5 maschere naturali per i capelli elettrici

· 10 ottobre 2018
Se i vostri capelli sono elettrici, significa che non li state nutrendo o idratando correttamente, perciò dovete prendervene cura non solo con prodotti specifici, ma anche dall'interno.

Avere dei bei capelli è una questione molto importante per qualsiasi donna. Tutte, infatti, desiderano sfoggiare una chioma luminosa e folta, ma spesso si ritrovano a dover risolvere il problema dell’effetto crespo o dei capelli elettrici. Esistono molte alternative naturali per evitare l’effetto elettrico e restituire ai capelli spenti la loro lucentezza.

Avere i capelli elettrici è molto comune, ma l’effetto non è permanente e non richiede necessariamente un taglio dal parrucchiere. Se idratate correttamente i vostri capelli ed evitate di maltrattarli, ritroveranno un aspetto sano.

Cosa sono i capelli elettrici e cosa causa questo effetto?

C’è una spiegazione fisica molto semplice ai capelli elettrici. Forse notate di averli così tutti i giorni quando vi guardate allo specchio, ma sapete cos’è l’effetto elettrico?

I capelli sono conduttori di energia e durante il giorno si caricano di elettricità statica, la stessa che fa sentire la classica scossa quando ci avviciniamo a qualcuno che ha in corpo questo tipo di energia.

Quando si registra un’alterazione elettrica negli ioni dei capelli, le fibre capillari si respingono tra loro e i capelli assumono un aspetto disordinato.

Alcune delle cause dell’effetto elettrico dei capelli sono:

  • Mancanza di idratazione e acidi grassi essenziali.
  • Secchezza causata dall’applicazione di prodotti chimici.
  • Portare i capelli molto lunghi.

Si può evitare l’effetto elettrico con alcune precauzioni che includono l’idratazione dei capelli e una buona alimentazione. Bere acqua è essenziale per evitare la secchezza del cuoio capelluto e dei capelli.

Volete saperne di più? Leggete anche: Idratare i capelli con 5 maschere naturali

Capelli crespi

Maschere per evitare i capelli elettrici

1. Maschera allo yogurt e miele

Ingredienti

  • 4 cucchiai di yogurt naturale (60 ml)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  • Mescolate i due ingredienti in un recipiente fino ad ottenere una crema uniforme.
  • Le dosi indicate si riferiscono a una lunghezza media di capelli. Se avete tanti capelli o se sono molto lunghi, raddoppiate le quantità.

Applicazione

  • Lavate bene i capelli e tamponateli con un asciugamano, per eliminare l’acqua in eccesso.
  • Applicate la maschera da metà lunghezza fino alle punte. Lasciate agire 15 minuti.
  • Lavate i capelli come d’abitudine, con shampoo e balsamo. Ripetete il trattamento una volta alla settimana.

2. Maschera all’olio di jojoba

Ingredienti

Preparazione e applicazione

  • Riscaldate l’olio per qualche minuto. Deve essere tiepido, non troppo caldo.
  • Prima di lavare i capelli, applicate l’olio dalle radici alle punte.
  • Massaggiate la cute dolcemente per qualche minuto. Distribuite l’olio fino alle punte e poi pettinate i capelli con cura.
  • Massaggiate anche le punte e poi coprite i capelli con una cuffia o un asciugamano, per conservare il calore.
  • Lasciate agire per un’ora o per tutta la notte, poi lavate i capelli con shampoo e balsamo.
  • Applicate il trattamento una volta alla settimana.

3. Maschera all’uovo e olio di oliva

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di oliva (30 ml)
  • 1 uovo

Vi consigliamo di leggere anche: 6 usi dell’olio d’oliva per avere capelli più belli

Preparazione

  • Sbattete l’uovo in un recipiente fino a quando non assumerà una consistenza spumosa.
  • Aggiungete l’olio di oliva e mescolate fino ad ottenere una crema uniforme.

Applicazione

  • Lavate molto bene i capelli e applicate la maschera dalle radici alle punte, aiutandovi con un pettine.
  • Lasciate agire per 30 minuti. Infine, risciacquate i capelli con abbondante acqua.

4. Maschera all’avocado e maionese

Ingredienti

  • 250 ml di maionese
  • ½ avocado maturo

Preparazione

  • Dopo aver rimosso la scorza e il seme dell’avocado, schiacciate la polpa in un recipiente con l’aiuto di una forchetta.
  • Assicuratevi che non ci siano grumi e aggiungete la maionese.
  • Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere una maschera omogenea.

Applicazione

  • Lavate molto bene i capelli e tamponateli con un asciugamano, per togliere l’acqua in eccesso.
  • Applicate la maschera su tutta la chioma. Indossate una cuffia e avvolgete la testa in un asciugamano inumidito con acqua calda.
  • Lasciate agire per 30 minuti, poi lavate i capelli come d’abitudine.
Maschera per capelli all'avocado

5. Maschera all’olio di cocco, albume d’uovo e latte di mandorle

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di cocco (30 ml)
  • 3 albumi
  • 2 cucchiai di latte di mandorle (30 ml)

Preparazione

  • In un recipiente, mescolate gli albumi con il latte di mandorle.
  • Aggiungete l’olio di cocco e amalgamate il tutto.

Applicazione

  • Applicate la maschera sull’intera chioma, soprattutto sulle lunghezze.
  • Lavate i capelli come d’abitudine, con shampoo e balsamo. Ripetete il trattamento da 1 a 3 volte alla settimana.

Dite addio al fastidioso effetto elettrico con queste semplici maschere naturali. Non sarà necessario spendere tanti soldi in prodotti chimici perché la natura offre tutto ciò di cui i vostri capelli hanno bisogno.

Guarda anche