Uova strapazzate: 5 originali ricette

· 15 luglio 2018
Come rendere le uova strapazzate originali? Esistono molte ricette, il limite risiede solo nella creatività di chi cucina.

Si tratta di un piatto veloce e facile da preparare. Aggiungete i seguenti ingredienti alle uova strapazzate e sorprendete tutti. Otterrete piatti deliziosi, ma soprattutto molto nutrienti, da servire a qualsiasi ora: colazione, pranzo o cena.

Le uova possono essere mangiate ogni giorno; sono ricche di proteine di alta qualità, favoriscono la formazione del tessuto cerebrale e rafforzano il sistema immunitario. Sono anche un’ottima fonte di vitamine A, B, D ed E e minerali come fosforo, selenio, ferro, iodio e zinco.

Le uova strapazzate che presentiamo a seguire sono squisite e molto sane, una vera delizia per tutta la famiglia. La creatività è l’unico limite per elaborare i piatti più gustosi.  

5 ricette a base di uova strapazzate

1. Uova strapazzate con prosciutto e patate 

Uova strapazzate

Ingredienti 

  • 4 uova (80 g)
  • Olio vegetale (a piacere)
  • 4 fette di prosciutto
  • 2 patate di media grandezza
  • Erba cipollina, prezzemolo e peperoncino

Preparazione

  • Pelate le patate, tagliatele a julienne o listarelle, a vostra preferenza.
  • Friggetele nell’olio caldo fino a farle dorare e adagiatele sulla carta assorbente.
  • In una tazza sbattete le uova, aggiungete il prosciutto a pezzetti e le patate.
  • Versate il tutto in una padella con un po’ di olio caldo. Mescolate con delicatezza, ma con movimenti decisi.
  • Servite le uova su un piatto piano e aggiungete peperoncino, prezzemolo ed erba cipollina.

Leggete anche: 5 usi alternativi del guscio d’uovo

2. Uova strapazzate con bietola

 Ingredienti

  • 4 uova (80 g)
  • Olio d’oliva (a piacere)
  • Un pizzico di sale e pepe
  • 400 grammi di bietola cotta
  • 1/2 tazza di parmigiano grattugiato (100 g)
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • 2 cucchiai di cipolla

Preparazione

  • Saltate in padella la cipolla tagliata a pezzetti e l’aglio.
  • Aggiungete le bietole precedentemente cotte e tagliate.
  • Condite a piacere.
  • Sbattete le uova e versate nella padella mescolando di continuo.
  • Servite su un piatto e aggiungete il formaggio grattugiato.

3. Uova strapazzate al pomodoro

Uova al pomodoro

 Ingredienti

  • 1 pomodoro (30 g)
  • 1 gambo di erba cipollina
  • 6 uova
  • Sale e pepe (a piacere)
  • Olio vegetale (a piacere)

Preparazione

  • Tritate l’erba cipollina.
  • Tagliate il pomodoro a pezzi non troppo piccoli.
  • Soffriggete l’erba cipollina in olio ben caldo e subito dopo aggiungete il pomodoro.
  • Aggiungete le uova sbattute e condite a piacere.
  • Mescolate lentamente così da non far fuoriuscire.
  • Servite su piatti piani e accompagnate con del pane tostato.

4. Uova strapazzate con funghi champignon

Ingredienti

  • 4 uova (80 g)
  • ½ cipolla (20 g)
  • 1 pezzo di porro (30 g)
  • ½ peperone verde (20 g)
  • Un pizzico di sale e pepe
  • funghi champignon grandi (50 g)

Preparazione

  • Lavate bene il peperone, la cipolla e il porro e tagliateli a pezzetti.
  • Tagliate a fette i funghi.
  • Saltate a fuoco medio il porro e la cipolla. Quando iniziano a dorarsi, aggiungete il peperone e mescolate bene in modo da amalgamare bene i sapori.
  • Aggiungete i funghi e continuate a mescolare.
  • In una ciotola sbattete le uova con sale e pepe a piacere. Quando i funghi sono ben cotti, aggiungeteli alla padella.
  • Servite insieme al pane.

Leggete anche: Includere le uova nella dieta: 7 buoni motivi

5. Uova strapazzate con spinaci

Omelette agli spinaci

Ingredienti

  • 1 tazza e 1/2 di spinaci freschi (250 g)
  • 3 uova grandi
  • Cumino in polvere e sale (a piacere)
  • Olio d’oliva (a piacere)

Preparazione

  • Lavate e scolate bene gli spinaci.
  • Saltate gli spinaci in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale. Lasciateli cucinare e poi aggiungete le uova, il sale e il cumino.
  • Mescolate continuamente gli ingredienti per amalgamarli ed evitare che si attacchino alla padella.
  • Cucinate fino a ottenere la consistenza desiderata.
  • Potete accompagnare le uova con delle fette di pane o dei crostini.
Guarda anche