Piante per dimagrire velocemente

· 15 dicembre 2014

Il fisico è sempre importante, sia a livello estetico che di salute. Purtroppo la routine quotidiana ci ha portato ad avere abitudini poco salutari tra cui uno stile di vita sedentario ed il consumo di alimenti nocivi per il corpo. Ecco perché vi presentiamo una lista di piante per dimagrire, ma non solo.

Per quanto riguarda il sovrappeso, si consiglia sempre di provare a dimagrire prendendo in considerazione una dieta prescritta dal medico di fiducia.

Le migliori piante per dimagrire

Come detto prima, perdere peso sta diventando una necessità non solo estetica, ma anche di salute, e il miglior modo per dimagrire è utilizzando piante naturali che non compromettono la salute. A seguire vi offriamo una serie di piante con i rispettivi consigli riguardo il loro impiego.

Fucus Vescicolosus (Alga Kelp)

Questa pianta marina, come la maggior parte delle alghe, ha un alto contenuto di iodio e sali minerali quali potassio, bromo, magnesio, calcio e ferro. Il suo alto contenuto di iodio aiuta a stimolare l’azione della tiroide che permette di combattere l’obesità.

Stimmi di mais

Si tratta dell’involucro delle pannocchie, conosciuto anche come stimmi, barbe o capelli di mais. Questa parte è uno dei diuretici e depurativi più importanti offerti dalla natura, oltre a possedere proprietà benefiche che aiutano a perdere peso velocemente.

Carciofi

piante per dimagrire, carciofo

In generale si utilizzano i carciofi come alimento, uno dei tanti modi per trarne beneficio, ma per estrapolare tutte le loro proprietà vi consigliamo di preparare un infuso, un decotto o una macerazione con le loro foglie. Ottenendo tutti i loro benefici, potrete sfruttarli per dimagrire.

Betulla

Tra le migliori piante per dimagrire velocemente, c’è la betulla. Questo albero è anche indicato come diuretico. L’idea è quella di prepararne un infuso chiamato infuso diuretico di betulla.

Tè Rosso Pu Erh

The rosso

Parlando di tè, la maggior parte tende solitamente a contribuire alla perdita di peso, in particolare il tè verde e ancor di più il tè rosso, i più consigliati per dimagrire.

Il tè rosso ha una buonissima reputazione come grande brucia-grassi; infatti, esistono molte diete dimagranti che ne includono l’assunzione di 3 o 4 tazze.

Vi starete chiedendo il perché. La risposta è semplice: il tè rosso aumenta il dispendio calorico per via degli effetti che produce sul fegato e perché allo stesso tempo è un buon depuratore dell’organismo nella sua totalità.

Aloe vera

È più conosciuta per il suo utilizzo nelle diete disintossicanti, ma questo non significa che non sia utile al momento di perdere peso. Il succo di aloe vera è più che consigliato per tale scopo poiché migliora la digestione e aiuta a pulire l’organismo dalle tossine in pochissimi giorni.

Leggete anche: Maschera di aloe vera e aceto di mele per le vene varicose

Ginseng

Piante per dimagrire

Il ginseng è molto conosciuto per le sue proprietà brucia-grassi visto che aumenta l’energia e ad accelerare il metabolismo. Il ginseng siberiano è uno dei più consigliati poiché riduce la voglia di dolce e poiché dà energia al corpo in forma naturale.

Peperoncino di Cayenna

Il peperoncino di Cayenna contiene un composto chiamato capsaicina che gli dona il sapore caldo e piccante; in media, l’assunzione calorica riduce il tessuto adiposo e i livelli di grasso nel sangue, così da contribuire ad una perdita di peso veloce.

Cannella

Cannella

La cannella ha la capacità di aumentare il metabolismo in maniera veloce. In più, possiede diversi benefici per regolare i livelli di zucchero nel sangue. Ancora più importante è che aiuta a ridurre i trigliceridi ed il colesterolo, e che migliora la metabolizzazione del glucosio, fondamentale per non sentire la fame tutto il giorno.

Tè al sedano

Preparate un infuso nell’acqua bollente. Il tè al sedano è una bevanda molto adeguata per perdere peso, aiuta a regolare il glucosio e la pressione arteriosa, ed evita anche i reumatismi. Una cosa importante da ricordare è che deve essere l’unica bevanda, oltre all’acqua, ingerita nell’arco della giornata per tre giorni consecutivi.

Potrebbe interessarvi anche: Come usare il sedano per dimagrire

Menta

Piante per dimagrire, menta

Si tratta di un’erba molto consigliata per dimagrire poiché velocizza il metabolismo digestivo ed elimina le tossine e i residui dal corpo.

Da ricordare

Qualsiasi dieta seguiate, non importa quanto semplice o veloce sia, deve essere accompagnata da una routine di attività fisica per potervi potenziare, poter perdere peso più rapidamente e poter migliorare la vostra pressione arteriosa e la frequenza cardiaca.

Guarda anche