3 colazioni per rafforzare le difese immunitarie

7 Giugno 2020

In alcuni periodi dell’anno, le nostre difese immunitarie sono più deboli. In inverno, in momenti di stress persistente, dopo una malattia o un intervento chirurgico, il nostro sistema immunitario è più debole e vulnerabile. Quindi, perché non iniziare la giornata con una colazione ricca di una buona dose di difese naturali?

Opzione 1: colazione salutare per le nostre difese immunitarie

img_frittata_con_cipollette_10039_600

  • Succo naturale di limone con un cucchiaio di miele
  • Una ciotola di avena con uva e noci
  • Un uovo strapazzato e cipollotti

Quali sono i benefici?

Credeteci quando diciamo che adorerete questa colazione e che, senza dubbio, è un’ottima iniezione di difese naturali. Come? Facile: iniziare la giornata con un succo naturale di limone e miele è un vero e proprio tesoro fatto di difese naturali e nessuno può metterlo in dubbio. Ricco di vitamine e antiossidanti, il limone ci depura dall’interno e ci protegge da molte malattie.

Il miele è l’ingrediente naturale che cura, rimette in sesto e rinforza le nostre difese immunitarie. È un ingrediente fondamentale di tutti i giorni per prenderci cura della nostra salute. Assicuratevi che sia il più naturale possibile e che non includa troppo zucchero.

E per quanto riguarda l’avena? Come già saprete, si tratta di un superalimento. È ricca di vitamina B, un elemento essenziale per alzare i nostri livelli di linfociti, quelle cellule che combattono molti virus e batteri e che, essenzialmente, ci proteggono. Ricordatelo sempre: l’avena è un’ottima scelta per la colazione.

La frittata o l’uovo strapazzato con i cipollotti è una combinazione sana e deliziosa. Un uovo e due cipollotti sono sufficienti. Dovete ricordare che le uova sono ricche di proteine magre, che ci donano energia e che sono perfette per iniziare la giornata con vigore. Nell’abbinarle con i cipollotti, diventano una fonte di proprietà preziose per le nostre difese. I cipollotti sono antibiotici naturali, combattono le infezioni, i virus e i batteri.

Non vi resta che godervi questa semplice colazione.

Opzione 2: colazione per rinforzare il sistema immunitario

colazione-500x303

  • Infuso di eucalipto e miele
  • Una ciotola di yogurt greco con avena, fragole e noci
  • Un succo di pompelmo

Quali sono i benefici?

Che ne dite di iniziare la giornata con un buon infuso di eucalipto? Sono le foglie più ricche di proprietà utili per aumentare le nostre difese e per proteggerci da influenze e raffreddori. È un rimedio eccezionale per i cambi di stagione, quando il nostro corpo ne risente gli effetti. Abbinandolo a del miele, otterrete una scorta di difese naturali ideali per quelle mattine gelide in cui bisogna andare al lavoro.

Per quanto riguarda lo yogurt greco, ne abbiamo già visto i benefici in altri articoli. È lo yogurt con meno lattosio e, comunque, contiene più calcio di un bicchiere di latte. I latticini fermentati sono sempre i migliori per prenderci cura del nostro sistema immunitario e delle nostre difese, ricchi inoltre di quei batteri “buoni” fondamentali per il nostro intestino. Vi aiuterà inoltre a prevenire il fastidio della stitichezza e a migliorare la digestione.

Aggiungete dell’avena e delle fragole per ottenere vitamine e antiossidanti. L’aggiunta di noci o mandorle, inoltre, è una fonte di zinco e magnesio, che migliorano notevolmente il nostro sistema immunitario.

E il succo di pompelmo? È eccellente, un rimedio naturale per aumentare le nostre difese e prevenire le infezioni. Dovete sapere, per esempio, che dal pompelmo si estrae un elemento utilizzato nell’elaborazione di farmaci utili a combattere le infezioni vaginali. Volete sapere un altro segreto? I pompelmi dal colore più intenso sono anche quelli più ricchi di antiossidanti, senza dubbio perfetti per combattere il cancro e per aumentare le nostre difese naturali.

