7 trucchi per accelerare la crescita dei capelli

· 18 marzo 2018
Se spazzoliamo i nostri capelli diverse volte al giorno, sempre facendo attenzione a non rompere i fili, possiamo favorirne la crescita in quanto in tal modo stimoliamo la circolazione nella zona.

La crescita lenta dei capelli può essere un po’ esasperante per coloro che vogliono sfoggiare una chioma lunga e sana.

Tale processo varia in ogni persona a seconda di fattori quali la genetica, l’attività ormonale e la pratica di alcune abitudini all’interno della routine di bellezza dei capelli.

Tuttavia, per soddisfare la necessità di promuoverla, sono stati sviluppati diversi prodotti ad uso esterno la cui applicazione accelera la crescita dei capelli.

Il problema è che la maggior parte di essi tende ad essere troppo costosa e non tutti possono sostenere tali spese.

Inoltre, a volte, i loro effetti non sono quelli che ci aspettiamo e, a causa del suo contenuto di sostanze chimiche, possono provocare delle reazioni indesiderate.

La realtà è che non è sempre necessario usarli in quanto esistono dei trucchi fai da te che aiutano ad ottenere effetti simili.

Oggi vogliamo condividere con voi nel dettaglio i 7 migliori metodi affinché li proviate il prima possibile.

Prendete appunti!

1. Incrementate il consumo di proteine

alimenti ricchi in proteine

Le proteine sono uno dei principi nutrienti di cui i capelli hanno bisogno per crescere in modo sano e costante.

Quando non vengono consumate in quantità adeguate, i capelli tendono a debilitarsi e si verificano problemi quali la secchezza e la caduta eccessiva.

Di fatto, è molto difficile che i prodotti topici diano buoni risultati se non si aggiungono questi alimenti alla propria dieta.

Pertanto, prima di provare qualsiasi trattamento, cercate di aumentare l’ingestione di:

  • Carni magre
  • Pesci d’acqua fredda
  • Uova
  • Semi e frutta secca
  • Legumi
  • Verdura a foglia verde
  • Yogurt naturale
  • Parmigiano
  • Gelatina

Volete saperne di più? Leggete: 7 segnali che indicano una carenza di proteine nella dieta

2. Consumate acqua a sufficienza

La disidratazione è uno dei fattori che possono provocare difficoltà nella crescita sana dei capelli.

L’acqua è un liquido che partecipa alle funzioni di tutto l’organismo e, anche se non sembra, la salute dei capelli non fa eccezione.

I liquidi sono fondamentali per trasportare i principi nutritivi verso il cuoio capelluto e, ovviamente, per un ottimo processo di ossigenazione.

  • Assicuratevi di consumare tra i 6 e gli 8 bicchieri d’acqua al giorno.
  • Ricordate che molta frutta e verdura contiene acqua.

3. Spazzolate i capelli diverse volte al giorno

ragazza si spazzola i capelli mentre si guarda allo specchio

Un’abitudine semplice e rilassante, come quella di pettinarsi i capelli, può contribuire a stimolare la circolazione affinché questi crescano senza difficoltà. 

  • È importante usare una spazzola di setole naturali, in quanto essa impedisce che i capelli si rompano quando li si pettina.
  • Ovviamente deve essere usata facendo molta attenzione, posto che la forza con cui si esercita tale operazione ne determina gli eventuali benefici.

4. Utilizzate l’olio d’oliva

Uno degli usi dell’olio extra vergine di oliva ha a che fare con le sue capacità nel migliorare la salute dei capelli.

Ricco di acidi grassi omega 3, amminoacidi e vitamine, è un prodotto che stimola la chioma sin dalle radici, migliorandone la crescita ed evitando la secchezza.

  • Riscaldate un paio di cucchiai di prodotto e, una volta raggiunta una temperatura adatta al suo uso, strofinate su tutto il cuoio capelluto.
  • Realizzate massaggi di 5 o 10 minuti e, alla fine, risciacquate.

5. Aggiungete la cipolla al vostro shampoo

Cipolla tritata sul tagliere

La cipolla contiene composti solforati che, venendo assimilati dai capelli, ne frenano la caduta e ne stimolano la crescita.

Questa verdura rafforza i follicoli piliferi e, grazie alla sua azione antifungina, evita problemi come la forfora.

  • Basta tagliarne bene una piccola quantità e, poi, aggiungerla allo shampoo che usate regolarmente.
  • Lasciate macerare per circa 7 giorni e, trascorso questo periodo, applicate il trattamento almeno 3 volte alla settimana.

6. Usate aceto di sidro di mele

Negli ultimi anni l’aceto di mele ha conquistato un posto molto importante come alternativa ai balsami per capelli.

Ciò si deve al suo alto contenuto di acidi e minerali essenziali che, essendo assorbiti dal cuoio capelluto, promuovono la crescita e la brillantezza dei capelli.

  • A tal fine si combina con parti uguali di acqua tiepida e, successivamente, si spruzza il prodotto su tutti i capelli con l’aiuto di un nebulizzatore.
  • L’odore scompare quando i capelli si asciugano , ma può anche essere eliminato ricorrendo a prodotti di uso corrente.

Visitate questo articolo: 11 benefici dell’aceto di mele

7. Approfittate dell’albume d’uovo

donna separa tuorli e albumi

Un altro trattamento casalingo per rafforzare i capelli sono gli albumi d’uovo.

Essi sono ricchi di proteine e composti antiossidanti che, nel loro insieme, ne detengono la caduta e le difficoltà di crescita.

  • Sbatteteli in un recipiente e applicateli dalle radici fino alle punte.
  • Lasciateli agire per circa 30 minuti e sciacquate con acqua fredda affinché non si cucinino e diventino poi difficili da eliminare.
  • Usateli, almeno, 3 volte alla settimana.

Non riuscite ancora a fare in modo che la vostra chioma sia abbondante e lunga? Aggiungete questi trucchi come parte delle cure che riservate ai vostri capelli e scoprite che potete dargli l’aspetto che volete senza dover spendere troppo.

Guarda anche