Primo soccorso

Impara a curare ustioni lievi, a reagire se qualcuno sta soffocando, scopri i passaggi da seguire per una rianimazione cardiopolmonare (RCP), come applicare un bendaggio o comportarti in caso di epilessia, infarto, etc. Conoscere gli interventi di primo soccorso può aiutarci a salvare la vita dei nostri cari.

Tubo endotracheale: cos’è e come si usa?

Il tubo endotracheale di solito viene inserito attraverso la bocca o il naso per assicurare che le vie aeree siano aperte e che il paziente possa respirare adeguatamente. Viene comunemente usato quando un paziente è in anestesia generale o in…

Iniezione intracardiaca: cos’è e quando è richiesta?

L’iniezione intracardiaca è un metodo di somministrazione di farmaci riservata esclusivamente alle emergenze. Un’emergenza è qualsiasi situazione che pone una persona in imminente o potenziale rischio di morte. In questi casi, i farmaci possono essere somministrati per via intravascolare. Così,…

Intubazione a sequenza rapida, di cosa si tratta?

L’intubazione a sequenza rapida si riferisce a un tipo di intubazione orotracheale che di solito viene effettuata negli interventi di emergenza. Tuttavia, per avere successo, è necessario seguire una serie di passaggi specifici fondamentali per salvaguardare la vita e l’incolumità…

Ipotermia: sintomi e primo soccorso

Il nostro corpo va in ipotermia quando la temperatura corporea subisce un calo drastico. Si tratta di una condizione che richiede un intervento medico d’urgenza onde evitare serie complicazioni. Vediamo i diversi gradi di ipotermia e le strategie per contrastarla.…

Chiusura delle ferite: tecniche di base

In generale, le ferite sono lesioni sulla superficie esterna del nostro corpo. Possono essere definite anche come perdita di continuità della pelle causata da un agente esterno. In base alle caratteristiche, l’equipe medica sceglie la tecnica per la chiusura delle…

Ferite alle mani e alle dita nei bambini

La curiosità spinge i bambini a esplorare l’ambiente circostante. Si mettono le cose in bocca e le toccano per sperimentare la sensibilità tattile, motivo per cui sono maggiormente esposti alle ferite alle mani e alle dita. Esiste una rappresentazione grafica…

Trattare una ferita in modo corretto

Per garantire una corretta cicatrizzazione delle lesioni ed evitare che facciano infezione, occorre considerare una serie di fattori. Essere tempestivi significa anche trattare una ferita evitando alcuni gesti spontanei. La pelle è l’organo più esteso del corpo umano e ci…

Visita medica a seguito di una violenza sessuale

La violenza sessuale deve essere considerata un’emergenza medica dal personale sanitario. La vittima va visitata e curata immediatamente. La visita medica a seguito di una violenza sessuale deve rispettare uno specifico iter o protocollo. È essenziale un approccio corretto dal…

Manovre di rianimazione del neonato

Le manovre di rianimazione del neonato fanno riferimento a situazioni che nessuno vorrebbe dover affrontare, tanto meno quando si tratta del proprio figlio. Tuttavia, conoscerle può fare la differenza tra la vita e la morte. La rianimazione cardiopolmonare, o RCP,…

Distorsione alla caviglia: 5 rimedi contro il dolore

Oltre a essere dolorosa, una distorsione alla caviglia può impedire il movimento per giorni o settimane. È dunque importante conoscere alcuni rimedi con cui recuperare rapidamente la funzionalità di questa parte del corpo. In questo articolo vi presentiamo alcuni rimedi…

Cosa fare se vostro figlio ingerisce candeggina?

Se vostro figlio ha effettivamente bevuto candeggina, sicuramente correrete al pronto soccorso più vicino a casa anziché leggere questo articolo. E questo è esattamente ciò che deve essere fatto. Ma se non vi trovate in questa situazione, come speriamo, lo…

Ipotensione: come innalzare i valori in maniera sana?

A livelli normali, la tensione arteriosa è di 120-80 mmHg (sistolica/diastolica). L’ipotensione arteriosa è una pressione sistolica inferiore a 90 mmHg e una pressione arteriosa diastolica minore di 60 mmHg. In individui considerati sani, come gli atleti, la pressione del…

Bruciature, sapete cosa fare e come reagire?

Bruciarsi in casa è qualcosa di molto comune. Il livello delle bruciature può variare da lieve fino a importante e potrebbe arrivare ad essere fatale. Per questo, è fondamentale avere delle conoscenze su come trattare i diversi tipi di bruciature…

Mini-ictus cerebrale: cos’è e come riconoscerlo

L’espressione mini-ictus cerebrale viene comunemente usata al posto di attacco ischemico transitorio (TIA). La causa di questi attacchi è l’ostruzione del flusso sanguigno al cervello. Possono essere considerati un segnale d’allarme che presagisce quadri clinici molto più seri. Come suggerisce…

Ustioni da acqua bollente e primo soccorso

Stiamo preparando la cena oppure ci apprestiamo a gustare un buon tè caldo. Magari apriamo il rubinetto per lavarci le mani e l’acqua esce più calda di quanto ci saremmo aspettati. In cucina, le ustioni da acqua bollente sono molto frequenti.…

Errori da evitare durante il primo soccorso

Spesso vogliamo dare soccorso qualcuno che si è fatto male e, per mancanza di conoscenze, finiamo per peggiorare la situazione, oppure vogliamo curare una ferita, ma adottiamo una procedura incorretta. Per questo motivo, nell’articolo di oggi vogliamo spiegarvi quali sono…