5 bevande per ridurre i livelli di colesterolo cattivo

14 maggio 2015

Il colesterolo è un lipide necessario, in certe quantità, affinché il nostro corpo lavori in modo corretto. Tuttavia, lo stile di vita sedentario e le cattive abitudini alimentari favoriscono l’aumento dei livelli di colesterolo. Come conseguenza di questa condizione si hanno seri problemi di salute e il rischio di soffrire di cardiopatie, accidenti cerebrovascolari e altri problemi. 

Il colesterolo è presente in quasi tutti il nostro corpo, soprattutto nel sistema nervoso, nella pelle, nei muscoli, nel fegato, nell’intestino e nel cuore. A sua volta, questo si divide in due categorie che permettono di capire se si tratta di colesterolo “cattivo” o colesterolo “buono”, LDL o HDL rispettivamente.

Il colesterolo cattivo è il prodotto di un’alimentazione ricca di frittura, dolci, prodotti industriali, grassi, insaccati, etc. Il colesterolo buono (HDL) si incarica di raccogliere il colesterolo cattivo presente nel sangue e trasportarlo al fegato affinché venga eliminato. Proprio a questo si deve il suo nome “buono”, in quanto aiuta ad eliminare gli eccessi di colesterolo cattivo presente nell’organismo.

Dopo le ultimi analisi cliniche il medico vi ha diagnosticato elevati livelli di colesterolo? Di certo è arrivato il momento di assumere alcune bevande da preparare in casa che possono aiutarvi a tenere sotto controllo questo problema, così come le possibili conseguenze.

Bevande per combattere il colesterolo cattivo

Succo di mela, prezzemolo e spinaci

prezzemolo

Questo potente succo è l’ideale per ridurre gli elevati livelli di colesterolo ed eliminare i grassi in modo semplice e veloce.

Ingredienti

  • 4 mele.
  • 1 tazza di foglie di spinaci crudi (30 gr).
  • 1 pugno di prezzemolo.

Cosa bisogna fare?

Lavate e preparate tutti gli ingredienti e dopo metteteli (separatamente) in un estrattore di succo. Una volta fatto questo, uniteli e frullateli per un minuto. Bevete tutti i giorni un bicchiere di questo succo.

Succo di cavolo e aglio

Sia il cavolo sia l’aglio sono noti per i loro molteplici benefici e perché sono in grado di depurare il nostro corpo. Questo potente succo aiuterà ad eliminare gli eccessi di grasso e colesterolo che possono danneggiare la nostra salute.

Ingredienti

  • ½ cavolo di medie dimensioni.
  • 2 spicchi d’aglio.
  • ½ tazza d’acqua (120 ml).

Cosa bisogna fare?

Tritate bene l’aglio e successivamente mettetelo in un frullatore con il cavolo, previamente lavato e tagliato; aggiungete ½ tazza d’acqua perché si frullino meglio. Bevete ogni giorno una tazza di questo succo, fino a ridurre il colesterolo. Non dovete prolungare l’assunzione di questo succo per molto tempo, poiché il cavolo può debilitare la ghiandola tiroidea.

Succo di fragola e agrumi

frullato fragola

Questo delizioso succo, oltre ad avere un sapore squisito e a combattere il colesterolo cattivo, presenta anche proprietà che rinforzano il sistema immunitario e può anche aiutare a perdere i chili di troppo.

Ingredienti

  • 1 tazza di fragole (100 gr).
  • 2 arance.
  • 1 kiwi.

Cosa bisogna fare?

Estraete il succo delle arance, lavate le fragole e sbucciate il kiwi. In seguito, mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e attivatelo per un paio di minuti. Bevetelo ogni giorno, senza filtrarlo, per due settimane.

Succo di carota, prezzemolo e spinaci

Succo-di-carota

Questo potente succo vi aiuterà ad eliminare il colesterolo e i grassi. Per vincere la battaglia, però, dovete anche condurre uno stile di vita sano.

Ingredienti

  • 4 carote.
  • 3 rametti di prezzemolo.
  • 2 foglie di spinaci.

Cosa bisogna fare?

Introducete tutti gli ingredienti in un estrattore di succhi. Una volta pronta, bevete questa miscela a digiuno e dopo ogni pasto per 15 giorni consecutivi.

Bevanda al limone, prezzemolo e bicarbonato

Questa bevanda è l’ideale per chi vuole prevenire o combattere il colesterolo cattivo e, in generale, migliorare la propria salute.

Ingredienti

  • 2 litri d’acqua filtrata.
  • 3 rametti di prezzemolo.
  • 3 limoni.
  • Bicarbonato di sodio.

Cosa bisogna fare?

  • Lavate molto bene la scorza dei limoni con il bicarbonato di sodio, in modo che possiate disinfettarla. In seguito, mettete a bollire un’abbondate quantità d’acqua e, una volta pronta, lasciatela raffreddare.
  • Mentre l’acqua riposa, tagliate i limoni a fettine sottili, tritate il prezzemolo ed immergeteli nell’acqua.
  • Versate la bevanda in un contenitore con il tappo e conservate in frigo per un giorno. Trascorso questo tempo, mescolate tutti gli ingredienti e bevetene 120 ml al giorno.

 

Guarda anche