Vellutate brucia grassi gustose e sane

Anche se la maggior parte di noi associano le vellutate ad un piatto ricco di grassi, è possibile prepararle con ingredienti che ci aiutino a perdere peso

Molti sono abituati a mangiare le vellutate in qualsiasi periodo dell’anno (persino nelle calde giornate d’estate). Altri, invece, optano per questo pasto caldo, confortevole e saziante con l’arrivo delle giornate più fredde.

Se, inoltre, aggiungiamo determinati ingredienti al piatto, possiamo renderlo un’opzione ideale per perdere peso. In questo articolo vi proponiamo alcune ricette di vellutate brucia grassi…gustose e sane! 

Perdere peso con le vellutate brucia grassi

Chi dice che dobbiamo prenderci cura della nostra linea solo in primavera e in estate? Anche le stagioni fredde sono ideali per seguire una dieta sana e fare attività fisica.


Non ci sono dubbi sul fatto che le basse temperature ci spronino a restare in casa e mangiare piatti più consistenti. Tuttavia, vi è un modo per prendersi gioco dell’autunno e dell’inverno e raggiungere il nostro obiettivo: preparare vellutate brucia grassi. 

Eccovi alcune ricette sane e molto gustose:

Vi invitiamo a leggere: 7 potenti brucia grassi per perdere peso

Vellutata di porro

vellutata-porri

I porri sono deliziosi e, inoltre, saziano molto. Apportano un sapore unico ai nostri piatti e sono perfetti da aggiungere alle nostre vellutate brucia grassi.

Ingredienti

  • 1 porro grande intero
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 carota
  • 1 litro di brodo di verdure
  • Un po’ di olio
  • Sale e pepe

Preparazione

  • Tagliate e tritate il porro il più sottile possibile e fate lo stesso con la cipolla e l’aglio.
  • In una casseruola versate un po’ d’olio e soffriggete i tre ingredienti tritati.
  • Pelate la carota e tagliatela a cubetti. Aggiungetela quando il soffritto si sarà dorato.
  • Versate il brodo di verdure, condite con sale e pepe e cucinate per 20 minuti.
  • Ritirate dal fuoco e versate in un frullatore. Lavorate il tutto fino ad ottenere una crema.
  • Potete riscaldarla un po’ prima di servirla.

Vellutata di cavolo, pomodoro e sedano

Gli ingredienti presenti in questa vellutata sono molto sani e insieme saziano, bruciano i grassi e ci evitano di mangiare qualsiasi cosa fuori dai pasti principali.

Preparatela in un grande casseruola e poi dividete le porzioni. In questo modo, averete pronta la vellutata per diversi giorni della settimana.

Ingredienti

  • ½ cavolo bianco
  • 6 cipolle
  • pomodori
  • 3 gambi di sedano
  • 2 peperoni verdi
  • Sale e pepe
  • Acqua o brodo di verdure

Preparazione

  • Affettate finemente il cavolo. Tagliate le cipolle alla julienne e i pomodori a cubetti.
  • Tagliate il sedano a fettine e i peperoni a piccole strisce.
  • Mettete tutte le verdure in una casseruola e riempite d’acqua o brodo fino a ¾ della sua capacità.
  • Aggiungete sale e pepe e fate cuocere per almeno 30 minuti o fino a quando gli ingredienti non saranno teneri.
  • Frullate il tutto e mangiate prima che si raffreddi. Riscaldate le porzioni dei giorni successivi prima di mangiarle.

Vellutata di asparagi

vellutata-di-asparagi

Gli asparagi sono molto più gustosi di quello che crediamo e si possono mangiare in qualsiasi periodo dell’anno. Non apportano troppe calorie e saziano. 

La ricetta di questa vellutata a base di asparagi è deliziosa e vi aiuterà a perdere peso in inverno.

Ingredienti

  • 1 mazzo di asparagi
  • 1 patata
  • 1 porro
  • ½ litro di brodo di verdure o acqua
  • Sale e pepe

Preparazione

  • Pelate la patata e tagliate a cubetti. Cucinatela in acqua salata, a fuoco lento.
  • Tritate il porro e aggiungetelo nel pentolino. Eliminate la parte dura degli asparagi, tagliate il resto ed aggiungetelo agli altri ingredienti.
  • Versate altra acqua o brodo. Condite con sale e pepe e fate cuocere fino a quando tutti gli ingredienti non saranno teneri.
  • Ritirate dal fuoco e versate in un frullatore o in un processore di alimenti, per ottenere una specie di crema.
  • Riscaldate un altro po’ prima di servire.

Vellutata di zucca

Questo gustoso ortaggio dal colore arancione è ottimo per le diete dimagranti o povere di calorie. La vellutata di zucca sazia, nutre ed è facile da preparare.

Cosa aspettate a provarla?

Ingredienti

  • 1 zucca piccola
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 tazza di brodo di verdure o acqua (250 ml)
  • Un cucchiaio di formaggio bianco scremato (14 g)
  • 1 filo d’olio
  • Sale e pepe

Preparazione

  • Pelate la zucca e tagliatela a cubetti. Tagliate a metà l’aglio.
  • In una casseruola versate un po’ di olio e soffriggete l’aglio.
  • Aggiungete la zucca e condite con sale e pepe.
  • Quando la zucca è tenera, versate l’acqua o il brodo e lasciate sul fuoco fino a completa cottura della zucca.
  • Ritirate dal fuoco e versate in un frullatore insieme al formaggio scremato, per ottenere una crema

La vellutata è pronta!

Leggete anche: 4 deliziose ricette a base di zucca

Vellutata di broccoli

vellutata-di-broccoli

Il broccolo è una verdura squisita, anche se un po’ “demonizzata”. Possiede numerose proprietà e non apporta molte calorie, oltre a saziare.

Esistono decine di ricette per gustare i broccoli, come, ad esempio, questa vellutata.

Ingredienti

  • ½ kg di broccoli
  • 1 patata
  • 1 tazza di latte scremato (250 ml)
  • 2 tazze di brodo di verdure (500 ml)
  • Sale e pepe

Preparazione

  • Lavate i broccoli e separate i fiori. Cucinateli in acqua salata.
  • Pelate la patata, tagliatela a cubetti e aggiungetela ai broccoli.
  • Quando entrambe le verdure sono cotte, scolatele e mettetele nel frullatore.
  • Aggiungete il latte e il brodo di verdure.
  • Condite con sale e pepe e frullate bene.
  • Versate in un pentolino e riscaldate fino al bollore. Se è necessario, aggiungete più acqua o più latte per ottenere la consistenza desiderata.