5 esercizi per snellire il girovita e i fianchi

30 marzo 2016
Se non siete abituati a fare esercizio fisico, è fondamentale iniziare un po’ alla volta e non sforzare troppo i muscoli, perché potreste persino danneggiarli

Esistono diversi esercizi molto efficaci per snellire il girovita e i fianchi. Potete introdurli tra le vostre abitudini quotidiane senza dover fare troppi sforzi e senza dover spendere troppo per iscrivervi in palestra. Basta la forza di volontà e la perseveranza.

Forse avrete notato che, ad un certo punto, diventa più difficile perdere i chili di troppo, soprattutto il grasso che si accumula sui fianchi e che ci obbliga a indossare una taglia in più.

A tutte noi piace sfoggiare una figura più slanciata e snella. Per riuscirci, è necessario migliorare la propria dieta e rispettare un programma quotidiano di esercizi.

Vi invitiamo ad adottare questi consigli semplici, ma efficaci. Ne vale la pena!

Esercizi per snellire i fianchi: “l’hooping”

Uno degli esercizi più efficaci e divertenti per snellire il girovita e i fianchi è “l’hooping” o “hula hoop”. Pensate che sia un gioco per i più piccoli? Che solo le bambine abbiano il diritto di divertirsi con il famoso hula hoop? Certo che no!

  • Adesso va di moda usare il cerchio come tecnica per dimagrire e, inoltre, è un esercizio divertente.
  • L’hooping migliora la salute cardiovascolare e persino la coordinazione motoria.
  • Rafforza i muscoli addominali e modella i fianchi.
  • Esistono cerchi più leggeri o più pesanti, per poter aumentare la propria forza e resistenza, così come la difficoltà dell’esercizio.

Scoprite dei facili esercizi per tonificare i muscoli delle gambe

Esercizi con la palla da pilates per snellire i fianchi e il punto vita

esercizi fianchi e girovita

Le palle da pilates sono economiche e versatili, tanto che possono essere utili per compiere diversi esercizi di resistenza e flessibilità volti a snellire e modellare i vostri fianchi e il vostro punto vita.

Basta essere rigorosi e dedicare un’ora al giorno a queste tecniche che, inoltre, sono divertenti.

  • Sdraiatevi sul pavimento o su una superficie rigida. Posizionate la palla da pilates vicino ai vostri piedi e metteteci sopra le gambe, mantenendo l’equilibrio con i fianchi sollevati. Mantenete la posizione per due minuti.
  • Riposatevi per 5 minuti e ripetete l’esercizio. È molto facile!

Esercizio di resistenza addominale

girovita e fianchi

Questo esercizio richiede naggiore forza di volontà, ma vi aiuterà a rafforzare i muscoli e a ridurre il grasso addominale. Vale la pena metterlo in pratica tutti i giorni per 10 minuti.

Scoprite 7 esercizi per rassodare i glutei

  • Sedetevi sul pavimento e sollevate le gambe, come potete vedere nell’immagine e come se doveste disegnare un 4 con il corpo.
  • Dopodiché, portate le mani alla nuca e piegate il corpo. In questo modo, sforzerete la zona dell’addome. Cercate di mantenere questa posizione per 15 secondi.
  • Ripetete l’esercizio per 5 o 10 minuti.

Esercizio di resistenza ed elasticità

fianchi e giorvita

Potete fare questo esercizio solo se non soffrite di dolori alla schiena o di problemi alle ginocchia. Vi servirà per allenare l’elasticità e la resistenza della zona dei fianchi e del punto vita. Per fare questo esercizio, dovete sempre ricordare questi consigli:

  • Sedetevi su una superficie piatta e, poco a poco, avvicinate il ginocchio destro al petto, per poi incrociare il piede vicino al fianco sinistro.
  • Se vedete che non ci riuscite, arrivate fino a dove ve lo permettono le vostre gambe. Si tratta di un esercizio per lavorare sulla resistenza delle zone dei fianchi, del punto vita e delle ginocchia.
  • Ripetete lo stesso movimento con l’altra gamba.

Testa alta, schiena dritta e gamba in su

esercizi per ridurre il girovita e i fianchi

Questo esercizio è semplice e rilassante, non richiede molti sforzi ed è un modo efficace di chiudere questa serie di esercizi snellenti per i fianchi e il punto vita.

Scoprite il “Plank”, l’esercizio addominale che fa lavorare tutto il corpo

  • Mettetevi a “quattro zampe” sul pavimento e alzate una gamba più in alto che potete, mantenendo la posizione per 10 secondi. Cercate di tenere la schiena ben dritta per evitare fastidi o dolori.
  • Fate lo stesso movimento con l’altra gamba e ripetete l’esercizio per almeno 5 minuti.

Svolgendo questi esercizi tutti i giorni e sforzandovi di seguire una dieta varia ed equilibrata, noterete come, giorno dopo giorno, i fianchi e il punto vita diventeranno più snelli. Credeteci, vale la pena sforzarsi un po’.

Guarda anche