7 utilizzi dell’alluminio che non conoscevate

· 18 giugno 2018
Gli usi dell'alluminio nella vita di tutti i giorni sono tanti e diversi, tanto che vi lasceranno a bocca aperta. Scopriamo quali sono i 7 migliori.

L’alluminio ha diverse funzioni in cucina: ci aiuta nella cottura di alcuni alimenti e ci permette anche di conservarli più a lungo. Il suo consumo è quindi in aumento. Venduto in fogli, è un materiale flessibile che può essere modellato per rivestire in pochi gesti una moltitudine di oggetti.

Tra le principali funzioni dell’alluminio, c’è quella di preservare i cibi più a lungo e far sì che possano essere consumati a distanza di tempo; questo perché funge da barriera che impedisce il passaggio della luce (che degrada gli acidi grassi), degli odori, dei batteri e, soprattutto, perché fa in modo che l’alimento non assorba o rilasci umidità. Viene utilizzato anche per cucinare verdure, pesce e un’infinità di alimenti.

I diversi utilizzi dei fogli di alluminio

Sono molti gli usi che se ne possono fare e sono così tante le proprietà che possiede l’alluminio, che potete utilizzarlo in numerosissime occasioni: per restituire l’affilatura a un paio di forbici consumate o persino per alleviare i dolori articolari.

Le principali proprietà che lo rendono così versatile sono:

  • La resistenza termica, dato che sopporta sia le alte temperature che il congelamento.
  • E’ un conduttore di elettricità e di calore.
  • E’ igienico.
  • E’ impermeabile, per cui blocca il passaggio dell’acqua e dell’umidità.
  • Non è tossico.
  • Non si corrode.

1. Alleviare il dolore

Possiede un forte potere antinfiammatorio, per cui aiuta ad alleviare numerosi dolori. Questo succede perché il calore rilasciato dal corpo rimane più a lungo a contatto con la pelle grazie al fatto che l’alluminio lo imprigiona e funge da conduttore.

Donna con dolore al collo

Potete applicarlo su qualsiasi zona del corpo e vedrete i risultati rispetto a vari dolori articolari, muscolari e persino sulle cicatrici. Per l’applicazione, dovete:

  • Tagliare il foglio di alluminio e coprire la zona dolorante.
  • Sopra questo bendaggio, applicate una fasciatura.
  • Lasciate agire per tutta la notte.
  • Ripetete per 12 giorni.

2. Stirare più velocemente

Donna che stira

Se volete ridurre il tempo trascorso a stirare per dedicarvi ad altre faccende, l’unica cosa da fare è posizionare il foglio di alluminio sull’asse da stiro e metterci sopra i vestiti da stirare. In questo modo potrete stirare entrambi i lati del vestito allo stesso tempo, visto che il calore sarà rilasciato per riflesso.

3. Ottimo per rimuovere l’elettricità statica in lavatrice

Molte volte i vestiti in lavatrice si “disperdono”. Questo succede a causa della carica elettrica generata durante il lavaggio, che fa sì che i vestiti si attacchino durante la fase di asciugatura. Che ci crediate o no, facendo con l’alluminio tre palline da 5 centimetri di diametro ciascuna, e posizionando ognuna di queste in lavatrice, otterrete dei risultati sorprendenti:

  • Eliminerete del tutto l’effetto elettrostatico, dato che queste palline assorbono la carica rilasciata durante il lavaggio.
  • La biancheria si asciugherà più rapidamente.
Lavatrice in funzione

4. Riparare una batteria

Può capitare che un telecomando non funzioni bene nonostante le batterie nuove. Questo succede perchè dopo un po’ di tempo le molle che sorreggono le batterie si possono allentare, smettendo di tenere ben salda la batteria.

La soluzione è aggiungere dell’alluminio tra la batteria e la molla. Essendo un buon conduttore di elettricità, favorirà la trasmissione di energia elettrica, la quale a sua volta farà in modo che il telecomando funzioni alla perfezione.

5. Affilare le forbici

In base alla frequenza di utilizzo, come sappiamo le forbici tendono progressivamente a tagliare sempre meno. Sopratutto se le utilizziamo per tagliare stoffa o capelli. In questo caso bisogna fare nel seguente modo: prendete un foglio di alluminio, piegatelo in 3 strati e tagliatelo con le forbici. Man mano che tagliate, noterete che queste diventano sempre più affilate.

6. Stampino per dolci

Se desiderate preparare una torta con varie formine (a stella, a cuore, a forma di pallone da rugby o di qualsiasi altra forma vi venga in mente) e non volete spendere i vostri soldi comprando uno stampino che poi non utilizzerete più, che aspettate a crearne uno con dei fogli di alluminio?

Fate solo attenzione a realizzarlo con un doppio strato di fogli per rendere la vostra formina più resistente. Essendo l’alluminio un buon conduttore di calore, la vostra torta sarà perfetta e della forma che preferite.

7. Sigillare una busta

Può capitare che dobbiate sigillare una busta per conservare alimenti ma che ne abbiate una comune: niente panico! Con un ferro da stiro e con dei fogli di alluminio potete realizzare la vostra busta a chiusura ermetica.

L’unica cosa da fare è mettere dell’alluminio laddove vogliate sigillare la borsa e passare il ferro da stiro proprio sulla chiusura in alluminio. In pochi minuti avrete la vostra busta con chiusura fai-da-te.

Che ve ne sembra di questi utilizzi dell’alluminio da cucina? Quando meno ve lo aspettate, salveranno la vostra giornata!

Guarda anche