che per problemi seri, è necessario consultare un medico:

Freddo

cubetti di ghiaccio dolori al ginocchio

Il ghiaccio o i bendaggi freddi sono perfetti nel caso in cui il dolore dipenda da una tendinite o da un urto e sempre in presenza di un’infiammazione.

Mettete qualche cubetto di ghiaccio in una busta e tenetela sul ginocchio per non più di 15 minuti.

Vi è una tecnica associata che include riposo, ghiaccio, compressione e sollevamento della gamba. In questo modo, si eviterà la pressione nella zona e si ridurrà il dolore ed il gonfiore.

Olio d’oliva

Quando iniziano i dolori, bisogna realizzare dei massaggi con qualche goccia di olio d’oliva. I movimenti devono essere circolari.

L’idea è di aumentare la temperatura dell’area e che il liquido penetri nell’articolazione affinché sia possibile godere delle sue proprietà antinfiammatorie e stimolanti per la circolazione sanguigna.

Un’altra valida opzione è l’olio di cocco, poiché disinfiamma la zona ed allevia i dolori articolari. In questo caso, è necessaria mezza tazza di olio tiepido.

Alimenti antinfiammatori

Il peperoncino è uno dei migliori rimedi ad uso topico in caso di dolori articolari al ginocchio. Una piccola quantità è sufficiente per evitare l’irritazione della pelle. Bisogna solo sfregarlo con un po’ d’acqua sulla zona interessata.

Altri alimenti dalle medesime proprietà sono l’aglio e la cipolla. In entrambi i casi l’applicazione è topica. Tagliate a metà una cipolla o uno spicchio d’aglio e sfregate il più energicamente possibile.

Cavolo

cavolo dolori al ginocchio

Il cavolo ha un grande potere antinfiammatorio. Senza dubbio, è un rimedio per i dolori al ginocchio che vale la pena provare.

Tritate alcune foglie con un po’ d’acqua ed applicate come se fosse una crema. Coprite con una garza e sostenete con una ginocchiera elastica.

Cambiate il bendaggio due volte al giorno.

Spezie

Lo zenzero è in grado di alleviare i malesseri muscolari e trattare problemi articolari, soprattutto nel caso di persone affette da osteoartrite. Un’altra spezia da utilizzare in questo caso è la curcuma.

In entrambi i casi si consiglia di aggiungerle ai pasti e persino di preparare un tè con zenzero o un bicchiere di latte tiepido con curcuma.

Erbe

Sono antinfiammatorie e migliorano la circolazione del sangue, dunque sono perfette in caso di dolori alle ginocchia.

Vi consigliamo di scegliere il basilico, la camomilla e l’unghia di gatto per preparare infusi. Allevieranno subito il dolore e ridurranno l’infiammazione

FONTI

https://www.nlm.nih.gov/medlineplus/spanish/ency/article/003187.htm

http://www.medicinenet.com/knee_pain_facts/article.htm

http://www.webmd.com/pain-management/knee-pain/knee-pain-causes

Guarda anche