8 trucchi per mantenersi in forma

Sapevate che dormire a sufficienza e fornire una corretta idratazione all'organismo è importante per la nostra silhouette tanto quanto una dieta salutare?

È il sogno di tutti prendersi cura di se stessi, mostrarsi snelli e mantenersi in forma. Seguendo alcuni accorgimenti, raggiungere la perfetta forma fisica risulterà ancora più semplice, e non rischierete di cedere alle cattive abitudini.

Con i nostri preziosi consigli, dedicarvi al vostro benessere non sarà mai stato così facile.

Innanzitutto bisogna considerare che a partire dai 30 anni il metabolismo inizia a rallentare e continuerà a farlo in maniera progressiva per tutto il decennio successivo. È un fatto naturale, funziona così e bisogna accettarlo. Ragion per cui dovete dedicare del tempo ad alcune pratiche sane.

E, cosa più importate, dovete limitare le abitudini che incidono negativamente sulla vostra salute.

Trucchi per mantenersi in forma

1. Alimentazione sana

Cibi sani

Se non volete che un’alimentazione scorretta abbia il sopravvento e provochi scompensi all’organismo, è meglio iniziare a controllare la vostra dieta. Dovete considerare, infatti, che con il rallentamento del metabolismo, sarà più facile aumentare di peso.

In particolare evitate gli eccessi e le scorpacciate. Mangiate più volte al giorno, ma porzioni ridotte. È importante tenere a mente che uno dei segreti per un’alimentazione corretta è mangiare poco per volta con frequenza.

In questo modo, eviterete di arrivare affamati ai pasti principali. Mangiando poco e spesso, inoltre, attiverete il metabolismo.

Ogni alimento ha specifici benefici e se sarete in grado di combinarli nel modo giusto a seconda dell’orario, riuscirete nell’intento di prendervi cura della vostra forma fisica e della vostra salute.

Leggete anche: L’alimentazione adatta a seconda della forma del corpo

2. Rispettate le ore di sonno

Potete non crederci, ma dormire poco può farci ingrassare. Oltre a dormire a sufficienza, non dovete dimenticare di:

Prima di mettervi a letto, concedetevi una bella doccia e leggete qualcosa, preferibilmente un libro; entrambe le cose vi aiuteranno a prendere sonno.

3. Realizzare attività fisica

Donna che corre sul molo

Non c’è bisogno di allenamenti massacranti per mantenersi in forma. Bastano 30 minuti di sport tra le 4 e le 6 volte a settimana.

Una sessione intensiva di esercizi della durata di un’ora e mezza ha i medesimi effetti di un’attività fisica moderata e ben distribuita nel corso del tempo, che vi permetterà anche di stancarvi meno.

4. Controllate il ritmo del proprio metabolismo

Considerando che dopo i 30 il metabolismo rallenta, è utile assumere alimenti che velocizzino il processo metabolico.

Provate a introdurre nella vostra dieta:

5. Idratazione

Donna che beve

Ricordate che una corretta idratazione è essenziale per mantenersi in forma: vi aiuterà a ridurre il senso di appetito e a perdere peso, oltre a combattere la ritenzione idrica eliminando sali e liquidi in eccesso.

Una buona idratazione migliora la digestione e accelera il metabolismo. Più il metabolismo viene mantenuto attivo, più sarà facile mantenervi in forma.

6. Assumere alimenti ricchi di vitamina C

Per migliorare la forma fisica, non potete fare a meno di introdurre la vitamina C nella vostra dieta, oltre a proteine e fibre, tutte fonti inesauribili di energia per iniziare la giornata nel miglior modo possibile.

Consumate:

  • Avena;
  • Uova;
  • Arance;
  • Kiwi.

Prima dei pasti principali, ad esempio, potete mangiare una mela, del tonno o bere un frullato di frutta. È una scelta sana, nutriente e che calma rapidamente l’appetito.

Provate a leggere: Sintomi che indicano una carenza di vitamina B12

7. Infusi

Tè verde per essere in forma

Aggiungete degli infusi alla vostra dieta. In commercio troverete le più svariate combinazioni di tisane, tutte salutari e deliziose.

Ad esempio, potete cominciare la vostra giornata con una buona tazza di tè verde.

Oltre a darvi il pieno di energia, il tè verde ha effetti positivi sulla salute cardiaca, combatte la ritenzione idrica e favorisce la depurazione dalle tossine.

8. Se non volete rinunciare al dessert, sceglietelo bene

Non tutti i dolci sono sani. Se proprio non volete rinunciare al dessert, imparate a sceglierlo con attenzione. Per placare un’irrefrenabile languorino notturno, potete optare per un po’ di cioccolato fondente.

È una scelta molto più sana rispetto a dolci molti zuccherati o industriali.

Fate comunque attenzione a non eccedere nel consumo di dolci. Qualunque eccesso è sconsigliato, e i prodotti che contengono molto zucchero lo sono ancora di più.

Seguendo questi suggerimenti, la vostra forma fisica migliorerà rapidamente e senza troppi sforzi.

Guarda anche