3 ricette per cucinare i broccoli

11 maggio 2018
In questo articolo vi mostreremo 3 modi per preparare i broccoli che vi permetteranno di gustarvi il delizioso sapore di questa verdura, grazie a diversi abbinamenti.

Come succede per molti alimenti, anche per i broccoli esistono molti modi per cucinarli, poco conosciuti poiché di solito si preferisce optare per il metodo di cottura che conosciamo, nonché per quegli abbinamenti di sapori tipici che ci sono stati tramandati. Di conseguenza, si tende a sperimentare poco in cucina con questo ingrediente.

Se facessimo un sondaggio raccogliendo le opinioni della gente sul modo in cui preparano i broccoli, molto probabilmente il sondaggio darà un risultato monotono e noioso. Sfortunatamente, le verdure godono di questa brutta fama!

A prima vista, può sembrare molto difficile conciliare la percezione che abbiamo, in generale, del buon sapore e associarla ai diversi modi per cucinare i broccoli. Tuttavia, non è difficile riuscirci e in effetti, può essere più facile di quanto immaginiate.

L’equilibrio ideale lo troverete imparando ad abbinare gli ingredienti, e per riuscirci bisogna osare, facendo qualche esperimento. Proprio questo è quello che andremo a fare, passo dopo passo, in questo articolo. Armatevi di pazienza e scoprirete che esiste più di un modo molto gustoso per cucinare i broccoli!

Ricette per cucinare i broccoli

Piatto di broccoli al vapore

1. Broccoli gratinati al formaggio

Fate molta attenzione a questa raccomandazione iniziale. State per cucinare un piatto che rappresenta letteralmente il concetto di sapori. Il formaggio è l’ingrediente segreto che si sposa molto bene con il particolare sapere dei broccoli.

Inoltre, in questa ricetta anche la proteina animale fa la sua parte, ma bisogna imparare quale scegliere e in che quantità aggiungerla alla ricetta. Non perdete tempo e provateci voi stessi!

Ingredienti

  • 2 tazze di broccoli (200 g).
  • 4 fette di pancetta (100 g).
  • 5 uova di media grandezza (300 g).
  • 1/2 cucchiaio di sale (15 g).
  • 1 cucchiaio di senape (25 g).
  • 2 tazze di farina di grano (300 g).
  • 2 tazze di formaggio grattugiato (200 g).
  • 1 tazza di latte intero (110 ml).

Preparazione

  • Iniziate mettendo i broccoli in una pentola con dell’acqua e portate a ebollizione.
  • Una volta raggiunte l’ebollizione, togliete i broccoli dal fuoco e metteteli da parte a raffreddare, senza dimenticare di togliere l’acqua in eccesso.
  • Fatto ciò, tagliate a pezzetti le strisce di pancetta e saltatele in una padella fino a doratura desiderata.
  • Dopodichè, preriscaldate il forno a 250 °C mentre imburrate la teglia.
  • Nel frattempo, sbattete le uova con la farina e il latte. Mescolate il tutto, aggiungete del sale, la senape e un po’ di formaggio grattugiato.
  • Per concludere, tagliate i broccoli, versate il composto precedentemente preparato e mescolate il tutto per bene. Una volta riempita la teglia fino all’orlo, aggiungete una spolverata di formaggio e mettete in forno per 30 minuti.

2. Frittata di broccoli

Andiamo avanti nell’intento di dimostrarvi che ci sono molti modi diversi per cucinare i broccoli, decisamente deliziosi e squisiti. A questo punto, vi proponiamo questa frittata di broccoli semplice da preparare e dal gusto sorprendente.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di sale (25 g).
  • 2 tazze di broccoli (200 g).
  • 2 peperoni rossi (85 g).
  • 5 uova di media grandezza (300 g).
  • 2 tazze di formaggio grattugiato (200 g).
  • 1 cucchiaio di burro (25 g).
  • 1 tazza e 1/2 di latte da bere (165 ml).

Preparazione

  • La prima cosa da fare è mettere a bollire in una piccola pentola i broccoli. Quindi, togliete l’acqua in eccesso versando il contenuto della pentola in uno scolapasta.
  • Assicuratevi di preriscaldare il forno a 180 °C.
  • Nel frattempo, preparate una padella per il composto di uova e latte.
  • Dopodichè, aggiungete i peperoni rossi a pezzi, il sale e parte del formaggio.
  • Per concludere, lasciate cuocere la parte inferiore della tortilla a fuoco lento per 5 minuti.
  • Togliete dal fuoco e mettete in forno fino a cottura avvenuta anche della parte superiore. L’ideale è che non resti in forno per più di 15 minuti.

Vi consigliamo anche: 6 benefici dei broccoli per la nostra salute

3. Tradizionale insalata di broccoli e pollo

Insalata di pollo e broccoli

Lo sappiamo. A priori le insalate racchiudono in sè il cliché del cibo salutare e troppe poche volte vengono proposte in abbinamento a diversi tipi di carne. Fanno eccezione il pollo e il tacchino.

La ricetta che vi stiamo per proporre è pensata affinché possiate arricchire il vostro piatto con la maggior quantità di nutrienti possibile, senza sacrificare quel sapore che solo il pollo sa dare.

Ingredienti

  • 2 peperoni rossi (85 g).
  • 2 rametti di erba cipollina (35 g).
  • 1 cucchiaio di curry (25 g).
  • 2 tazze di broccoli (200 g).
  • 1 cucchiaio di aglio in polvere (25 g).
  • 1 petto di pollo grande (225 g).
  • 3 cipolle piccole a pezzi (75 g).

Preparazione

  • La prima cosa da fare è mettere a bollire i broccoli, togliere l’acqua in eccesso e lasciarli raffredare.
  • Fatto ciò, in una padella con una goccia di olio vegetale, saltare il petto di pollo con sale, curry e aglio.
  • Dopodiché, è arrivato il momento di far dorare, in un’altra padella, la cipolla a pezzi con un po’ di peperone rosso. E’ importante che le verdure siano ben saltate (in altre parole, devono spargere nell’aria questo aroma invitante che fa venire l’acquolina in bocca).
  • Infine, è consigliabile servire l’insalata ancora tiepida e qualora lo vogliate, potete accompagnarla con del buon vino.

Guarda anche