10 semplici trucchi per mantenere i capi come nuovi

· 15 luglio 2016
Se non vogliamo che i nostri capi si rovinino prima del tempo, è importante stare attenti ai dettagli quando facciamo il bucato, evitando tutto ciò che può danneggiare i tessuti.

È sempre più comune comprare capi di abbigliamento nuovi che dopo poco tempo si rovinano: compaiono piccoli fori nella parte inferiore delle nostre magliette, il colore perde intensità o si allargano.

Questo ci obbliga a rinnovare il nostro guardaroba con più frequenza di quanto vogliamo, cosa che costituisce un problema per le nostre tasche. Oggi, per risolvere tale problema, vi proponiamo alcuni trucchi che vi aiuteranno a mantenere i vostri capi come nuovi. 

Come mantenere i capi come nuovi

1. Lavate solo ciò che è sporco

Abiti rovinati capi come nuovi

Anche se sembra un’ovvietà, tendiamo a mettere nel cesto dei panni sporchi anche vestiti che abbiamo indossato appena e che, dunque, sono ancora puliti. Tenete presente che più lavate un abito, più esso si rovina. 

Leggete anche: Preparare un ammorbidente fatto in casa con 5 semplici passaggi

2. Attenzione al primo lavaggio

La prima volta che si lava un abito è importantissima: è in questo momento che si rischia di danneggiarne il colore, l’elasticità o il tessuto con i prodotti chimici che utilizziamo. Per questo motivo, è fondamentale leggere attentamente l’etichetta.

3. Separate i bianchi dai colorati

Nonostante il poco tempo di cui disponiamo ci faccia a volte ignorare questa pratica tradizionale, dobbiamo comunque sforzarci di seguirla perché i prodotti e i processi di lavaggio che richiedono i capi colorati sono molto diversi da quelli necessari per il bucato bianco.

I bianchi hanno bisogno di metodi differenti affinché si conservino come nuovi e possano mantenere i loro tessuti impeccabili. I capi colorati, d’altra parte, richiedono acceleratori che impediscano di far perdere l’intensità dei loro colori.

4. Non sovraccaricate la lavatrice

Lavatrice capi come nuovi

Affinché il vostro guardaroba sembri sempre nuovo, l’ideale è prestare attenzione alla quantità di abiti che mettiamo in lavatrice perché da essa dipenderà anche la quantità di detersivo e acqua necessaria.

Se le quantità risulteranno sbagliate, il lavaggio non verrà realizzato in modo corretto e danneggeremo i tessuti.

In questo senso è molto importante saper caricare adeguatamente la lavatrice perché, in caso contrario, trasformeremo questa preziosa alleata in un potente nemico.

5. Usate acqua fredda

La temperatura dell’acqua è molto importante. Tenete presente che, in generale, l’acqua fredda si usa per conservare qualsiasi oggetto in buono stato e il bucato non fa eccezione: l’acqua fredda protegge e mantiene i capi come nuovi.

6. Controllate colletti e polsini

Prima di mettere il bucato in lavatrice, controllate colletti e polsini e applicate bicarbonato o aceto sugli stessi. In tal modo, il grasso che si accumula in queste zone verrà eliminato con facilità.

Le nostre camicie saranno, così, impeccabili e sembreranno appena comprate.

7. Usate prodotti naturali

donna che fa il bucato capi come nuovi

Mantenere i vestiti nelle migliori condizioni possibili è compatibile con l’ecosostenibilità del processo di lavaggio. Usate ammorbidenti naturali come l’aceto bianco o quello di mele. 

Queste risorse alternative sono estremamente consigliabili perché i detersivi, la candeggina e gli ammorbidenti in commercio sono molto abrasivi e danneggiano i tessuti.

Per rendervene conto, dovete solo pensare a come l’uso crescente di questi prodotti sia andato di pari passo con la maggiore preoccupazione per lo stato dei nostri vestiti e la loro minor vita utile.

8. Usate un sacchetto da biancheria

Questi oggetti sono sempre più popolari tra coloro che vogliono mantenere il loro guardaroba in ottimo stato. La funzione di questi sacchetti è quella di proteggere i capi dall’attrito che avviene all’interno della lavatrice e dalle sue conseguenze: granuli e deformazione degli abiti.

9. Chiudete le cerniere

Questo è molto importante perché, se le lasciamo aperte, potrebbero provocare danni agli altri vestiti, debilitando i tessuti e persino strappandoli.

Se vogliamo che i nostri capi di abbigliamento sembrino sempre nuovi, dunque, dobbiamo assicurarci di chiuderle bene.

Vi consigliamo di leggere: Trucco per far tornare gli asciugamani come nuovi

10. Controllate le tasche

Lasciare monete o altri oggetti all’interno delle tasche, può avere un duplice effetto: danneggia il bucato e ne altera il colore. 

Se seguirete questi consigli, potrete avere abiti nuovi per molto tempo e, al contempo, vi prenderete cura dell’ambiente perché, oltre ad utilizzare prodotti ecosostenibili, ridurrete il numero di lavaggi e di conseguenza il consumo di acqua ed elettricità.

Guarda anche