Opzione 3: colazione energetica per rinforzare le nostre difese immunitarie

Succo-mela-barbabietola

  • Succo di mela verde e barbabietola
  • Un uovo strapazzato e spinaci

Quali sono i benefici?

Come potrete facilmente intuire, questa colazione è la più energetica. Qual è lo scopo di questi alimenti? Aumentare le dosi di ferro e incrementare la quantità di vitamina B e di vitamina C. È una colazione deliziosa e molto salutare. Questa combinazione di nutrienti aumenterà notevolmente le vostre difese grazie all’alto contenuto di ferro e proteine che rinforzano quegli elementi che sostengono anche il sistema immunitario.

Il succo è facile e veloce da preparare, se avete un buon robot da cucina per frullare la barbabietola e la mela verde. Non c’è bisogno di sbucciare la mela, poiché, come ben sapete, la pectina è ottima per la nostra salute. Ricordatevi solo di lavare bene la frutta e la verdura. Aggiungete anche un bicchiere d’acqua per rendere il frullato più facile da consumare e vi assicuriamo che è tanto delizioso quanto salutare.

Se inoltre includete l’uovo strapazzato e gli spinaci nella vostra colazione, vedrete voi stessi la quantità di energie che avrete a disposizione per affrontare la giornata. Una buona dose di ferro per combattere l’anemia, la debolezza mattutina e quei mal di testa tipici di quando ci alziamo la mattina.

Alzatevi un po’ prima la mattina per preparare queste deliziose colazioni e non ve ne pentirete. Le vostre difese e la vostra salute lo apprezzeranno.

  • Chambial, S., Dwivedi, S., Shukla, K. K., John, P. J., & Sharma, P. (2013). Vitamin C in disease prevention and cure: An overview. In Indian Journal of Clinical Biochemistry. https://doi.org/10.1007/s12291-013-0375-3
  • Cohen, H. A., Rozen, J., Kristal, H., Laks, Y., Berkovitch, M., Uziel, Y., Kozer, E., Pomeranz, A., & Efrat, H. (2012). Effect of honey on nocturnal cough and sleep quality: A double-blind, randomized, placebo-controlled study. Pediatrics. https://doi.org/10.1542/peds.2011-3075
  • Miranda, J. M., Anton, X., Redondo-Valbuena, C., Roca-Saavedra, P., Rodriguez, J. A., Lamas, A., Franco, C. M., & Cepeda, A. (2015). Egg and egg-derived foods: Effects on human health and use as functional foods. In Nutrients. https://doi.org/10.3390/nu7010706
  • Seol, G. H., & Kim, K. Y. (2016). Eucalyptol and its role in chronic diseases. In Advances in Experimental Medicine and Biology. https://doi.org/10.1007/978-3-319-41342-6_18
  • Eales, J., Lenoir-Wijnkoop, I., King, S., Wood, H., Kok, F. J., Shamir, R., Prentice, A., Edwards, M., Glanville, J., & Atkinson, R. L. (2016). Is consuming yoghurt associated with weight management outcomes? Results from a systematic review. In International Journal of Obesity. https://doi.org/10.1038/ijo.2015.202
  • Dow, C. A., Going, S. B., Chow, H. H. S., Patil, B. S., & Thomson, C. A. (2012). The effects of daily consumption of grapefruit on body weight, lipids, and blood pressure in healthy, overweight adults. Metabolism: Clinical and Experimental. https://doi.org/10.1016/j.metabol.2011.12.004
  • Clifford, T., Howatson, G., West, D. J., & Stevenson, E. J. (2015). The potential benefits of red beetroot supplementation in health and disease. In Nutrients. https://doi.org/10.3390/nu7042801
  • Roberts, J. L., & Moreau, R. (2016). Functional properties of spinach (Spinacia oleracea L.) phytochemicals and bioactives. In Food and Function. https://doi.org/10.1039/c6fo00051g