Trucco per alleviare il dolore muscolare in un minuto

A seconda dei muscoli che dobbiamo massaggiare, dovremo optare per una pallina più o meno dura affinché si adatti alle zone più sensibili del corpo.

Il dolore muscolare può fare la sua comparsa in seguito a numerose cause ed è incredibilmente fastidioso.

Per fortuna, però, esiste un trucchetto che può esserci di grande aiuto per alleviare tali fastidi. Abbiamo solo bisogno di una pallina da tennis e di un minuto del nostro tempo.

Prendete appunti e noterete la differenza.


Rilassare i muscoli in 60 secondi

Questo trucco consiste nel realizzare un massaggio su ogni muscolo. A tale scopo, avrete bisogno dalle due alle quattro palline da tennis.

  • Al momento di massaggiare la zona del collo, opteremo per le palline già utilizzate che sono molto più morbide.
  • Per altre aree, come ad esempio le gambe, i fianchi o la schiena, possiamo optare per palline più dure.

Massaggio alla parte superiore della schiena

Tempo: da 2 a 5 minuti

  • Dovrete stendervi su un tappetino e mettere due palline tra le scapole. Per maggiore comodità, mettete un cuscino sotto la testa.
  • In seguito, e per tutto il tempo indicato, muovetevi lentamente verso l’alto affinché le palline si muovano verso il basso.
  • Se osservate che le palline scivolano, potete metterle dentro un calzino.

La zona bassa della schiena

Per la zona bassa della schiena, dovrete massaggiare a partire dal coccige.

  • Sedetevi e mettete due palline su ogni lato. Lentamente sdraiatevi e abbassate la schiena verso il pavimento. Sentirete una leggera pressione e una curva formarsi all’altezza della vita.
  • Proprio in questo punto dovrete muovere lentamente il bacino verso il basso, affinché le palline si muovano dai 10 ai 15 cm verso la parte alta della schiena. 
  • Ripetete l’esercizio dall’altro lato.

Leggete: 6 zone del corpo che converrebbe massaggiare

Bacino

Tempo: 2 o 3 minuti

  • Per realizzare il massaggio nella zona del bacino, bisognerà sdraiarsi sul fianco sinistro, con le gambe distese e il busto appoggiato sul braccio destro, piegando il gomito.
  • Collocate una pallina sotto il fianco sinistro e fatela scorrere verso il basso.
  • Cercate di trasferire il vostro peso sulla pallina e, poi, fatela scorrere verso di voi, dal bacino fino al ginocchio e poi di nuovo verso l’alto.
  • Ripetete il procedimento dall’altro lato.

Collo

Tempo: 1 o 2 minuti

  • Per mettere fine ai dolori al collo, dovrete sdraiarvi sulla schiena e girare la testa verso sinistra.
  • Aiutatevi con una pallina da mettere sotto la parte destra del collo.
  • Subito dopo, premete e muovete la pallina dall’alto verso il basso e girate la testa verso destra per il tempo indicato.
  • Ripetete lo stesso procedimento con la parte sinistra del collo.

I piedi

Tempo: 30 secondi

  • Per alleviare il dolore ai piedi, dovrete sedervi su una sedia e mettere una pallina sotto ognuno di essi.
  • Poi, inclinatevi leggermente e spostate il peso corporeo in avanti.
  • Muovete lentamente la pallina avanti e indietro, esercitando una leggera pressione per il tempo indicato.
  • In seguito, date leggeri colpetti alla pallina con la pianta del piede, sempre per 30 secondi, e ripetete il procedimento con l’altro piede.

Braccia

Tempo: 2 o 3 minuti

Le braccia sono un’altra zona spesso colpita da problemi muscolari.

  • Per alleviarli, sedetevi su una sedia davanti a un tavolo e stringete una pallina con la mano.
  • Dovrete farla rotolare dalla punta delle dita fino al gomito e poi al contrario, finché non sentirete calore.
  • Girate il braccio e muovete la palla allo stesso modo, cominciando dalla zona del polso.

Pettorali e spalle

Tempo: 1 minuto

  • Per realizzare il massaggio nella zona dei pettorali e delle spalle, bisognerà mettersi in piedi dando le spalle a una parete e collocare la pallina sotto la clavicola.
  • Respirate profondamente e rimanete in questa posizione per circa un minuto.
  • In seguito, realizzate un massaggio muovendovi verso l’alto e verso il basso, a destra e a sinistra.
  • Per ottenere un migliore controllo dei muscoli, dovrete girare e abbassare la testa.

Gambe

  • Per le gambe, dovrete sedervi su una sedia e piegarne una posizionando il tallone sull’estremo della sedia.
  • Mettete la pallina da tennis sotto il ginocchio nella zona del polpaccio e iniziate a premere e a rilasciare dolcemente.
  • Ripetete il procedimento dieci volte e poi altre dieci con l’altra gamba.

Ricordate che per il massaggio dei piedi si consiglia di utilizzare palline da tennis dure.