Come uscire rafforzati da una delusione

2 febbraio 2017
Nel momento in cui vediamo la delusione come parte integrante della vita, la priviamo di potere su di noi e non ci farà più così male, perché l'avremo naturalizzata. 

Sentite questo nodo alla gola e allo stomaco che vi impedisce di respirare con naturalezza? Allora significa che il vortice della delusione vi ha completamente risucchiato. Ciò nonostante, potete uscirne, ve lo garantiamo.

L’aspetto positivo delle delusioni è che permettono di imparare, rendendoci consapevoli dell’errore commesso e aiutandoci a trovare una soluzione per non soffrire un’altra volta.

Per questo motivo, è importante sforzarsi e cambiare certe abitudini radicate nel tempo che potrebbero risultare insane. Per esempio, le aspettative: queste sono illusioni che vi fanno percepire l’altro come un essere superiore e quasi irreale.

Senza dubbio, tutte le aspettative finiscono per crollare, cedendo di nuovo il passo alla realtàdunque, è proprio allora che nasce la delusione.

1. Esprimete sempre quello che provate

donna-con-dente-di-leone

Il miglior modo per uscire rafforzati da una delusione è esprimere quello che si prova. Questo è importante non solo perché vi permette di condividere i vostri sentimenti con gli altri, ma anche per sfogarvi.

Che ci crediate o meno, parlarne a voce alta vi darà l’opportunità di rendervi conto di determinate cose che, probabilmente, non avreste percepito se foste rimasti in silenzio.

Per esempio, potreste realizzare di aver creato una falsa immagine di una persona, che poi era proprio quella che vi ha portato a credere qualcosa che, in realtà, non esisteva.

Parlarne, inoltre, vi aiuterà a regolare le vostre emozioni perché, a causa della delusione, siete passati dall’avere i sentimenti a fior di pelle a piangere per la disperazione.

Leggete anche: Assorbire le emozioni altrui come una spugna

È importante imparare a conoscere le emozioni, identificarle e, soprattutto, liberarle. In questo modo, non rimarranno seppellite dentro di voi e permetterete che seguano il loro corso.

Una volta che vi sarete sfogati del tutto, senza lasciarvi niente dentro, vi sentirete molto meglio.

2. Cosa avete imparato?

ragazza-triste-che-guarda-in-basso

Tutte le esperienze, belle o brutte che siano, insegnano qualcosa che rende persone migliori e mature. La delusione fa parte di questo e, pertanto, non dovete sentirvi vittime, bensì privilegiati.

Più situazioni diverse vivrete, più cose apprenderete su voi stessi, ma anche sugli altri.

Quando conoscerete persone nuove, vi accorgerete dei vostri errori, di come, a volte, idealizzate gli altri per renderli come vogliate che siano. Vi renderete conto di aver aspettato troppo da qualcuno che, in realtà, non era la persona che pensavate.

Leggete anche: 4 strategie per smettere di aspettarsi troppo dagli altri

Chiunque può uscire dalla vostra vita in qualsiasi momento e sorprendendovi con un cambiamento repentino. Non aspettarvi troppo dagli altri, dunque, vi risparmierà un bel po’ di sofferenza. 

3. Abbiate di nuovo fiducia nelle persone

donna-che-dipinge-un-cuore

Questa è la parte più difficile, ma anche la più importante: fidarsi di nuovo di chi potrebbero ferirvi ancora.

Non tutte le persone sono uguali, anche se è vero che non si può andare ad occhi chiusi. Tutti possono trasformarsi, il giorno seguente, in un’altra persona. Questo accade molto spesso e il vostro più grande problema è continuare a sperare che le cose vadano come desiderate.

Una volta aver appreso la lezione, è importante che riacquistare fiducia nelle persone. Mettete le vostre aspettative da parte e smettetela di idealizzarle. Aprite gli occhi e guardate la realtà.

È difficile ma, con pazienza e determinazione, ci riuscirete.

Godervi il presente, nelle vostre relazioni, è la cosa migliore da fare, sebbene, a volte, sia anche la più complicata.

Spesso vi illudete senza rendervene conto, immaginando una vita favolosa ed un brillante futuro a fianco di queste persone che, al momento, vi mettono tanta allegria.

Leggete anche:Codipendenza: legami che fanno male

donna-con-conchiglia

Se terrete gli occhi ben aperti, non vi sbaglierete; se li terrete tappati, prima o poi, inciamperete con la realtà.

Vi siete ritrovati ciechi per molto tempo, ma ora è il momento di prendere atto di ciò che sta accadendo. Se aprite gli occhi sin dal principio, non ci saranno delusioni, le illusioni verrano compensate dalla relatà e le spattative dalla certezza.

È il momento di vedere la delusione come un elemento naturale, che fa parte della vita e della crescita. Inoltre, vi renderà più forti e vi porterà a non commettere più gli stessi errori.

Immagine per gentile concessione di Toni Greis

Guarda anche