Pulire il viso prima di andare a dormire: la guida definitiva

· 12 Novembre 2014
Anche se non si utilizzano trucchi, è molto importante pulire il viso prima di andare a dormire, per eliminare le impurità. Ricordate di applicare una crema idratante per nutrirlo e proteggerlo.

Con la vita frenetica che facciamo in molti abbiamo sempre meno tempo per dedicarci a noi stessi. Tuttavia, il nostro benessere e la nostra immagine devono sempre essere curati. Per questo, anche se gli impegni ci costrungono ad andare a letto tardi, dobbiamo sempre pulire il viso nel miglior modo possibile.

Dobbiamo tener conto che, se lasciamo trucco o altri tipi di impurità sul nostro viso quando andiamo a dormire, la nostra cute può soffrirne notevolmente. Questa parte della pelle è una delle più sensibili del nostro corpo; inoltre, la nostra pelle si rinnova in continuazione e aiutarla non è mai sbagliato.

Anche se tornate molto tardi da lavoro, da una riunione, da un appuntamento o da qualsiasi altra cosa, la prima cosa che dovete fare prima di andare a letto è pulire il viso in maniera adeguata. Come? Di seguito vi daremo alcuni trucchi di bellezza per mantenere la pelle del viso sana prima di andare a dormire.

Raccomandazioni per pulire il viso in modo appropriato

1. Dedicate un po’ di tempo a voi stessi

Trovate approssimatamene 15 minuti ogni giorno per pulire il viso; se riuscite a ottenere una routine adeguata, potrete apprezzare i cambiamenti positivi della vostra cute.

2. Lavatevi bene la faccia

Pulire il viso ogni giorno

Una pulizia adeguata del viso permette alla pelle di respirare nel modo corretto, garantendo in gran parte la rigenerazione cellulare ed evitandone l’inquinamento.

3. Cercate di non utilizzare il sapone

Molto spesso i saponi non ci aiutano a pulire in profondità, ma al contrario seccano la nostra pelle: se volete utilizzare un sapone, è meglio che vi rechiate prima dal vostro dermatologo di fiducia.

4. Esfoliate sempre

esfoliare

Dobbiamo esfoliare il viso minimo una volta alla settimana, per questo è raccomandabile usare prodotti naturali oppure prodotti esfoliante di particolari marche.

Leggete anche: Il miglior esfoliante viso per il proprio tipo di pelle

5. Sciacquate il vostro viso con acqua tiepida

È particolarmente consigliato utilizzare acqua tiepida per risciacquare, dal momento che quest’ultima ci permetterà di rimuovere tutte le tossine; cercate di farlo in maniera delicata e massaggiate per non maltrattare la cute.

6. Tenete un asciugamano a portata di mano

È sempre meglio tenere un asciugamano a portata di mano, preferibilmente un asciugamano morbido; in modo da non maltrattare la cute che, come abbiamo già detto, è la parte della pelle più delicata che abbiamo.

7. Se c’è poco tempo

In molte occasioni non dedichiamo il tempo adeguato per realizzare al meglio la pulizia del nostro viso, in queste occasioni vi consigliamo di utilizzare salviette struccanti; sono pratiche e ci aiutano a idratare la pelle del viso.

8. Il modo di asciugarci

L’ideale è asciugare il nostro viso nel modo corretto, ovvero delicatamente per non stimolare la produzione di grassi.

9. Saper scegliere la maschera

Dobbiamo anche saper scegliere la maschera adatta al nostro tipo di pelle, per ottenere una pulizia più profonda. L’ideale è applicarla una volta a settimana prima di andare a dormire.

Scoprite anche: Rivitalizzare la pelle del viso con 6 maschere peel-off

Qualche consiglio in più

Anche se questo argomento tende ad essere ridondante, dal momento che le raccomandazioni e i consigli si assomigliano particolarmente ai modi per pulire il nostro viso, qui cercheremo di essere un po’ più specifici.

1. Eliminare le impurità

Dovete pulire bene il vostro viso anche se non c’è traccia di trucco, ricordate che anche la pelle accumula grassi. Cominciate con l’utilizzare un sapone speciale, naturale (che usate solo voi). Prima bagnate con acqua il viso e successivamente applicate il sapone effettuando un massaggio.

Dobbiamo sciacquare tutto il viso, facendo in modo di non lasciare minima traccia di sapone e accertandoci che sia ben sciacquato: se è possibile ripetere il procedimento due volte.

2. Asciugare

Come già avevamo detto o accennato anteriormente nel nostro articolo, dobbiamo asciugarci con un asciugamano morbido per evitare di maltrattarci; dobbiamo dedicarci il tempo necessario affinché il nostro viso sia ben asciutto. Controllate accuratamente una volta finito di asciugarvi ed evitate che la pelle rimanga umida.

3. Idratate bene il vostro viso

Dopo esserci asciugati, dobbiamo utilizzare una crema che contenga una protezione con antiossidanti contro radicali liberi causati dal sole e dalla contaminazione; l’ideale è spalmare la crema bene su tutto il viso e lasciarla approssimatamene 15 minuti.

Benefici del lavare adeguatamente il viso prima di dormire

  • Permette l’ossidazione della cute
  • I prodotti cosmetici avranno un maggiore effetto
  • Ritarda l’apparizione delle rughe
  • La pelle è più luminosa
  • Aiuta a diminuire gli effetti della stanchezza
  • Elimina l’acne e i punti neri
  • La pelle risulta molto più liscia, morbida e sexy