10 rimedi da preparare in casa contro i lividi

· 18 gennaio 2015

I lividi, conosciuti anche come ematomi, si formano a causa di un accumulo di sangue che non esce in superficie. Compaiono a seguito di un urto o una contusione, in qualsiasi parte del corpo.

Anche a voi sarà sicuramente capitato di avere dei lividi, quindi sapete bene quanto siano dolorosi e fastidiosi. In questo articolo vi presentiamo 10 rimedi casalinghi per attenuare e contrastare la comparsa dei lividi.

1. L’arnica

L’arnica è tra i prodotti naturali più efficaci e conosciuti per trattare qualsiasi urto o contusione. Esercita un’azione antinfiammatoria molto potente, oltre a possedere la proprietà di calmare il dolore. I benefici dell’arnica sono legati all’alto contenuto di acido gallico, acido caffeico e acido clorogenico, così come di elenalina e diidroelenalina.

2. Il ghiaccio

il ghiaccio è un rimedio efficace per attenuare i lividi

Un altro rimedio molto conosciuto per attenuare i lividi e i colpi in generale è il ghiaccio. Di fatto, questo rimedio viene utilizzato già da molto tempo. È un rimedio efficace perché il freddo provoca la contrazione dei vasi sanguigni: di conseguenza, l’infiammazione diminuisce.

Inoltre, se applicato subito dopo un urto, anestetizza la zona colpita ed evita la comparsa del livido. È molto importante applicare il ghiaccio subito dopo aver ricevuto un colpo.

3. Il sale

Per attenuare l’aspetto dei lividi, potete anche ricorrere al sale. Applicate uno strato di questo prodotto naturale sulla zona colpita in modo che assorba il liquido intercellulare. L’infiammazione e il dolore diminuiranno.

4. La cipolla

l'applicazione di cipolla evita la formazione di lividi

Un’altra opzione è la cipolla. In caso di colpi o contusioni, coprite la zona in questione con uno strato di cipolla. L’allinase, il composto che ci fa piangere quando tagliamo la cipolla, stimola il flusso linfatico ed evita che il sangue si accumuli formando un livido. Applicate la cipolla immediatamente dopo aver ricevuto il colpo.

Leggete anche: Come trattare le cicatrici con la cipolla

5. L’aceto di mele

Versate su una garza qualche goccia di aceto di mele e applicatela sull’ematoma con un leggero massaggio. In questo modo, favorirete la circolazione nella superficie della pelle, disperdendo il sangue che vi si è accumulato.

6. L’aloe vera

Aloe vera

L’aloe vera vanta numerose proprietà antinfiammatorie. Infatti viene utilizzata per trattare qualsiasi tipo di urto o lesione, soprattutto le scottature. Se applicate gel di aloe vera sulla botta, eviterete che si formi il livido. Con gel di aloe vera ghiacciato, potrete anche eliminare il dolore e l’infiammazione.

Per saperne di più, leggete anche: 10 meravigliosi impieghi dell’aloe vera

7. Il prezzemolo

Quando compare un livido, tritate un po’ di prezzemolo e applicatelo sulla zona in questione. Il prezzemolo ha proprietà analgesiche e antinfiammatorie che vi aiuteranno ad alleviare il dolore. Il prezzemolo, inoltre, serve anche a ridurre il gonfiore della zona delle articolazioni.

8. L’amamelide (hamamelis)

L’amamelide è una pianta molto conosciuta in Giappone e in Cina per le sue proprietà, che riducono le infiammazioni e alleviano il dolore a seguito di un urto. Preparate un infuso con la foglia di questa pianta e applicatelo sulla zona interessata, aiutandovi con un batuffolo di cotone.

9. L’aglio

l'aglio è un ottimo rimedio per attenuare i lividi

Anche l’aglio è un ottimo rimedio per attenuare i lividi. Infatti, è un potente antiossidante: quindi, se applicate un po’ di succo di aglio fresco sulla contusione, presto i tessuti si rigenereranno. Anche mangiare aglio è un’ottima abitudine per la salute.

10. La patata

Infine, la patata contiene un enzima, chiamato catalasi, che aiuta a mantenere le cellule in buono stato e a diminuire il dolore e l’infiammazione. Collocate una piccola fetta di patata cruda sulla parte del corpo colpita e lasciatela agire per qualche minuto.

Guarda anche