Truccare la pelle grassa: 7 semplici consigli

· 9 Aprile 2019
Nel caso della pelle grassa, è opportuno scegliere il trucco in base al tipo di pelle per evitare di peggiorare la situazione e stimolare eccessivamente la produzione di sebo.

Truccare la pelle grassa è una vera e propria sfida. Il trucco si rovina e si scioglie facilmente, ostruisce i pori e provoca una miriade di altri problemi alla pelle.

Seguite i nostri consigli per truccare la pelle grassa e ottenere risultati migliori!

Consigli per truccare la pelle grassa

1. Preparate la pelle prima del trucco

Truccare la pelle grassa del viso

Il primo dei consigli di trucco per la pelle grassa è quello di preparare il viso prima dell’applicazione. Ciò migliorerà l’aspetto e la durata dei prodotti sulla pelle.

In questa fase è fondamentale:

  • Esfoliare: ovvero, rimuovere le cellule morte della pelle per ottenere una texture più liscia, luminosa e omogenea. Optate per esfolianti delicati, pensati specificamente per il vostro tipo di pelle. Usateli da una a tre volte alla settimana.
  • Idratare: l’esfoliazione può causare secchezza della pelle che tende a essere contrastata dalla produzione di grasso. Tenete sotto controllo la produzione di olio nutrendo adeguatamente la pelle.

Leggete anche: Eliminare le impurità della pelle: 4 maschere

2. Usate sempre un primer

L’utilizzo di un primer aiuta a mantenere il trucco al suo posto e della giusta consistenza.

  • Coprite le aree più soggette alla produzione di grasso (fronte, naso e mento) con un primer leggero, opaco e senza olio. Le migliori opzioni sono quelle in polvere.
  • Prima di applicare la base, assicurarsi che il viso sia pulito e asciutto. Ricordate che va applicata prima del trucco base, della cipria o di qualsiasi altro cosmetico.

3. Scegliete le basi con finitura satinata o opaca

Basi con finitura satinata o opaca

Un altro dei consigli di trucco che vi proponiamo oggi è quello di utilizzare trucchi in versione mousse o in polvere, e a finitura satinata od opaca.

  • Acquistate formule che non contengano olio e che siano a base d’acqua. Per un trucco duraturo, preferite i prodotti minerali senza profumo. Questo tipo di prodotto previene l’intasamento dei pori e la comparsa della fastidiosa acne.
  • Per applicare la base, utilizzate una spugnetta o un pennello. Questo aiuterà a riempire meglio i pori e ad assorbire l’olio in eccesso senza stimolare la produzione di ulteriore grasso.

4. Non usate troppi trucchi in polvere

Uno dei consigli di trucco più efficaci se avete la pelle grassa è quello di usare tutti i prodotti, ma con moderazione. Anche se le polveri donano una finitura setosa, un eccesso di queste ostruisce i pori, aumenta il rischio di infezione e può causare acne.

  • Applicate la polvere solo nelle aree che lo richiedono e senza eccedere nelle quantità.
  • È inoltre importante utilizzare una formula opaca traslucida, in quanto riduce la lucentezza su qualsiasi tonalità della pelle.
  • Se avete applicato troppo trucco in polvere, inumidite una spugnetta per trucco e rimuovete l’eccesso con dei piccoli tocchi.

5. Portatevi sempre dietro della carta assorbente

Tonico per il viso

Non importa quanto sia impeccabile e opaco il vostro trucco al mattino: se il problema è la pelle grassa, il viso comincerà ad essere lucido entro poche ore. In questo caso, i fogli di carta assorbente sono un eccellente alleato per ridurre il problema della pelle grassa.

  • Il segreto per usare la carta assorbente senza rimuovere il trucco è quello di premere la carta sulla zona unta e poi rimuoverla.
  • Evitate in tutti i modi di strofinare la carta sulla pelle. In questo modo, la carta assorbirà gli oli lasciando intatti i pigmenti del trucco.

Può interessarvi anche: Crema notte fai da te: ricette per un viso perfetto

6. Rimuovere i residui di trucco a fine giornata

A fine giornata, è estremamente importante rimuovere i residui di trucco dalla pelle. Lasciare il trucco per tutta la notte intasa i pori e favorisce la comparsa di imperfezioni. È importante seguire una routine quotidiana di pulizia della pelle.

  • Utilizzate un tonico leggermente astringente a base di acido salicilico per migliorare la struttura della pelle e la dimensione dei pori.
  • Se avete anche la pelle sensibile, potrebbe essere necessario provare diverse soluzioni prima di trovare quella che non irrita il vostro derma.

7. Utilizzate una crema solare studiata appositamente per la pelle grassa

Protezione solare sul viso

Molte donne con la pelle grassa non usano la protezione solare perché la trovano troppo grassa o perché hanno paura di intasare i pori.

Tuttavia, non bisogna dimenticare che l’esposizione al sole senza protezione può causare macchie solari, lentiggini e invecchiamento precoce.

  • Pertanto, consigliamo di acquistare un gel o una crema solare leggera con SPF maggiore di 50.

Combattete la pelle grassa migliorando le vostre abitudini

Oltre a una routine di trucco corretta, ricordate di stare lontano da fast food e zuccheri. È altrettanto importante bere molta acqua per mantenersi idratati ed eliminare le tossine.

Tutte queste precauzioni, insieme, vi aiuteranno a regolare la quantità di olio prodotta dalla pelle.

E voi, conoscete altri consigli per truccare la pelle grassa?