Yoga contro la depressione: ritrovate il benessere mentale

· 7 novembre 2018
Al giorno d'oggi è sempre più comune l'utilizzo di terapie alternative per il benessere psicologico. Scoprite i benefici dello yoga contro la depressione.

Ricorrere allo yoga contro la depressione è sempre più comune. Eccellente per favorire un ritmo di vita più tranquillo, aiuta a migliorare l’equilibrio personale.

Nella società attuale l’ansia, la depressione e lo stress sono disturbi molto frequenti. Provate alcune tecniche di yoga contro la depressione e riacquistate la vostra tranquillità mentale.

Considerata una tendenza moderna, in realtà lo yoga è una pratica millenaria che apporta numerosi benefici a livello emotivo.

Che cos’è la depressione?

La depressione è una malattia caratterizzata da una tristezza profonda, da mancanza di interesse verso persone e situazioni. In pratica, l’incapacità di godere delle esperienze gratificanti.

Si tratta di una malattia che ha una durata variabile, normalmente lunga. Non dipende dal carattere o dalle debolezze della persona.

Colpisce drasticamente la vita quotidiana di chi ne soffre,  soprattutto sotto l’aspetto psicologico, fisico ed emotivo.

Vi può interessare: Le 3 principali cause della depressione

Benefici dello yoga contro la depressione

Benefici dello yoga

Uno degli aspetti della depressione consiste nella comparsa di altri disturbi, come lo stress, l’ansia, l’insonnia, ecc. Ciò crea una spirale da cui è difficile uscire.

Lo yoga agisce sul corpo e sulla mente attraverso alcune posizioni (asana), la respirazione e la meditazione (pranyama). In pratica, modula l’energia.

Infatti, nello yoga l’energia è ritenuta la causa di molti blocchi e malattie. Con la pratica regolare delle asana è possibile raggiungere un equilibrio interiore che vi porterà verso il benessere.

Riassumendo, lo yoga combatte la depressione attraverso la ricerca dell’armonia nell’organismo.

La pratica costante dello yoga vi permetterà di raggiungere in maniera progressiva il dominio su voi stessi. Comincerete a sperimentare il presente attraverso la coscienza del “qui e ora”.

Una volta raggiunto lo stato di serenità, è molto più semplice combattere la depressione in maniera efficace.

Agire per combattere la depressione

Combattere la depressione con lo yoga

Grande alleato contro gli stati depressivi, lo yoga praticato con regolarità favorisce anche la riduzione di alcune situazioni di disagio, come:

  • Lo stress. In questo caso, riduce il livello di cortisolo. Si tratta di un ormone prodotto dall’organismo in risposta allo stress, che può causare altre malattie.
  • Il ritmo cardiaco. Lo yoga migliora anche questo aspetto. Ciò dimostra la capacità del nostro corpo di rispondere a situazioni stressanti in maniera flessibile.
  • L’insonnia o la mancanza di energia. Secondo alcuni studi medici, la pratica dello yoga contro la depressione è molto efficace. Infatti, regola la serotonina, un ormone che influenza l0 stato d’animo e l’umore. Inoltre, ristabilisce il ciclo del sonno.

Posizioni di yoga contro la depressione

Le varie posizioni dello yoga aiutano a regolare e attivare l’energia vitale del corpo. Oltre ad equilibrare il corpo e la mente, rivitalizzano il sistema nervoso in generale.

Possono essere considerate dei veri rimedi naturali. Infatti, considerano la persona come un’unità, un complesso omogeneo. Esistono posizioni pensate specificamente per promuovere o eliminare una determinata emozione. E per finire, favoriscono un sollievo generale.

Per esempio, le posizioni erette e di stiramento, combinate con tecniche di respirazione adeguate, attivano il sistema nervoso.

Questo tipo di processo apporta maggiore energia all’organismo.

Un’ottima idea è quella di rivolgervi ad un esperto. Cercate un maestro o una guida che vi accompagni nella pratica perché questa sia veramente soddisfacente.

Vi può interessare: Cosa succede al corpo quando iniziate a praticare lo yoga?

Funziona veramente?

Meditazione e yoga

La risposta è si! Utilizzare lo yoga contro la depressione significa liberarsi dalle tossine e dalla tensione, contemporaneamente e in maniera naturale.

È indispensabile eliminare dalla mente tutti i pensieri negativi, e la yoga vi può aiutare in questo. Con la pratica regolare, noterete come progressivamente vi liberate dalle ossessioni.

Praticare lo yoga favorisce la concentrazione, una postura corretta e una respirazione adeguata. Quindi, vi permette di coltivare la capacità di vivere le emozioni in maniera più cosciente.

Avvicinarsi allo yoga

Dopo avere visto i benefici che apporta lo yoga in caso di depressione, vi consigliamo di avvicinarvi a questa disciplina per conoscerla meglio.

Tenete sempre presente che lo yoga agisce partendo dall’idea di un essere umano come unità complessa.

Oltre a favorire la memoria, crea un equilibrio che porta progressivamente a migliorare le vostre abitudini e gli stati d’animo. Può essere considerato come una “spirale virtuosa” che vi accompagna verso la cura e il benessere.

Pertanto, se desiderate una vita più sana, più energia e migliori relazioni sociali, inserite lo yoga nelle vostre attività quotidiane.

Vincere la depressione è possibile, e questa disciplina è un ottimo modo per iniziare.

La regola per una vita sana comprende: circondarsi di persone e attività che vi fanno stare bene. Per cui, vi consigliamo di dedicare alcuni momenti della giornata alla pratica dello yoga.

Guarda anche