3 ricette con semi di girasole da provare

Queste ricette con semi di girasole possono essere inserite regolarmente nel contesto di una dieta sana ed equilibrata.
3 ricette con semi di girasole da provare
Saúl Sánchez Arias

Scritto e verificato da il nutrizionista Saúl Sánchez Arias.

Ultimo aggiornamento: 24 agosto, 2022

I semi di girasole possono essere utilizzati in modo semplice in cucina, e sono in grado di aumentare il valore nutritivo di molti piatti. Contengono sostanze di qualità che aiutano a migliorare il funzionamento dell’organismo.

Vi suggeriamo tre ricette semplici e deliziose che potete realizzare con questo prodotto.

1. Paté di semi di girasole

La prima ricetta è un paté di semi di girasole, ricco di antiossidanti; sono elementi che neutralizzano la formazione dei radicali liberi, come indica uno studio pubblicato su European Journal of Medicinal Chemistry.

Ingredienti

  • 100 grammi di semi di girasole precedentemente idratati
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di erba cipollina tritata
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1/2 spicchio d’aglio tritato finemente
  • 2 grandi pomodori secchi
  • Sale e pepe a piacere
  • Prezzemolo fresco

Preparazione

  1. Lasciate a bagno i semi di girasole per una notte.
  2. Fate lo stesso con i pomodori per almeno un paio d’ore, ma usate acqua tiepida.
  3. Trascorso questo tempo, tritate il più possibile il pomodoro, l’aglio e il prezzemolo.
  4. Mettete i semi con i pomodori, l’aglio e il prezzemolo nel bicchiere di un frullatore e cominciate a frullare.
  5. Per continuare, aggiungete il succo di limone, l’olio d’oliva, sale e pepe, lavorando il composto bene.
  6. Trasferite il paté in una ciotola e copritelo con pellicola trasparente, per farlo riposare in frigorifero per qualche ora.
  7. Al momento della presentazione, non vi resta che tritare l’erba cipollina e cospargerla sopra.
Patè di semi di girasole.
Il paté può essere spalmato sul pane per accompagnare la colazione o la merenda.

2. Bevanda ai semi di girasole

È un’opzione rinfrescante che riesce a fornire una buona quantità di minerali essenziali. Tra tutti possiamo evidenziare il calcio, un elemento che si è rivelato fondamentale per mantenere una buona salute delle ossa.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di semi di girasole
  • 3 tazze di acqua purificata
  • 1/2 banana (facoltativa)

Preparazione

  1. Lasciate in ammollo i semi in un bicchiere d’acqua per 24 ore prima di preparare la bevanda.
  2. Quindi, gettate via l’acqua e aggiungete 3 nuove tazze di acqua fresca purificata.
  3. Frullate per 3 minuti fino ad ottenere una consistenza omogenea, evitando che rimangano pezzetti di semi.
  4. Per finire, potete aggiungere 1/2 banana, in modo da aumentare l’apporto di carboidrati. Questo è un optional.
Bevanda ai semi di girasole.
L’apporto di calcio e antiossidanti del girasole può essere sfruttato sotto forma di bevanda.

3. Condimento ai semi di girasole

Ecco un condimento che può essere preparato in modo semplice con semi di girasole e che fornirà vitamina E. Questo elemento è fondamentale per mantenere l’equilibrio ossidativo nell’ambiente interno, come evidenziato dalla ricerca pubblicata sulla rivista Annual Review of Nutrition.

Ingredienti

  • 1/4 di tazza di semi di girasole lasciati in ammollo per 24 ore
  • 1/4 di tazza di olio extravergine di oliva
  • pepe e sale q.b.
  • 1/4 tazza di semi di sesamo
  • 4 foglie di basilico
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 limoni

Preparazione

  1. Inserite nel bicchiere di un frullatore tutti gli ingredienti e lavorateli per qualche minuto alla massima potenza.
  2. Servite la preparazione con un’insalata o anche con delle tortilla di mais.
Nachos.
Potete spalmare questa salsina sui nachos, per esempio.

Le ricette con i semi di girasole

È facile preparare ricette nutrienti con i semi di girasole. Sono tutte veloci, possono essere realizzate in casa e aiutano a migliorare la qualità di molti piatti. Sono un ottimo modo per variare il sapore delle solite ricette e fare il pieno di antiossidanti.

Potrebbe interessarti ...
5 semi che non possono mancare in una dieta sana
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
5 semi che non possono mancare in una dieta sana

Come sapete, i semi fanno bene alla salute, ma è importante conoscere il modo corretto di conservarli per trarne il massimo beneficio.



  • Neha, K., Haider, M. R., Pathak, A., & Yar, M. S. (2019). Medicinal prospects of antioxidants: A review. European journal of medicinal chemistry178, 687–704. https://doi.org/10.1016/j.ejmech.2019.06.010
  • Vannucci, L., Fossi, C., Quattrini, S., Guasti, L., Pampaloni, B., Gronchi, G., Giusti, F., Romagnoli, C., Cianferotti, L., Marcucci, G., & Brandi, M. L. (2018). Calcium Intake in Bone Health: A Focus on Calcium-Rich Mineral Waters. Nutrients10(12), 1930. https://doi.org/10.3390/nu10121930
  • Blaner, W. S., Shmarakov, I. O., & Traber, M. G. (2021). Vitamin A and Vitamin E: Will the Real Antioxidant Please Stand Up?. Annual review of nutrition41, 105–131. https://doi.org/10.1146/annurev-nutr-082018-124228

Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.