Otto trucchi per nascondere le palpebre cadenti

· 19 luglio 2016
Esistono molti metodi in grado di risolvere il problema delle palpebre cadenti. Vediamo quali

Le palpebre cadenti sono il risultato della perdita di elasticità e di tonicità che soffre la pelle nella zona del contorno occhi con il passare degli anni. Anche se si tratta di una condizione naturale e genetica, chi la soffre cerca continuamente di trovare il modo di nascondere le palpebre cadenti, poiché lo considera un difetto estetico.

In questo articolo vi sveliamo otto trucchi per nascondere le palpebre cadenti.

Oggigiorno esistono diversi interventi chirurgici in grado di correggere o nascondere le palpebre cadenti, soprattutto quando questo difetto compromettere la vista.

Tuttavia, si tratta di opzioni dal costo piuttosto elevato che non sono alla portata di tutti.

Per fortuna, mantenere la bellezza del viso nonostante le palpebre cadenti non è impossibile: grazie a qualche trucco di make-up, potremo ridare alle nostre palpebre un aspetto migliore e sfoggiare uno sguardo perfetto.

In questo articolo vi sveliamo gli otto migliori trucchi per le palpebre cadenti in modo da potervi ricorrere ogni giorno. Scopriteli insieme a noi.

Make-up per palpebre cadenti

1. Preparate la base del make-up usando un buon fondotinta

buon fondotinta per nascondere le palpebre cadenti

Utilizzando una piccola quantità di fondotinta sugli occhi, potrete evitare che l’ombretto scivoli sulle palpebre e sull’arcata del sopracciglio.

Questo tipo di fondotinta leggero, conosciuto anche come primer, è una base che va stesa prima degli altri prodotti in modo che si fissino in modo adeguato.

I primer sono disponibili in diverse tonalità e in confezioni di diverse misure, affinché possiate scegliere quello che meglio si adatta alle vostre necessità. Alcune marche lo fabbricano addirittura in due texture differenti: in polvere oppure liquido.

Leggere anche: Dieci consigli per sopracciglia bellissime

2. Scegliete un eyeliner e un rimmel waterproof

Le persone che hanno le palpebre cadenti fanno fatica ad applicare prodotti come l’eyeliner o il rimmel.

Quando vengono usati prodotti che non sono waterproof né a prova di macchia, è molto probabile che il trucco sbavi ad ogni movimento delle palpebre o della zona del contorno occhi.

Per evitare che questo problema rovini il vostro make-up, usate prodotti resistenti all’acqua e applicateli con cura e precisione.

3. Usate un ombretto marrone per nascondere le palpebre cadenti

ombretto marrone per le palpebre cadenti

Applicate una piccola quantità di ombretto marrone opaco sulla palpebra mobile. Dopo, con un tono più chiaro e satinato, salite verso l’arcata sopraccigliare, dove inizia la palpebra fissa.

Seguite la forma dell’occhio e sfumate i due ombretti per ottenere un colore uniforme, evitando tagli netti di colore che accentuerebbero il difetto invece di nasconderlo.

4. Marcate la linea delle ciglia superiori

Questo è, senza dubbio, uno dei trucchi di make-up più interessanti per nascondere le palpebre cadenti.

Con il vostro eyeliner resistente all’acqua disegnerete una linea, iniziando dal punto in cui nascono le ciglia, il più vicino possibile al globo oculare.

In questo modo otterrete occhi perfettamente definiti e più grandi, camuffando l’aspetto flaccido delle palpebre cadenti.

Potete fare la stessa cosa anche con la linea delle ciglia inferiori; vi consigliamo, invece, di non applicare nulla sulla linea interna delle ciglia inferiori.

5. Provate lo stile “occhio di gatto”

stile occhio di gatto per palpebre cadenti

Lo stile eye cat, detto anche “occhio di gatto”, non è solo una moda diffusa tra i giovani. Se lo userete per correggere le palpebre cadenti, otterrete un effetto elegante ed originale.

A volte può risultare complicato disegnare un buon “occhio di gatto” sulle palpebre cadenti, ma con un po’ di pratica e di pazienza vi risulterà sempre più facile.

6. Usate una buona quantità di rimmel sulle ciglia

Ciglia folte, dense e curve svolgono un ruolo fondamentale per ottenere uno sguardo giovane ed espressivo e nascondere le palpabre cadenti.

Scoprite: Ciglia lunghe e forti con i rimedi naturali

Se applicherete sulle ciglia diversi strati di rimmel, facendo attenzione a non formare grumi, riuscirete a dare agli occhi un’ampiezza che farà passare in secondo piano i difetti delle vostre palpebre.

Concentratevi soprattutto sulle punte delle ciglia, in modo da allungarle e curvarle.

7. Usate ciglia finte

Se madre natura non vi ha fatto dono di ciglia lunghe e folte, potete tranquillamente ricorrere alle ciglia finte, per completare il make-up dei vostri occhi.

Tenete in considerazione che dovrete sceglierne un paio che si addica al vostro viso, dal momento che ciglia troppo grandi potrebbero fare uno spiacevole effetto “carnevale”.

Potrete applicarle lungo tutta la palpebra oppure dal centro verso il bordo esterno.

8. Truccate le sopracciglia

Anche se si trovano al di sopra delle palpebre, le sopracciglia sono un punto chiave per ottenere un perfetto make-up degli occhi.

Create un angolo elevato che vi aiuti a sollevare lo sguardo e, se non sono molto abbondanti, riempitele con un prodotto appropriato per le sopracciglia.

Anche un tocco di illuminante proprio sotto le sopracciglia vi può aiutare a donare ai vostri occhi un aspetto più aperto.

Per concludere, non dimenticate che il modo migliore per ottenere un make-up perfetto per il vostro viso è provare e riprovare.

Per nascondere le palpebre cadenti, quiandi, provate diversi stili di make-up e usate sempre prodotti sicuri e di buona qualità.

Guarda anche