4 modi sani di mangiare l’avocado

30 luglio 2015

Viva l’avocado! Nel nostro spazio abbiamo parlato spesso delle sue proprietà, del tesoro naturale di vitamine contenuto nella sua polpa verde e, soprattutto, dei suoi acidi grassi monoinsaturi che riducono il colesterolo cattivo e fanno tanto bene alla salute del cuore.

Qualche secolo fa l‘avocado veniva chiamato “burro dei marinai” e questo nome ricorre ancora. Si tratta, in effetti, di un alimento ricco di grassi salutari che, se consumato in modo adeguato, può essere una valida alternativa a tavola quando si vuole perdere peso.

Sapete qual è il momento migliore della giornata per mangiare avocado? A colazione e a cena. Per questo motivo, oggi scopriamo 4 modi di mangiare avocado, perfetti per questi due pasti.

Cominciamo?

1. Frullato di avocado e banana

Questo frullato vi permetterà di cominciare la giornata con un pieno di energia. È un cocktail naturale, ricco di vitamine e sali minerali che vi aiuteranno a sentirvi sazi fino ad ora di pranzo. Prepararlo non è affatto complicato, è pronto in 5 minuti.

frullato-di-avocado-500x329

Ingredienti:

  • Un avocado piccolo
  • Una banana
  • Un bicchiere di latte d’avena (200 ml)
  • Un cucchiaino di miele

Preparazione:

  • Per cominciare, sbucciate l’avocado e tagliate la polpa a pezzetti. Fate la stessa cosa con la banana e mettete tutto nel frullatore.
  • Aggiungete il bicchiere di latte d’avena, gli conferirà un sapore delizioso. Frullate tutti gli ingredienti fino a quando non otterrete una consistenza omogenea e senza grumi. Aggiungendo un cucchiaino di miele il vostro frullato sarà ancora più buono ed energetico. Vi piacerà!

2. Involtino di avocado e prosciutto

Un modo appetitoso, sano e nutriente di mangiare l’avocado. Un piatto ideale per un cena veloce che potete combinare, ad esempio, con una zuppa di verdure. Sarà pronto in pochi minuti e forse, diventerà uno dei vostri piatti preferiti.

Ingredienti:

  • Mezzo avocado
  • Il succo di mezzo limone
  • Un pizzico di pepe
  • 3 fette di prosciutto

Preparazione:

  • Affinché il contenuto calorico non sia elevato, sarà sufficiente consumare mezzo avocado: la quantità giusta che, combinata con il prosciutto, fornisce un buon apporto di proteine senza eccedere in calorie.
  • Dividete l’avocado a metà e poi, questa metà, in tre fette. In un piatto mettete il succo di mezzo limone, con cui insaporirete le tre fette di avocado.
  • Per ottenere un sapore più intenso, potete spolverizzarlo con un pizzico di pepe.
  • Avvolgete ogni fettina di avocado con una fetta di prosciutto. Il sapore è sensazionale!

3. Tramezzino di avocado e fragole

Un’altra ricetta per la colazione, veloce, semplice, deliziosa e piena di salute: perfetta per cominciare bene la giornata.

toas-avocado-fragole-500x625

Ingredienti:

  • 2 fette di pane di segale
  • Mezzo avocado
  • 6 fragole

Preparazione:

  • Tagliate a metà l’avocado, dividetelo in piccoli pezzi e, schiacciandolo con una forchetta, riducetelo in una crema che si possa spalmare sulle fette di pane.
  • Tostate le due fette di pane di segale, in questo modo saranno croccanti e appetitose.
  • Lavate le fragole e tagliatele a metà.
  • Quando le fette di pane saranno tostate, spalmatevi sopra la crema di avocado e, per finire, disponete le fragole. Una buonissima combinazione di sapori, da provare assolutamente.

4. Riso integrale con avocado

Le dosi consigliate sono adatte ad una cena leggera che potrete accompagnare, se lo desiderate, con una zuppa. È per due persone e, anche in questo caso, la razione di avocado è mezzo a testa. È una ricetta dal sapore orientale, originale e stuzzicante, degna anche di un’occasione speciale.

avocado-riso-500x426

Ingredienti per due persone:

  • Un avocado
  • ½ tazza di riso integrale
  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • Il succo di mezzo limone
  • 2 cucchiaini di salsa di soia
  • 1 scatola piccola di tonno al naturale
  • un pizzico di pepe bianco

Preparazione:

  • Fate cuocere il riso in due tazze d’acqua. Mentre cuoce, cominciate a preparare l’avocado: sbucciatelo, privatelo del nocciolo e tagliate la polpa a quadretti. Fate marinare i pezzetti di avocado nel succo di limone.
  • Una volta cotto, sistemate il riso nei piatti oppure dove intendete servirlo; conditelo prima con la salsa di soia, per poi aggiungere il tonno al naturale sgocciolato. Mescolate bene.
  • Potete aggiungere, adesso, i quadretti di avocado marinati nel limone. Per finire, spolverizzate con un pizzico di pepe bianco. Un piatto originale, salutare e ideale per una cena leggera.

 

Immagini per gentile concessione di: Taste-Mcbell, Jhon G, Gourmet avocado

Guarda anche