Frullati verdi per ridurre l’ipertensione e pulire i reni

20 ottobre 2015
Essendo ricchi di vitamine e antiossidanti, questi succhi ci possono aiutare a depurare i nostri reni, favoriscono la circolazione e combattono la ritenzione idrica

L’ipertensione, anche conosciuta come pressione arteriosa alta, è un disturbo che si presenta quando si restringono le arterie che regolano il flusso sanguigno dell’organismo.

In questi casi, il cuore deve fare un maggiore sforzo per pompare il sangue attraverso gli spazi ridotti ed è questo il momento in cui la pressione aumenta.

Si tratta di un disturbo conosciuto anche come “l’assassino silenzioso” perché, non presentando praticamente alcun sintomo, la maggior parte delle persone che ne soffre non è consapevole del problema e, dunque, non fa nulla per mantenerlo sotto controllo, andando incontro a malattie cardiovascolari gravi e facendo aumentare il rischio di infarti e di incidenti cerebrovascolari.

Quando a una persona viene diagnosticata l’ipertensione, deve immediatamente modificare le sue abitudini per evitare un abbassamento della sua qualità di vita. 

I 4 problemi principali che può causare l’ipertensione sono:

  • Danni ai reni
  • Ingrossamento del cuore
  • Indurimento delle arterie
  • Problemi agli occhi e di vista

Per ridurre al massimo tutti i rischi che implica avere la pressione alta, la cosa migliore è sottoporsi alle cure mediche a seconda della gravità del problema.

Oltre a ciò, possiamo aiutarci includendo nella nostra dieta alcuni sanissimi succhi verdi, che apportano proprietà all’organismo per disintossicare, regolare il flusso sanguigno e prevenire problemi ai reni. 

Se avete la conferma di soffrire di ipertensione e siete preoccupati dei rischi che ciò implica, non perdetevi le seguenti 4 ricette di succhi verdi che possono aiutarvi a tenerla sotto controllo e a pulire i vostri reni.

Leggete anche: Rimedi naturali per pulire le arterie

Frullato di pomodoro, cetriolo e carote

frullati

Le proprietà antiossidanti e depurative di questo frullato naturale favoriscono l’eliminazione delle tossine accumulate nell’organismo, che sono responsabili dello sviluppo di diverse malattie.

Combinando le verdure con un’erba molto sana come il prezzemolo, questo frullato contribuisce a eliminare l’eccesso di sodio dall’organismo e la ritenzione idrica, che influiscono negativamente sull’aumento della pressione.

Ingredienti

  • 1 cetriolo
  • 2 carote
  • 1 pomodoro
  • 1 pugno di prezzemolo
  • ½ bicchiere d’acqua (100 ml)

Come si prepara?

  • Lavate e tagliate a pezzi il cetriolo, il pomodoro e le carote, e poi mettete il tutto nel frullatore insieme al prezzemolo e a mezzo bicchiere d’acqua.
  • Frullate fino ad ottenere un mix omogeneo e bevete il frullato appena fatto.
  • Assumetelo almeno 3 volte alla settimana.

Frullato d’ananas, pompelmo e spinaci

L’ananas e il pompelmo sono due grandi diuretici che la natura ci offre per combattere la ritenzione dei liquidi, far diminuire l’ipertensione arteriosa e pulire i reni. 

Possedendo grandi quantità d’acqua ed essendo privi di calorie, entrambi i frutti possono essere integrati in qualsiasi tipo di dieta. 

Ingredienti

  • 1 pompelmo
  • 2 fette d’ananas
  • 1 pugno di foglie di spinaci
  • ½ bicchiere d’acqua (100 ml)

Come si prepara?

  • Estraete il succo di pompelmo e mettetelo nel frullatore insieme alle due fette d’ananas, alle foglie di spinaci e al mezzo bicchiere d’acqua.
  • Frullate il tutto per alcuni secondi, finché il composto non risulta privo di grumi.
  • Potete bere questo frullato tutti i giorni a digiuno. 

Frullato di carote e spinaci contro l’ipertensione

frullati-verdi-2

L’alta concentrazione di antiossidanti e le qualità diuretiche di questo frullato contribuiscono a far diminuire la ritenzione idrica e l’accumulo delle tossine, responsabili di contribuire all’ipertensione arteriosa e al cattivo funzionamento dei reni.

Come se non bastasse, i suoi ingredienti forniscono un apporto extra di energia per l’organismo, affinché esso possa rendere meglio fisicamente e possa lavorare in ottime condizioni.

Ingredienti

  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 ciuffo di spinaci
  • 5 carote
  • 2 gambi di sedano
  • un po’ d’acqua (opzionale)

Come si prepara?

  • Lavate e disinfettate tutti gli ingredienti, poi metteteli nel frullatore fino ad ottenere un succo senza grumi o pezzi di verdure. L’ideale sarebbe aggiungere un po’ d’acqua per facilitare il mix.
  • Assumetelo a digiuno, senza filtrarlo, come minimo 3 volte alla settimana.

Non dimenticate di leggere Succoterapia: depurarsi con i succhi

Frullato di kiwi, spinaci e lattuga

frullato

Il kiwi è un alimento ricco di vitamina C e altri importanti antiossidanti che contribuiscono a far diminuire il colesterolo, l’ipertensione arteriosa e il danno provocato dai radicali liberi.

In questo caso bisogna combinarlo con alcune verdure verdi che apportano clorofilla, fibre, vitamine e minerali che migliorano il funzionamento renale e prevengono diverse malattie.

Ingredienti

  • 1 kiwi
  • 5 foglie di spinaci
  • 3 foglie di lattuga
  • 1 cucchiaio di miele naturale (25 g)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come si prepara?

  • Preparate il kiwi, le foglie di spinaci e la lattuga. Metteteli nel frullatore con un bicchiere d’acqua fino ad ottenere un mix omogeneo.
  • Quando è pronto, bere il frullato ben fresco e preferibilmente a stomaco vuoto.
Guarda anche