5 impacchi naturali per frenare la caduta dei capelli

· 14 gennaio 2016
Oltre a rallentare la caduta dei capelli, la miscela di olio di oliva e uovo aiuta a rinforzarli, a nutrirli e a sanare le doppie punte. 

La caduta è uno dei disturbi dei capelli più antico e comune. Le cause possono essere diverse, ma molte volte hanno a che fare con stati emotivi come lo stress o l’ansia.

Lasciando da parte i possibili fattori scatenanti, da sempre si cerca di controllare il diradamento dei capelli, per evitare che con il tempo abbia un grosso impatto estetico. Da molti anni i laboratori cosmetici e farmaceutici studiano trattamenti che spesso sfruttano le proprietà di alcuni ingredienti naturali anti caduta.

La maggior parte di questi trattamenti rappresentano un piccolo investimento e richiedono un’applicazione costante prima di offrire buoni risultati.

Per fortuna, esistono ricette naturali dotate della stessa efficacia. Siete curiosi di conoscerle? Non perdete questi 5 rimedi naturali per controllare la caduta dei capelli.

1. Salvia e aceto di mele

Salvia-e-aceto-di-mela-500x334

L’accostamento di salvia e aceto può diventare il miglior alleato per stimolare una sana crescita dei capelli e rallentarne la caduta.

Questi due ingredienti devono essere applicati solo sui capelli castani e neri perché tendono leggermente a scurire e potrebbero dare un tono poco gradevole ai capelli chiari.

Ingredienti: 

  • 1 cucchiaio di salvia (10 gr)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 3 cucchiai di aceto di mele (30 ml)

Preparazione:

  • Fate bollire l’acqua e aggiungete un cucchiaio di salvia.
  • Lasciate bollire per 10 minuti e al termine fate riposare il decotto per 5 minuti.
  • Trascorso questo tempo, aggiungete e mescolate tre cucchiai di aceto di mele.

Modalità di applicazione:

Applicate questa lozione sui capelli e sul cuoio capelluto con un leggero massaggio. Lasciate asciugare senza risciacquare.

Scoprite come coltivare la salvia, la pianta delle donne

Succo di aloe vera

Uno dei benefici poco conosciuti dell’aloe riguarda la salute dei capelli. Le sue proprietà idratanti e i composti riparatori aiutano a migliorare lo stato di salute del cuoio capelluto, stimolando la crescita e rigenerando la struttura del capello. 

Per di più, una sua applicazione regolare riduce l’impatto dei raggi UV e previene la comparsa della forfora.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di aloe vera (30 gr)
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva (15 gr)

Preparazione:

Estraete due cucchiai di gel da una foglia di aloe vera; mescolatelo bene con un cucchiaio di olio d’oliva.

Modalità di applicazione:

Applicate questo impacco su tutto il cuoio capelluto, lasciandolo agire per almeno 2 ore o per tutta la notte.

3. Succo di carota e latte di cocco

Succo-di-carota-e-latte-di-cocco-500x335

Questo trattamento fornisce ai capelli gli antiossidanti e le vitamine B6 e B12 della carota; stimola una crescita sana e accelera la riparazione dei danni.

Il latte di cocco ha un importante valore nutrizionale: da anni l’industria cosmetica lo sfrutta per lo sviluppo di prodotti di bellezza per la pelle e i capelli.

Ingredienti:

  • ½ tazza di succo di carota (125 ml)
  • ½ tazza di latte di cocco (125 ml)

Preparazione:

Miscelate i due ingredienti fino ad ottenere una soluzione omogenea.

Modalità di applicazione:

Applicate questa lozione sulla lunghezza dei capelli e lasciate agire per almeno 15 minuti.

4. Uova

L’uovo contiene zolfo e altri minerali come il fosforo, il selenio e lo zinco, che rinforzano i capelli e ne rallentano la caduta.
Se lo mescoliamo ad un po’ di olio d’oliva, possiamo potenziarne l’effetto idratante per combattere problemi comuni come le doppie punte e la secchezza.

Ingredienti:

  • un albume d’uovo
  • un cucchiaio di olio d’oliva

Preparazione:

Versate la chiara d’uovo in una tazza, aggiungetele l’olio d’oliva e sbattete tutto per un paio di minuti.

Modalità di applicazione:

Applicate questo rimedio sul cuoio capelluto e sui capelli, coprite con una cuffia e lasciate agire per una ventina di minuti, prima di risciacquare.

Come utilizzare il tuorlo avanzato? Scoprite come lavare i capelli con il tuorlo dell’uovo

5. Succo di cipolla

Succo-di-cipolla-500x322

La cipolla è una fonte di composti solforati che stimolano la circolazione sanguigna a livello del cuoio capelluto, favorendo la crescita dei capelli.

Ha anche proprietà antibatteriche utili a combattere i microrganismi che a volte possono essere alla base della caduta o di altri problemi come la forfora.

Ingredienti:

  • Una cipolla

Preparazione:

Estraete il succo dalla cipolla con l’aiuto di una centrifuga o di un estrattore di succo.

Modalità di applicazione:

  • Massaggiate il cuoio capelluto con il succo e lasciatelo agire per circa 30 minuti.
  • Non è necessario ricordare che l’odore è penetrante, quindi, dopo l’applicazione, lavate i capelli con acqua e shampoo profumato.
  • Ripetete questo impacco dalle due alle tre volte alla settimana.
Guarda anche